13 Comments

  1. Ma non dovevano sbloccarsi per vincere?? che fa, rigira la frittata?
    E poi basta con sto calcio, ma non vi siete un pò rotti? Partite ad ogni ora, poi te la menano pure con bettarini e la ventura ai telegiornali…anzi, i varietà come studio aperto, e la juve si dopa, e cassano fa lo stronzo…posso scrivere un bel “vaffanculo” o arrivano quelli di AN e mi mettono in galera perchè dico le parolacce?

  2. sarà… ma mandarci a quel paese non è mai così godurioso come scommettere a che minuto l’avversario dell’inter pareggerà…
    ofelio, non ti deprimere, una croce più o meno l’abbiamo portata tutti (magari non per così tanto tempo)
    ciauuuuu
    Alex

  3. Come fa a non deprimersi uno che si chiama ofelio, è dell’inter….e magari vota il nano pelato? ;-)

  4. Ehm, sì, sono interista, però insomma, prendersela sempre e comunque con l’Inter è un po’ come prendere per il culo quel compagno di classe che si becca sempre le insufficienze nonostante l’impegno. Cioè, è un po’ da stronzi. Senza offesa eh. Non vogliamo parlare del pestone di Olivera a Lupatelli? Non vogliamo parlare del fallo da rigore per la Fiorentina a 10″ dalla fine? No? E va bene. Ma ormai sparare sull’Inter è come raccontare una barzelletta di Pierino ad Alvaro Vitali. Scontato.

  5. Sti cazzi se lo sa fare o no.
    Un calciatore del suo calibro è come una donna bellissima: non è rischiesta l’intelligenza.
    [Ste]

  6. Il 90% delle dichiarazioni di qualsiasi giocatore è scontata, retorica e ridicola almeno quanto questa di Adriano, e alla fine sono sempre le stesse 10-15 che girano, quindi non vedo cosa ci sia di così particolare da farci un post :)

    “Sono molto orgoglioso di indossare questa maglia”

    “Sono a completa disposizione del mister”

    “Cercherò di farmi trovare pronto”

    “Ci manca solo il goal per sbloccarci”

    e potrei continuare fino a domani

  7. per un interista non c’è miglior consolazione del pensiero di un milanista di sinistra costretto a tifare per la squadra del berlusca o di uno juventino che tifa per la squadra dei padroni e di Moggi

  8. E purtroppo invece la curva del Milan è classificata tra quelle di sinistra. Chissà perché il Milan non viene sbattuto in B… le tesi di Lucarelli non saranno mica campate per aria, no?

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.