About Makkox 119 Articoli
Classe '65. Adolescenza in pieni '80 tra Tenax e Frigidaire (in mezzo c'è tutto). Attualmente, assieme ad altri 8 ragazzi realizziamo volantini per i supermercati. Di segno da sempre e... uff. Mò m'ha preso tristezza per quella cosa dei supermercati e non riesco a finire il profilo. C'è roba mia su www.canemucca.com e su canemucca.tumblr.com

12 Comments

  1. A noi de parma, modena o milano
    ce dicheno sempre che nun se capimo
    che c’esprimemo in un dialetto strano.
    me lasceno sconvorto a me, st’affermazioni.
    Che stataddì? Questo è l’itagliano!

    ;)

  2. Regina Coeli è un albergo di lusso (non so se sai) del quale esserne ospiti è un privilegio difficilmente ottenibile per chi non abbia le giuste conoscenze.
    Non scherzo. (mi sorge il dubbio, però, se la struttura sia ancora operativa o meno)

    No, non credo che il Dott. Tanzi si farà nemmeno un giorno di carcere. E a sto punto manco mi dispiace, visto che pagherei io.
    :)

  3. Per quanto ne so Regina Coeli e’ un carcere giudiziario. Ci vanno i detenuti in attesa di giudizio.
    Sempre per quanto ne so a Roma si dice: chi gioisce pe’n carcerato e’ n’infame dichiarato.
    Mi sa che poi non ne so piu’.

  4. Sono solidale con Callisto, che fa rima con il mio sinistro.
    Non deve entrare nel gabbio, è giusto che sia affidato ai lavori socialmente utili.
    Un ponteggio, un cantiere ed una cazzuola che fa tanto bene alla salute con l’aria frizzantina che gira. Gli diamo anche il casco antinfortunistico che tanto non serve ad una mazza. Poi ci pensano le statistiche a far ciò che Totò definiva ” la livella “

  5. @tantecose
    hehehehe… aqquanto nesò!
    e vabè, PRIMO: cambiamo carcere allora.
    SECONDO: fallo prima carcerà, poi gioisco. e allora POI sarò infame.
    ‘na cosa alla volta :)

    @marco
    purtroppo quello che s’è magnato dei sogni di piccoli risparmiatori, con la complicità delle banche (che come visto NON POSSONO fallire MAI) non verrà restituito.
    A ‘sto punto davvero dovergli pagare vitto e alloggio sarebbe una beffa. Sì, anche vederlo gironzolare libero sarebbe ‘na beffa…
    certe cose sono irrimediabili, e neanche insegnano un cazzo a nessuno, perché quelli come lui penseranno solo che sia stato fesso a non mettersi al sicuro per tempo.

  6. La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob), istituita con la legge 7 giugno 1974, n. 216, è un’autorità amministrativa indipendente, dotata di personalità giuridica e piena autonomia con la legge 281 del 1985, la cui attività è rivolta alla tutela degli investitori, all’efficienza, alla trasparenza e allo sviluppo del mercato mobiliare italiano.
    L’attività della Consob ha come obiettivi la tutela degli investitori e l’efficienza, la trasparenza e lo sviluppo del mercato mobiliare.
    Le sue funzioni si sono progressivamente sviluppate nel tempo in relazione sia all’esigenza di estendere l’ambito della tutela del risparmio che al progressivo evolversi del mercato finanziario e della legislazione in materia.
    ___________________________________________

    Questo sul sito della CONSOB.
    Adesso, se qualcuno mina il loro portone o entra e fa si fa esplodere alla maniera jihadista è considerato terrorismo?

  7. Avete mai conosciuto una persona che ha fallito con la sua attività ? Non parlo di banche, non parlo di SPA . Parlo della bottega, del negozietto di alimentari, dell’officina meccanica.
    Bene, le persone normali che per disavventura o fatti contingenti cadono nel fallimento aziendale vengono uccise di fatto. Non dico che non possano chiudere le attività decotte, anzi. Il problema è che lo Stato le investe con tutta la sua potenza. Toglie diritti, toglie autorizzazioni, toglie la casa, toglie la corrispondenza, toglie la possibilità di lavorare, diritto al voto, conto corrente, ecc. ecc. Per decenni.
    Se questo avviene per persone come voi e come me, perchè non capita ai grandi magnati del magna magna ?
    Forse la risposta è nella domanda.

  8. Guarda che le grandi aziende non falliscono come la botteguccia sottocasa, per le grandi aziende in crisi esiste una apposta procedura di amministrazione straordinaria, la cd Prodi-bis (ohibò proprio Prodi sì mica Tremonti) che fu emanata di concerto con le forze sociali, e la cosa è ovvia perchè un ocnto è il fallimento della botteguccia un conto il fallimento di una grande azienda con migliaia di lavoratori che rischiano di finire per strada (ti dice nulla la parola lavoratori? no eh!).
    La Prodi-bis fu poi emendata nel 2003. Informarsi prima di sparare bischerate.

  9. condannarlo a vivere con 800 euro al mese sarebbe più giusto…dopo avergli confiscato tutto, ovviamente.

1 Trackback / Pingback

  1. Answers Corner

Rispondi