About Makkox 119 Articoli
Classe '65. Adolescenza in pieni '80 tra Tenax e Frigidaire (in mezzo c'è tutto). Attualmente, assieme ad altri 8 ragazzi realizziamo volantini per i supermercati. Di segno da sempre e... uff. Mò m'ha preso tristezza per quella cosa dei supermercati e non riesco a finire il profilo. C'è roba mia su www.canemucca.com e su canemucca.tumblr.com

39 Comments

  1. @ Jpgaladriel
    Infatti ho detto di essere anticlericale non per niente.
    Il papa è un capo di stato di un paese straniero che dal 2004(quindi anche Giovanni Paolo o i burattinai che aveva dietro negli ultimi anni)sta facendo assumere con la legge Moratti,ora sindaca di Milano,gli insegnanti di religione di ruolo dallo stato,cioè assunti a tempo indeterminato pagati da noi.Io ero rimasto a 20000 docenti.L’Unico requisito non è di essere professore,ma di esserescelto dalla curia.
    Il papa potrà anche dire ciò che vuole,i suoi difensori possono anche difenderlo come hanno fatto alla sapienza,ma questa è un’ingerenza bella e buona.

  2. “Una battuta del genere a Quarto Oggiaro ti avrebbe assicurato la morte in un vicolo incaprettato con i tuoi testicoli in bocca.”

    Allora i tedeschi sono tutti nazisti, a Quarto Oggiaro – evidentemente- tutti mafiosi….

    Poi? Altro? I rom? Cosa ne pensi poldo?

    Ah, l’arguzia “de sinistra…”! Che respiro!

  3. Poldo, grazie per la spiegazione, ignoravo del tutto.
    Ma ti dirò, non è certo una novità l’ingerenza della Chiesa sullo Stato italiano, ahimé.
    E secondo me è una questione talmente spinosa e complessa che le uscite della Guzzanti certo non migliorano perche non fanno altro che far arroccare le persone sempre piu sulle loro convinzioni.
    Ciò detto, mi domando se papa giovanni paolo fosse venuto alla Sapienza, ci sarebbe stato tutto quel casino?
    E poi, come per la Guzzanti, secondo me non si fa altro che peggiorare la situazione….Mi ricorda un pò l’accanimento sul Berlusca, ti dirò….Troppo facile e del tutto improducente.
    Il fatto è che non credo che un problema come quello del rapporto Stato-Chiesa possa essere risolto in questo modo, ne credo sia un buon inizio.
    Persevero nel pensare che la società italiana sia del tutto immatura e incapace di affrontarlo, sto problema.
    Ciò detto, non ho chiaramente nessunissima soluzione alternativa, se non la famosa bomba al neutrino e pronti via si ricomincia daccapo…
    Ma poi mi danno dell’estremista…..

  4. Oddio, ho scritto improducente, vero?
    Volevasi dire controproducente….
    Del resto l’altro giorno ho detto realità…..
    Ecco gli effetti del vivere all’estero, cazzarola…..

  5. @raziocinio
    :)
    “io amo sabina” è una presa di posizione citazionista.
    Avrei dovuto e voluto dire IO SONO SABINA, come in quel film dove ognuno dei compagni, alla proposta di delazione del lor leader in cambio della vita, si alzò dicendo Io Sono Spartaco.

    Capisci, posso non condividere le battaglie di Sabina, vorrei solo non venisse perseguita per le sue parole.
    Attenzione: vilipendio è diverso da diffamazione.
    Se fosse stata accusata di diffamazione (cioè d’aver affermato il falso) allora l’avrei presa diversamente. Male, ma diversamente.
    Invece l’accusa di vilipendio è paragonabile alla lesa maestà. Non entra nel merito di quanto sia fondato il suo attacco al papa, ma è l’attacco stesso un reato.
    Su questo non concordo e mi schiero.
    Decisamente.

    @shuttenberg
    seriamente: a trasformare sabina in una martire è SEMPRE il persecutore. Senza persecuzione non c’è martirio.
    Devi ringraziare il papa (o chi per lui) se l’ha promossa da comica (anche discutibile) a martire indiscutibile.
    ;)
    Vedi shutte, l’aver fatto la scuola dai gesuiti m’ha insegnato a ragionare e dubitare. La chiesa è una gran ricchezza culturale, ma è anche il suo contrario. Io ce l’ho con le idee di ratzi, e lo scudiscio crassamente, forse, ma non senza un motivo, sempre specifico.

    Non è una vignetta sul papa pedofilo e nazista campata in aria, la mia. Popagandistica.
    E’ invece uno scherzo amaro e arrabbiato su come poco tempo fa si era sbrigativi nel tappare la bocca agli scomodi (nazismo), e come nessuno possa elevarsi a simbolo inattaccabile, puro e mondo della miseria umana (pedofilia nella chiesa).

    Poi, se mi si dimostra che il mio ragionamento è sbagliato, allora dirò a mia mamma di piantarla di portare in casa i suoi amichetti che mollano delle TORTE COSI’ in salotto. cazzo.
    ;)

  6. scendo or ora dal pero per chiedervi: chi ha deciso di adire in giudizio contro la guzzanti?
    è stata benedetta, oppure il vat, o un privato cittadino o cosa?

    perché, forse questo un poco cambia la prospettiva.

  7. http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=30792&sez=HOME_INITALIA

    la procura di roma. così. d’emblée.
    casualmente lei. mentre archivia grillo su napolitano.
    e archivia (altra procura) bossi che fancula la bandiera sotto la quale ha giurato.
    Non che dovesse perseguire gli altri due (infatti non ho detto nulla d’entrambi) solo non quadra, no?

    dice: fa la vignetta sulla procura di roma, allora.
    hehehe… non siamo ingenui, dai.
    non paranoici, percarità, ma nemmeno ingenui.

  8. x makkox: a parte che a questo punto per prima cosa bisogna chiedere scusa a quella povera donna di tua madre… :)

    A me quello che fa rabbia, a parte tutto, è vedere come proprio chi afferma di voler lottare contro le intolleranze e i pregiudizi, quando c’è di mezzo la Chiesa o il papa misteriosamente adotta un metro diverso, anzi opposto.
    Perchè questo strabismo?

    Ad esempio: Ratzinger si è dimostrato tutt’altro che accondiscente con i casi di pedofilia. Ha avuto parole durissime al riguardo (vedi viaggio in America).
    Ha pubblicamente incontrato e chiesto perdono alle vittime di tali abusi.
    E ha anche dato un “giro di vite” sulle sanzioni ai preti pedofili.
    Poi vi sfido a trovare scritti di Ratz. CONTRO gli omosessuali, ovvero in cui istighi all’odio verso di loro.

    Allora, perchè invece di informarsi si va avanti a luoghi comuni? Perchè ci si indigna per le manifestazioni di odio contro le più varie categorie discriminate, mentre esprimere odio pubblicamente per il papa e la Chiesa è cosa buona e giusta?

    In India sono passati dalle parole ai fatti (nel silenzio dei media nostrani).
    Vorrei evitare di fare la stessa fine.

  9. Se per te avere opinioni vuol dire attaccarmi soltanto su quella parte del discorso e non tutto il resto di ciò che ho scritto,confermi pienamente la mia tesi.
    Sono già divenuto Comunista.
    Dovevo specificare, e bene.Se tu abitassi a Quarto Oggiaro e avessi detto una cosa del genere davanti alla persona “sbagliata” ecc.ecc.
    Sono realista,non parlo per slogan.
    Jpgaladriel
    Si capiva benissimo cio che volevi far capire,infatti anche se condivido alcune idee di Luttazzi,Grillo o la Guzzanti, non li vedo come degli dei in terra.Ho la mia idea,ho scritto peste e corna della Cina,ma il problema in realtà è l’altra faccia della Cina,che esternalizza li dove il regime può fare ciò che non si può fare negli Usa,in Europa o in qualsiasi paese ricco.Ciò significa che se potessero lo farebbero dovunque. La Politica ci fa discutere mentre ce lo mettono nel culo.

  10. letto nel frattempo che la cosa è partita da due solerti procuratori.
    credi, mi ponevo la domanda.
    del resto è una chance per benedetta (come nei film americani): irrompere nel dibattimento (con una mise strepitosa) per dire al giudice che lei MAI dico MAI, aveva pensato di accusare nessuno.
    bella no?

  11. Makkox noi non siamo ingenui…ma complottisti comunisti.

    Ratzinger nel suo viaggio negli Usa non in America(alcuni miei amici Argentini ed Equatoriani potrebbero offendersi) e loro non sono di Quarto ;P ha fatto tante belle cose perchè si stava giocando la sottana.
    La chiesa di Los Angeles rimborsa con 660 milioni gli abusi sessuali dei preti

    L’Arcidiocesi cattolica di Los Angeles pagherà un indennizzo record di 660 milioni di dollari, più di un milione a testa, a circa 500 vittime di abusi sessuali commessi da preti pedofili a partire dagli anni 1940. Lo hanno detto gli avvocati dei querelanti. L’accordo dell’ultimo minuto (l’inizio del processo era fissato per lunedì) è il più dispendioso negli ultimi anni per la Chiesa cattolica, bersagliata da richieste di indennizzi finanziari per numerosi casi di abusi sessuali commessi da preti nei confronti di minori. Ray Boucher, capo del collegio di difesa delle vittime, ha detto che ci sarà presto un annuncio congiunto con l’Arcidiocesi di Los Angeles sull’accordo.

    Fonte: Corriere.it
    Ti violentano e poi ti pagano per non andare in penale.
    Magari mi avesse violentato un prete da piccolo!
    Vedi anche questa e satira e non guarda in faccia a nessuno,neanche il mio culo.;P

  12. In effetti ci si pone con rabbia e ferocia nei confronti di chi si proclama infallibile e depositario d’una verità indiscutibile, non tanto contro il debole o il povero Cristo (che anche lui dubitò del Padre).

    Ratzi qualche passo giusto l’ha fatto, mica no, ma in questo caso (e in alcuni altri abbastanza fondamentali) a mio parere sbaglia e fa danni.

    Come sbaglia quella quaglia morta di veltroni a volerci dire come devono essere uomini e donne di sinistra, e cosa dovrebbero dire e fare.

    E bossi?… bah

    Tutti commettono errori, tutti hanno diritto al perdono, anche i suicidi che non possono essere sepolti in terra consacrata. E tutti hanno diritto agli schiaffi della satira, dell’ironia e del sarcasmo. Io per primo, e ratzi pure.
    Ripeto, finché non c’è calunnia, falsità, parlare dev’essere garantito a tutti.

    Procura solerte, troppo, e senza che l’oggetto del vilipendio abbia preso posizione.
    Chi tace…

  13. Ehi ehi ehi! Cosa sono queste mezze frasi su procure e magistrati? Non si starà mica tentando di attaccare e delegittimare la degnissima magistratura italiana, come fanno quei beceri del centrodestra?

  14. alle 23.52 i bambini vanno a letto.
    sù, sù.
    magistrati cattivi, magistrati cattivi (topa), magistrati cattivi (topa)…
    sù, così, sì, piano piano, shhhhh

  15. Poldo,
    “La Politica ci fa discutere mentre ce lo mettono nel culo”
    Standing ovation.

    Per quel che riguarda la satira, mi permetto di ri-suggerire a Max Ratzinga-Imperatore: è uguale! La bocca soprattutto.

    La sola cosa che mi continuo a domandare e chiedere è la seguente: ma la Guzzanti era morta quando ci stava il Santo Subito? Perche si è risvegliata ora?
    Mi sembra tutto sempre così strumentale e poco sincero, che mi perde di importanza…….
    E poi, detto tra noi, la Guzzanti prese per il culo la Fallaci, che per carità va benissimo, ma con un gusto veramente pessimo, di bassissima lega.
    E da quella volta là, non è migliorata, anzi.
    Insomma, non mi pare che abbia le idee troppo chiare manco lei…
    Ciò detto Bossi ormai credo che, per la malattia, gli sia concesso un pò tutto. In un paese civile (con senso civile) una cosa del genere avrebbe significato “dimissioni istantanee”. Ma si sa, siamo in Italia, e quindi per ogni regola ci sono 1000 e più eccezioni….
    Vivendo a Londra, comunque, l’Italia fa ancora più impressione…..

  16. Ecrasez l’infame,ovvero schiacciate l’infame.
    Quella è una buona idea,veramente buona.
    Buona notte io domani mi vado a spaccare la schiena.
    P.s. O.T. neanche io ho mai conosciuto uno di C.L. tra quelli che sudano.

  17. @rwidam
    ops, letto di fretta senza coglier la sfumatura :)

    comunque, il quadro ch’esce è sempre quello:
    il più pulito cià la rogna.
    hehehe
    non è qualunquismo, anzi, è una base radicale per il transumanesimo!
    (Cronenberg mi amerebbe)

    ok, vado a nanna che è tardi e si sente.
    ;)

  18. non mi scandalizzano per niente queste vignette …
    anzi mi piacciono….magari aprono la mente ai bigotti

  19. Voi non avete mai sentito parlare della “reductio ad hitlerum”, vero? Fate un saltino su wikipedia…. potreste avere qualche sorpresa e sviluppare un gusto un po’ più raffinato per l’umorismo, sollevandovi dal manicheismo caciarone delle “Sabine” e dei grillini.

  20. @ piùcoRtodellamaggiorpartedivoi:

    non ti preoccupare, oggigiorno esistono molti rimedi, prova a cercare qualcosa nel filtro antispam…

    …un gusto un po’ più raffinato per l’umorismo, tzé(cit.)!

  21. più colto di sicùlo
    almeno di me che notoliamente…
    modestamente…
    non pel vantalmi…

    (ops. non m’ero accorto che il concetto era stato sviluppato già dall’amico commentista che mi precede)

    Più colto heheheh… il tuo atteggiamento di superiorità è quasi Hitleriano, quindi non puo esser roba buona quella che consigli d’andar a vedere…

  22. avete proprio ragione :( il papa è una vittima proprio come le persone di colore :( lui poverino come l’istituzione che rappresenta si è sempre battuto conto l’oscurantismo e la censura :( che ci può fare se dei magistrati cattivi e magari comunisti agiscono indipendentemente secondo le loro indipendenti ideologie per il loro indipendente profitto :( poi i nazisti proprio non c’entrano, lo dice wikipedia :( ccome si fa a non conoscere wikipedia :( acculturatevi :(

  23. la cosa triste è che quando se n’è uscito con la storia della necessità di avere più polici cattolici la “sinistra”, insomma l’attuale opposizione, ha fatto p i p p a…
    Ed è una vergogna perchè doveva scattare una levata di scudi e una ferma presa di posizione.
    Purtroppo oggi la chiesa sembra essere più laica dei nostri politici di centrosinistra (P.D.)

  24. Niente di personale in quanto è facile farsi coinvolgere dal dibattito, ma leggendo questi commenti è facile capire perchè l’italia sta messa come sta!
    Ognuno si crede depositario della verità, nessuno che si pone il dubbio di fronte all’altrui pensiero.

  25. Alla Guzzanti capita di fare scivoloni perchè si ostina
    a voler abbassare il proprio talento a livello di piazza
    (nella sua accezione negativa), mentre ad esempio
    suo fratello, capace di farsi anche abile manager di se
    stesso, mantiene uno stile che ti costringe a pensare,
    allo sforzo intellettuale (che brutta parola..).
    Il suo Don Pizzarro in pochi minuti si macinava duemila
    anni di religione come uno schiacciasassi.
    La libertà di espressione dovrebbe essere sacrosanta,
    ma cercando di non fare il gioco del nemico.

  26. “abbassare il proprio talento a livello di piazza”? Ma quale è il talento della Guzzanti (Sabina)? Quello di essere (stata) una brava COMICA. Anzi: IMITATRICE. Lì è molto brava. Ma gli imitatori non è che siano proprio arte, eh? In quella famiglia gli ATTORI POLIEDRICI sono due: Corrado e Caterina. Sabina è solo una (bravissima, per carità) imitatrice, violentemente incazzata con il mondo per cazzi suoi che saprà solo lei, e col complesso di Giovanna D’Arco. Il problema suo non è che “abbassa il suo talento in piazza”. Lei è perfetta per le piazze. Il suo problema è che “innalza – oltremisura – il suo “talento” (ossia la riconoscibilità mediatica che si è giustamente conquistata come IMITATRICE) per pontificare sulla politica – e poi con toni ultraintransigenti da “io ho la Verità”….

  27. 1) la vignetta è stupenda ed è satira pura
    2) La Guzzanti mi fa incazzare; è come il PD, poteva essere qualcosa di meravigliose ed invece è stata la solita cagata di Sinistra.
    3) La Giovanna D’Arco de noartri vuole insegnare a chiunque a pensare… ho odiato Viva Zapatero, mancava solo il sottotitolo “non mi hanno fatto lavorare perché sono invidiosi”… e poi cmq le parti migliori erano stralci di un programma americano, tale “Wide Angle – Citizen Berlusconi”… non è manco originale
    4) E’ diventata così cattiva perché il padre è passato da Sinistra a Destra prendendo i soldi dal Nano e lei non ci è riuscita???
    5) Ratzinger santo subito… ma prima deve morire. (Letta su un muro, molto scorretta ma ho riso per 2 minuti a lacrime)

  28. Sabina (poliedrica anche lei) si e’ dovuta abbassare in piazza piu’ per disperazione ideologica. Se la chiesa la smettesse di piangersi addosso per ogni cosa che non le piace e sopratutto per ogni cosa che non le compete potrebbe vedersi meno attaccata dalla satira. I comici di oggi si trovano a fare il lavoro sporco che dovrebbero fare i veri canali di informazione che in Italia fanno schifo. Sabina prima di arrivare ad una pesantezza del genere ha affrontato un percorso per gradi quindi prima di criticarla bisognerebbe capire il perche’ si e’ trovata ad essere cosi’ determinata in quell’intervento in piazza. Che poi fosse politicamente controproducente e’ un altro discorso, ad ogni modo rifletterei su quanto bene la chiesa avrebbe potuto fare e invece non ha fatto per pensare ai propri affari (religiosi ed economici). A livello spirituale facciano quello che vogliono, ma a livello materiale e terreno imparino un po’ di rispetto.

    Non a caso guardatevi un vecchio film di Manfredi, in nome del papa re,
    http://www.filenotfound.eu/cinema/in-nome-del-papa-re

    giusto per chiarire le idee.

  29. Parigi, 13 set. – (Adnkronos) – Rifiutare i moderni idoli del denaro, del potere, dell’avere e persino del sapere per tornare al rapporto con Dio e alla ricerca della vera felicita’. E’ il messaggio piu’ forte rivolto dal Papa ai giovani e ai fedeli, piu’ di 200mila, che lo hanno ascoltato a Parigi all’Esplanade des Invalides, mentre altri 20mila erano stati dirottati a Place Vauban dove e’ stato predisposto un maxischermo.
    Questo è il messaggio più forte,mentre lo diceva, un piccolo bambino Cinese, lucidava le babbucce di Prada che aveva ai piedi.
    Assomigli sempre di più ad un telepredicatore.

  30. @ poldo “nota bene” … dice “… e persino del sapere” ovvero il sapere non conta … e allora la domada è “cosa ci stiamo a fare qui ? tu sai rispondere

  31. caro shustenberg,
    secondo me non hai colto il punto.

    nella vignetta c’è molto di più che l’accenno al “nazismo di ratzinger”, che infatti è citato solo alla fine, e en passant, e inoltre per “dire una bugia” al suo partner (stava pensando ad altro).

    ora, non credo di doverti spiegare la vignetta, ma secondo me ti sei fissato su un punto non molto rilevante, probabilmente perché la rabbia ti ha obnubilato il cervello.

    la prova ne è il fatto che la vignetta fa ridere, la tua battuta sulle pompe ai tori, sinceramente, non un granché.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. einsured.co.uk
  2. Jewelry

Rispondi