MBA – Macchianera Blog Awards 2011 /2 – Le Nomination


MBA 2011 - Macchianera Blog Awards 2011Bravi: avete espresso le vostre preferenze e ora è tempo di scoprire quali sono i candidati che avete scelto per vincere gli MBA, ovvero i “Macchianera Blog Awards 2011“.

E’ possibile votare fino a mercoledì 28 settembre 2011, dopodiché i risultati saranno messi al sicuro fino alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Riva del Garda, nel corso della BlogFest, sabato 1° ottobre alle ore 21. L’accesso è ovviamente gratuito per tutti; l’evento avrà luogo presso la Rocca di Riva, e i vincitori riceveranno l’ambito premio forgiato da Mastro7 (lo potete vedere in tutta la sua maestosità cliccando qui).

Se il tuo blog ha rivenuto una nomination in una delle categorie puoi copiare e incollare l’icona ufficiale:

Parteciperai alla BlogFest e desideri che tutti i lettori del tuo blog lo sappiano? Copia e incolla il codice qui sotto:


Ecco i vincitori degli anni precedenti: 2010, 2009, 2008, 2006, 2004, 2003.

Se invece desiderate inserire la scheda di votazione all’interno del vostro blog (esatto, si può fare), potete semplicemente fare un copia e incolla di questo codice:

Ad ogni premio verrà abbinato uno sponsor e, in qualche caso, un regalo da parte dello sponsor (le aziende che volessero sponsorizzare il premio o la Blogfest possono richiedere maggiori informazioni all’indirizzo blogfest@macchianera.net).

Per la cronaca: il programma della Blogfest 2011 è pubblico e in sharing su Google Calendar (significa che vedrete gli eventi aggiungersi o spostarsi giorno per giorno). Potete:

Vi ricordiamo inoltre che – sempre nell’ambito della Blogfest – si svolgerà il TweetRaduno, il secondo raduno di tutti gli utenti Twitter italiani (il primo si tenne lo scorso anno sempre all’interno della BlogFest), e avranno luogo i TweetAwards. Trovate qui tutte le informazioni e la scheda (l’altra) per votare.

E ora, alle votazioni:

(Visited 6.930 times, 1 visits today)

40 Comments

  1. Non commenterò acidamente la scelta di “blog con miglior grafica”, ma tant’è ho votato, ci tenevo.
    Vinca il migliore!

  2. Ciao a tutti, io non conosco tutti i blog elencati. Ne conosco uno solo e mi piace molto, verissimo che conosco la blogger, ma purtroppo non si ha tempo di leggervi tutti, impossibile.
    Se dite che è la solita pagliacciata non lo so. Io ho un blog “Fashion & Life” abbinato al lavoro di commessa dove lavoro, ma ancora non ho una linea editoriale pecisa, sono nuova a questa esperienza. E sono più life che fashion. Ovviamente non ci ho pensato a candidarmi, nemmeo lo sapevo di questa cosa.
    Che dire, che vinca il più fortunato! Merito e fortuna si devono incontrare…
    Teresa d.
    Mi leggerete ogni tanto??? Grazie mille, e se fa schifo il mio blog ditelo pure, mi servirà a migliorare. Grazie!

  3. Mi permetto due suggerimenti: rimuovere l’obbligatorietà del voto in tutte le categorie, ed inserire i link cliccabili (per i motivi già detti in molti altri commenti)

  4. Comprendo la scelta del voto obbligatorio per tutte le categorie, la mancanza dei link diretti invece è micidiale, specialmente per chi come il sottoscritto si collega da cellulare. Fate qualcosa, please, mi mancano ancora una quindicina di categorie.

  5. Be’ mi ritrovo inaspettatamente il mio 22 passi d’amore e dintorni (http://22passi.blogspot.com) in lizza per MIGLIOR BLOG A SFONDO SOCIALE, pure se in questo 2011 il mio “impegno sociale” è calato per stare dietro anche ad altro…
    Grazie a tutti quelli che mi hanno votato mostrando che vivaiddio c’è ancora in giro un po’ di gente folle!
    MA… l’obbligo di voto per tutte le categorie è effettivamente fastidioso (conoscevo sì è no una decina di siti su 28 di quelli proposti!) e la mancanza di link attivi è davvero roba da età paleolitica… Macchianera non può far nulla al riguardo??
    Ho già suggerito sul post che ho creato stanotte anche il voto ad altri siti/blog che conosco… il mio blog è disponibile ad ospitare testimonianze e inviti al voto per altri siti candidati, purché non nella mia stessa categoria! ;-)
    Un abbraccio

    P.S. ci si vede a Riva del Garda in ogni caso.

  6. perché obbligare a votare TUTTE le categorie ?
    alcune le ho votate a casaccio xché non ne conosco nessuna
    :-(

  7. Ma non è possibile votare a caso x ogni categoria, per blog che non si conoscono! O cambiate il regolamento od i risultati saranno inevitabilmente falsi.

  8. Il voto obbligatorio in tutte le categorie (VENTOTTO???) è un errore grave. I risultati saranno falsati…soprattutto in categorie “Sfigate”. Perché non confermare le 8 categorie come per le nominations? Mahhhh passo Falsissimo…..cambiate in corso d’opera…..

  9. Alessandro Gaziano è davvero strabiliante, per la prima volta ho fatto l’esperienza di vedere alcune sue foto e di sentire i soggetti che ridevano, che giocavano, che respiravano. Se potessi conoscerlo lo prenderei subito come socio.

  10. Mi spiace, non sono affatto convinta che obbligare le persone a votare per ogni categoria sia la cosa migliore. Molti blog non li conosco e non me la sento di dare voti “random”. Nonostante ci sia il link affianco non ho il tempo materiale di andare a vedermeli (e leggerli) tutti. O pensate che sia giusto dare il voto così dando un’occhiata sommaria ai blog? Allora che credibilità ha questo premio? Per rispetto del lavoro dei blogger che seguo (e che avrei voluto votare), non darò nessun voto. Spero in futuro decidiate di cambiare questa regola.

  11. ma che senso ha dover votare per tutti??
    tocca votare a caso per la metà delle categorie… e quindi si perde totalmente attendibilità!

  12. ovviamente non ho votato per non falsare i risultati. Assolutamente ridicolo l’obbligo di voto per tutte le categorie, uno vota per ciò che conosce, se è serio. Ciò che non si conosce non si vota. E non avere il link al sito/blog cliccabile, beh anche questo la dice lunga su tutto il sistema. #fail

  13. Qualcuno, puntualmente, ha stigmatizzato la questione dell’obbligatorietà di votare tutte le categorie anche se si vuole premiare un solo sito con il proprio voto.
    Non è un voto libero signori!
    Come si fa ad obbligare qualcuno a votare tutte le sezioni? in una consultazione referendaria, di fronte a più quesiti, l’elettore può decidere se indicare il proprio voto su tutti oppure scegliere di esprimere il proprio voto soltanto su alcuni.
    Questo meccanismo di voto, come tutti gli awards, è di tipo referendario. Ma in questo caso si deve votare tutto, anche quando tutti i nominati per una sezioni fanno schifo! E non c’è nemmeno la possibilità di votare “scheda bianca”!
    Conclusione: non è un voto libero. E’ un voto condizionato.
    Tipico dell’omologazione politica imperante. Macchianera “voce fuori dal coro”? ma dove!…..

  14. Ma certo che non è un voto libero, Stefano Seguri.
    Sono costretto a ripetermi per estirpare l’ultima fetta di ingenuità ancora residua da queste parti.
    Il voto DEVE essere random e non “studiato” o consapevole per permettere a chi conosce il trucco di poter vincere falsando le votazioni e cioè usando elenchi di indirizzi mail di “persone” che non hanno nemmeno visitato il sito che aiuteranno a vincere; figuriamoci gli altri blog.
    Lo scopo di questo gioco non è “premiare il blog più bello” ma il blog che sa influenzare più degli altri il voto. Saputo questo il voto del singolo diventa una emerita presa per i fondelli. Come è una presa per i fondelli tutto il concorso. N.b.: “influenzare” non significa convincere gli altri a votare, ma ottenere un voto anche se il blog è inutile e fa cagare.
    Io torno alle mie cose serie.

  15. Certo che questo Mike deve essersela presa proprio a male per non aver ricevuto una nomination:) Lui e pochi come lui che, nonostante affermino di detestare questa manifestazione, sono sempre qui a far crescere il numero dei “protestanti” :) Ma intanto ci sono decine di migliaia di lettori e blogger che partecipano allegramente da anni alla BlogFest divertendosi e senza fare storie inutili. Se proprio vi fa cosi schifo questo contest, perchè tornate sempre a criticare? Forse perchè non è alla vostra portata e quindi vi rode? Sarà che l’uva è troppo alta per questi “volponi” ? :)

  16. Sono perfettamente d’accordo con coloro i quali affermano che è ridicolo votare alcune categorie che assolutamente NON si conoscono.Sarebbe più reale se si potesse votare solo quelli conosciuti. E’ ridicolo dare un voto a siti che non si sa nemmeno che esistono. Rivedete l’obbligatorietà, forse vi conviene.

  17. non capisco l’imposizione ,non posso votare per siti che non conosco ho che sono puramente politici ,
    non accettate la votazione si vede che non meritate alcuna presa di considerazione .

  18. E io con il mio piccolo blog dove mi inserisco????
    eheheh
    Ho scoperto oggi Macchianera… niente male l’idea.

    Ciao e vinca il migliora!

  19. Madonna, che fatica.
    Leggere poi qualche post per decidere il blog personale migliore.
    Quella una mazzata vera.
    Ho votato per il meno peggio.

10 Trackbacks / Pingbacks

  1. Macchianera Blog Awards 2011: Siamo in Finale!! «
  2. Travel Different in nomination ai Macchianera Blog Awards 2011 | TRAVEL'S TALES
  3. A spasso per Padova
  4. Macchianera Blog Awards 2011 « Alessandro Gaziano's Blog
  5. Macchianera Blog Awards 2011 | HAGAKURE
  6. Vitaminic – Mamma, mi hanno candidato ai Macchianera.
  7. Macchianera Blog Awards 2011 – Votate Rapporto Confidenziale | Rapporto Confidenziale
  8. Geova non vuole che mi sposi » Eravate tanto belli
  9. Sesso tra animalestici
  10. Il Libretto Rosa di Finzioni | Finzioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.