About Makkox 119 Articoli
Classe '65. Adolescenza in pieni '80 tra Tenax e Frigidaire (in mezzo c'è tutto). Attualmente, assieme ad altri 8 ragazzi realizziamo volantini per i supermercati. Di segno da sempre e... uff. Mò m'ha preso tristezza per quella cosa dei supermercati e non riesco a finire il profilo. C'è roba mia su www.canemucca.com e su canemucca.tumblr.com

18 Comments

  1. Come si dice quando uno ti dà parecchi soldi, per cui non puoi rimproverarlo se ti insulta?
    Per fare un esempio, così, di fantasia: se un politico con una mano elargisse alle scuole cattoliche, e con l’altra additasse il Vaticano come complice di nefandezze?

  2. Omissis: Vuoti di memoria e vuoti di cervello

    E’ vero Makkox, Fini ha due coglioni grossi così di cui ricordo solo le lettere iniziali e finali: G e I, L e A.

  3. le parole di Fini sono giuste, è inutile tergiversare e coprirsi dietro false congetture di opportunismo: faccia autocritica chi di competenza…

  4. No no, ma lascia a pensare che sia un discendente del vecchio PNF a dire questo, eh.
    Fini non è mica scemo, sta piano piano preparandosi la scalata a Presidente del Consiglio, tra quattro anni, racimolando voti dall’elettorato deluso di sinitra e centro.
    Ice Age Coming.

  5. :) bentrovati comunque.

    tornando a fini. volpe o gatto che sia, la cosa cazzuta in faccia ai preti l’ha detta. magari ha scaricato metà del barile che si porta in spalla per eredità, ma comunque l’ha detta.
    poteva menare a scordare (come si dice qui)

    resti inteso che io fini non lo voto e non lo voterò perché crediamo in cose fondamentalmente diverse, ma questo non vuol dire che come apra bocca dica merda. anzi, gli riconosco, non solo in questa occasione, una certa dose di coglioni (ripeto) e non gli deriva certo dalla carica che ricopre.
    Basti pensare chi è il suo corrispettivo nell’altra camera.

    e comunque stan succedendo ben altri casini in ‘sto momento, che sta cosa è già dimenticata.

  6. Sottoscrivo la NDA al 100% Non lo voto manco io, ma potessi farei a cambio con l’attuale Presidente del Consiglio anche subito.

  7. Mah, più che una critica alla Chiesa a me suona come una scusante per il fascismo. Come dire: i nostri predecessori l’hanno fatta ma nessuno si è opposto. Il che è abbastanza vero, visto che l’opposizione era stata pressoché azzerata nei sedici anni precedenti, e sappiamo tutti come. Poi che il Vaticano potesse dire più di altri ok, ma non so se il messaggio di Fini fosse solo questo.

  8. Ma infatti, i coglioni sono una prerogativa di chi sa pensare, non di quelli che non sanno farlo.
    Il problema è che queste manifestazioni da “padreseveromacomprensivo” di Fini non derivano tanto da cose che lui pensa davvero, ma da motivazioni di convenienza.

    Però, viste le divergenze politiche, che sono più forti per quello che il centrismo di destra sta combinando qui (cioè nulla, hanno città, provincia, regione, stato e hanno abbandonato la città all’inerzia, se si eccettua la gran trovata delle Ztl che ora nessuno sa come verranno ripagate), dicevo nonostante tutto questo Fini non lo voterò neanche io. ;)

    Il dramma è che oltre a questa certezza non ho la più pallida idea di cosa voterò.

    Mi sa che
    boh

    Tanto so benissimo che alla fine voterò Pd.
    Però all’Exit Poll fingerò un’amnesia.

  9. Per capire l’atteggiamento della chiesa rispetto al fascismo,basterebbe ricordare la biografia di De Gasperi e la lettera che spedì a Giorgio Mameli ambasciatore d’Italia in vaticano,per la mancata udienza di lui e la sua famiglia nel ’52.
    In quel caso Il primo presidente del Consiglio cattolico della storia, rifiutò di allearsi con i monarchici ed il neonato MSI.Contro le volontà di Pio XII…continua

  10. riprendo la lettura in chiave di “convenienza” dell’uscita di fini.
    io dico che OGGI non gli conveniva dire ‘ste cose.
    non voglio difenderlo, non ha bisogno di me, però penso che in questa destra di gasparri e calderoli e gelmini e schifani e alfani, st’omo svetta come un gigante (magari solo per contrasto), ed è l’unico a cui riconoscerei la dignità d’uno schietto confronto politico.

    io ho votato IdV (per la prima volta negandolo ad una sx che m’aveva disgustato), quindi un po’ di dx nel dna ce l’ho, hehehe, ma dà sapore.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Answers Corner
  2. Benito e Don Camillo | storiemalate

Rispondi