Festa della Rete 2014: i miei titoli di coda

Passata la baraonda dell’organizzazione della Festa della Rete il mio stato d’animo è quello di uno che ha appena dato l’orale alla maturità. Ma l’atmosfera che si respirava quest’anno ancora più degli altri anni ce l’avete messa voi che avete partecipato: a noi che abbiamo organizzato basta il fatto che tutti quelli che c’erano hanno

#aBETTERinternet – Manifesto per una rete più dignitosa

Ho pensato alle cose che non mi piacciono (leggi “che non sopporto”) di Internet come oggi la conosciamo e come sta diventando. Le ho scritte nelle note del cellulare per poi copiarle e incollarle in una discussione su Facebook, quindi non aspettatevi un trattato. Magari elaborerò. Magari no, vedremo. Il punto di partenza è abbastanza

10 modi per non abboccare a qualsiasi bufala si diffonda in rete.

È al 99% una bufala: 1. Quando nessuna fonte di informazione accreditata riporta quella notizia (e, per chiarirci, come “fonte di informazione accreditata” non vanno intesi “Informare per Resistere”, “leveritàchenessunovuoleraccontarvi.com”, “noncelaraccontanogiusta.it” e simili). 2. Quando la persona che sta riportando la notizia commenta “Ci stanno nascondendo qualcosa” o “Svegliaaaa! Abbiamo tenuto gli occhi sotto la

Fumble s02e37 – Il concilio delle Norne

Tra l’oscura profezia pronunciata dalla Malapietra per bocca di Krubal e Annodam posseduto da qualcuno che dice di venire dal futuro, sembra che il gruppo sia diretto verso il gigantesco albero che troneggia sopra Temes, dove le Norne tengono il loro concilio e dove sono raccolti i resti della scimitana di Ardutan. Ad aspettare i

#MIA14: La lista di tutti i premi (e puoi suggerirne altri)

Cari blogfestari, avete l’occasione di dire la vostra su quali debbano essere le categorie da premiare ai #MIA14, la cui cerimonia di premiazione avrà luogo durante la #BlogFest. Fra pochi giorni sarà pubblicata la scheda attraverso la quale potrete suggerire i siti da nominare. Se pensate che un particolare premio non possa non esserci o

Fumble s02e35 – L’Ordine del Drago Splendente

Una spada è andata distrutta, ma il gruppo ora ha una nuova direzione: Temes, capitale della teocrazia che ha dichiarato la propria indipendenza dal papato di Omley. Composto da sole donne, questo regno ha la particolarità di trasformare in donne anche tutti quegli uomini che vi soggiornano troppo a lungo, ma è lì che si

Fumble s02e34 – Dove c’è molta luce, l’ombra è più nera

Sconfitta nel subconscio di Oswulf, l’ombra che albergava nel pugnale si prepara ad un contrattacco nel mondo materiale. Pare che per i nostri eroi sia impossibile allontanarsi dalla forgia, ma una volta sconfitto anche questo nemico la loro strada verso Vonart sarà sicuramente più chiara. O per lo meno ci saranno meno ombre. Preparate i

Fumble s02e33 – Un’oscura minaccia

Mentre Alknos chiacchiera allegramente con Weyland, il pugnale d’ombra che ha preso possesso del corpo di Oswulf, il subconscio del nostro oracolo delle fiamme dovrà affrontare l’oscura minaccia che si cela nella sua mente. Riuscirà a sconfiggere l’ombra che minaccia di distruggere il suo mondo o si arrenderà ad essa e abbandonerà la sua cerca?

Fumble s02e32 – Coboldi!

Krubal torna coi pensieri ai suoi cugini con cui ha avuto molte avventure e che probabilmente sono morti come i coboldi neri della palude di Vowsword. Come ogni puntata ambientata nel passato torniamo a Dungeon World e Simone Bonavita tornerà in studio a fare da Master a uno sbandato gruppo di coboldi composto da un