13 Comments

  1. Ma non dovevano sbloccarsi per vincere?? che fa, rigira la frittata?
    E poi basta con sto calcio, ma non vi siete un pò rotti? Partite ad ogni ora, poi te la menano pure con bettarini e la ventura ai telegiornali…anzi, i varietà come studio aperto, e la juve si dopa, e cassano fa lo stronzo…posso scrivere un bel “vaffanculo” o arrivano quelli di AN e mi mettono in galera perchè dico le parolacce?

  2. sarà… ma mandarci a quel paese non è mai così godurioso come scommettere a che minuto l’avversario dell’inter pareggerà…
    ofelio, non ti deprimere, una croce più o meno l’abbiamo portata tutti (magari non per così tanto tempo)
    ciauuuuu
    Alex

  3. Come fa a non deprimersi uno che si chiama ofelio, è dell’inter….e magari vota il nano pelato? ;-)

  4. Ehm, sì, sono interista, però insomma, prendersela sempre e comunque con l’Inter è un po’ come prendere per il culo quel compagno di classe che si becca sempre le insufficienze nonostante l’impegno. Cioè, è un po’ da stronzi. Senza offesa eh. Non vogliamo parlare del pestone di Olivera a Lupatelli? Non vogliamo parlare del fallo da rigore per la Fiorentina a 10″ dalla fine? No? E va bene. Ma ormai sparare sull’Inter è come raccontare una barzelletta di Pierino ad Alvaro Vitali. Scontato.

  5. Sti cazzi se lo sa fare o no.
    Un calciatore del suo calibro è come una donna bellissima: non è rischiesta l’intelligenza.
    [Ste]

  6. Il 90% delle dichiarazioni di qualsiasi giocatore è scontata, retorica e ridicola almeno quanto questa di Adriano, e alla fine sono sempre le stesse 10-15 che girano, quindi non vedo cosa ci sia di così particolare da farci un post :)

    “Sono molto orgoglioso di indossare questa maglia”

    “Sono a completa disposizione del mister”

    “Cercherò di farmi trovare pronto”

    “Ci manca solo il goal per sbloccarci”

    e potrei continuare fino a domani

  7. per un interista non c’è miglior consolazione del pensiero di un milanista di sinistra costretto a tifare per la squadra del berlusca o di uno juventino che tifa per la squadra dei padroni e di Moggi

  8. E purtroppo invece la curva del Milan è classificata tra quelle di sinistra. Chissà perché il Milan non viene sbattuto in B… le tesi di Lucarelli non saranno mica campate per aria, no?

Rispondi