Macchianera Internet Awards 2019 (#MIA19) – I vincitori

E’ stata una faticaccia (no, per davvero: spoglio a mano per migliaia dei diversi siti e indirizzi che avete proposto), ma ora che si è conclusa la fase in cui hai suggerito i tuoi personaggi e siti preferiti del web italiano è venuto il momento di svelare chi sono i nominati a ricevere i MIA di quest’anno, ovvero i “Macchianera Internet Awards 2019“, i premi più ambiti della rete.

E’ possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019, dopodiché i risultati saranno messi al sicuro fino alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Perugia nell’ambito del programma della Festa della Rete la sera del 9 novembre 2019 presso il Teatro Morlacchi, in Piazza Morlacchi, 13, 06123 Perugia (PG). L’accesso è ovviamente gratuito per tutti. I vincitori riceveranno l’ambito feticcio (lo potete vedere in tutta la sua maestosità cliccando qui).

Ecco la diretta della serata:

Ed ecco (in formato PDF), con tanto di conteggio dei voti e percentuali, l’elenco dei vincitori di questa edizione dei Macchianera Internet Awards 2019 #MIA19:

Clicca qui per scaricare l’elenco dei vincitori 2019 in formato PDF

I biglietti (gratuiti) si possono prenotare dalla homepage di Macchianera, oppure cliccando qui.

Ecco i vincitori degli anni precedenti: 2018, 2017, 2016, 2015, 20142013, 2012, 2011, 2010, 2009, 2008, 2006, 2004, 2003.

Se desideri inserire la scheda di votazione all’interno del tuo blog (esatto, si può fare), puoi semplicemente fare un copia e incolla di questo codice:

Sei un’azienda? Puoi sponsorizzare un premio o l’intera manifestazione richiedendo maggiori informazioni all’indirizzo adv@festadellarete.it

E ora, via alle votazioni. Il sistema non dà conferma del voto: una volta compilata la scheda è sufficiente premere il tasto “Invia” affinché il voto sia registrato.

(Visited 197.833 times, 8 visits today)

13 Comments

  1. Fate ridere!!! Taffo uno dei 10 migliori siti di satira? Ma se è una azienda che si occupa di onoranze funebri!!! E in quanti l’avrebbero votata per entrare in questa classifica?

    Ma che faticaccia questo spoglio a mano; mi sa tanto che i candidati gli scegliete voi e non le persone.

    Chiudete questa buffonata che fate prima!

  2. Miglior personaggio dell’anno: Il Signor Distruggere, Giulia De Lellis, Selvaggia Lucarelli… Ma non vi vergognate neanche un po’?

  3. Non è chiaro se dopo aver votato, “le modifiche apportare potrebbero non essere salvate”. Ma che significa? Ho votato o no? Siete un po’ disorganizzati!

  4. ahahahahahahah ma il fidanzato della Lucarelli inserito nella sezione ‘food blogger’ solo perché pubblica foto di do magna in giro?

  5. Cara Angela, se avessi seguito le “pubblicità” di Taffo ti saresti accorta che di satira ne fa. E di ottima fattura. Si occupano di onoranze funebri, si, tuttavia sono geniali nel pubblicizzare il proprio lavoro con titoli, freddure e pezzi di satira che coinvolgono la vita di tutti. È dal contrasto tra il loro lavoro e ciò che scrivono che nasce il sorriso, niente di meglio per esorcizzare la paura e la tristezza della morte. Se poi ti fanno anche ragionare sulla realtà ancora meglio!
    Tuttavia credo tu non abbia colto nulla di tutto ciò o semplicemente non conosci la loro campagna pubblicitaria. Bisognerebbe parlare di ciò che si conosce.

    P.S. “mi sa tanto che i candidati gli scegliete voi” si scrive con il LI :”mi sa tanto che i candidati LI scegliere voi” ;-)

5 Trackbacks / Pingbacks

  1. Macchianera Awards 2019: tutte le nomination (e come votare(
  2. L'era degli influencer si è miseramente conclusa - Diecimila.me
  3. Lo spoiler come imperativo morale - Diecimila.me
  4. #MIA19: ce la faremo anche quest’anno? – Tegamini
  5. Portami Altrove (Novembre) – Il Circolo della Stampa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.