Un valido motivo per cui la razza umana deve estinguersi

Se avete giusto un minuto da perdere vi spiego molto velocemente il motivo per cui è giusto e naturale che la nostra specie si estingua.
 
Qualcuno (ma proprio solo qualcuno) ricorderà che qualche anno fa ho scritto un romanzo. Era un romanzo di fantascienza. Anzi, per dirla tutta, di fantascienza comica. Potete immaginare le file davanti alle librerie. Ma non è questo il punto. Il titolo era Il Grande Elenco Telefonico della Terra e Pianeti Limitrofi (Giove escluso), scritto così, con tutte le maiuscole, e voleva essere un omaggio al grande Douglas Adams e alla sua “Guida Galattica per Autostoppisti”. Succedeva questo, nel libro: che un alieno dal futuro sbagliava numero e contattava per caso un terrestre del presente, che si sobbarcava l’arduo compito di spiegare il nostro pianeta e le regole che ci siamo dati a un totale estraneo.
 
Quel libro aveva (e ha) una pagina Facebook perché, peraltro, avevo iniziato a scriverlo pubblicando un capitolo alla volta proprio su Facebook, sia in italiano che in inglese. Di tanto in tanto la pagina riceve un messaggio – molto apprezzato: ci tengo a sottolinearlo – da un nuovo lettore che l’ha trovato online o nascosto in libreria su uno scaffale, oppure l’ha letto in formato ebook scaricandolo legalmente o in versione pirata.
 
Detto questo, la pagina Facebook del libro continua a ricevere quotidianamente messaggi di diverso tenore e dal contenuto ameno, di cui fino a oggi mi sfuggiva il senso. Ribadisco: quotidianamente. Messaggi strani, con nomi, cognomi, città.
 
Poi ho pensato a come si intitola la pagina: si intitola come il libro, lo ripeto perché è importante: “Il Grande Elenco Telefonico della Terra e pianeti limitrofi (Giove Escluso)“.
 
Ebbene, ecco qui i messaggi ricevuti, presumo da persone perfino un po’ infastidite da questa scelta assurda e liberticida di non voler includere l’intero pianeta Giove in un elenco telefonico.
 
(Visited 1.769 times, 11 visits today)

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.