Il miracolo di maggio

In attesa del miracoloso ponte sullo stretto, grandioso miracolo per il ponte di maggio.

Dopo tutti i miracolati di Padre Pio che da quando hanno riesumato il corpo sono diventati più numerosi dei comunisti, e in concomitanza con il miracolo di San Gennaro che anche quest’anno ha pianto lacrime di sangue invece che di diossina, ecco che Berlusconi, ancor prima di formare il governo, fa il miracolo più grande di tutti: Italia rialzati! E come Lazzaro gli italiani si rialzano di corsa per precipitarsi al mare in questo lungo ponte di inizio maggio.

Ma come? Ma non si era detto che la maggior parte delle famiglie italiane non arriva a fine mese?

Certo ma il ponte di maggio è ad inizio mese . Ah beh.

(Visited 15 times, 1 visits today)

19 Comments

  1. Bene ragazze, se di là il casino è chiuso, “sgrillettiamoci” qui (che venerdì è vicino e voglio andare a scrocco a Ponza!!). Però stamattina ascoltando Mattino Cinque con Bel Pietro che intervistava il Garante della Privacy, ho appreso di un modo fico per potersi permettere lussi senza pagare: appropriarsi dell’identità altrui, sfruttando la pubblicaizone dei redditi sul sito agenzia delle entrate. Il garante paventava proprio questa possibilità, anzi questo rischio, soprattutto da parte di stranieri. In parole povere, dato che i ricchi hanno credito aperto, mi spaccerò che so per una riccona “pubblicata”, fornendo tutti i dati personali, e starò due giorni a Ponza a carico suo. Tanto i ricchi hanno credito aperto…mica pagano subito.Così mi risparmio pure la fellatio vah.

  2. Ma figuratevi, fate pure che tanto dal ponte del primo maggio siamo passati ai pompini e non c’è motivo per non dedicarsi adesso ad altri argomenti.
    Io tanto vado a comprarmi un paio di ballerine celesti perchè ho notato che mi mancano, e siccome stamattina c’avevo mal di testa probabilmente causato dalla mousse al cioccolato che ho preparato ieri sera, adesso ho bisogno di gratificarmi.
    Che poi celesti…. e se le prendessi azzurre?
    Insomma se volete anche darmi un consiglio sul colore mi farebbe davvero piacere:-)))

  3. Ballerine? Color panna, elegantissime… le ho viste in un negozio di corso B. Aires (non ricordo quale… mi pare Marilena)

  4. Hai ragione, M, non so di cosa parlo.Rimane effettivamente una pratica fastidiosissima e sconcia.
    Beato te che ne carpisci i dettagli.
    Solo i poeti leggono tra le grinze della vita.

  5. A Viscontè, pare che solo io cambio direzione nei post! Solitamente qui voi invece finite con l’attaccare Facci qualsiasi cosa scrive, e che alla fine quasi sempre giustamente vi sfancula (e io non ne sono immune, sono una sfanculata anche io da un paio d’anni, anche se di centro-destra), o per fare ironia su tutto ciò che non è di sinistra…anche se il post fosse sull’astrofisica! Le ballerine comunque non te le comprare azzurre o celesti, che sono i colori del PDL: fattele rosse, arancio o verdi che mi sembrano più appropriate.

  6. Morosita, volevo solo segnalarti che il bocchino sarebbe la fellatio, il cunnilingus e’ l’altra cosa. Rileggiti il tuo commento: chiaro adesso?

  7. No scusate, ma davvero fate passare così come una questione di gusti questa Laura2 che non solo non fa i pompini (da TSO, altroché), ma addirittura dice che non bacerebbe uno che si è impegnato a leccare la gnocca della sua ex-fidanzata?
    Sono un po’ fuori dal giro, per così dire, ma davvero non credevo esistessero ancora quelle che “ma che schifo!”…

  8. M, grazie, ma,
    con tutto l’affetto, ma sai quanto me ne fotte?
    Anzi, chiedo sinceramente scusa a Viscontessa per il mare calmo dei pompini con cui abbiamo inondato il suo scritto.

  9. Comunque sì, hai ragione, ho fatto confusione nello scriverne e meglio chiarire che chissà che scandalo sennò con gli educandi macchianerini.

    Ricapitolando:
    Fellatio= pompino= bocchino=(‘bucchin’ variante campana)
    Cunnilinguus= leccatio gnoccae
    Un uomo fa il cunn.
    Una donna fa un bocchino
    69= Un uomo fa il cunn. a una donna che fa il bucchino.

    Imparato bene? Sennò ripasso dal sussidiario.

    E infine…a bucch… e’ mammeta! Appannaggio dei terroni.
    Ora, Visscontessa, sinceramente scusa, qui c’è un branco di maniache sessuali.

  10. Certo che io scrivo solo stronzate.
    Che tristezza.
    Se non sono in grado di commentare che commento a fare?
    E’ proprio giunta l’ora del parrucchiere.
    “Che ne sai tu di un campo di grano, ….”

  11. Spider, qui sono molte le questioni irrisolte. Laura 2, che scrive cose troppo assurde per essere vere, Morosita che sembra confondere due cose troppo diverse tra loro per essere confuse, e non parliamo del resto.

    Tra l’altro, caro Spider, non so , ma qui è stata lasciata in sospeso una questione MOLTO importante.

    Qui qualcuno ha scritto

    ” Da non confondere il Bocchino con il pompino, infatti per quest’ultimo è necessaria la licenza per praticarlo” ?

    Ecco, solo io sarei curiosa di sapere in che COSA, esattamente, le due pratiche simili ma asseritamente non uguali differiscono?

    NO, visto che ormai il post è andato a farsi friggere…

  12. Boh, sarà che essendo toscano conosco cassettate di sinonimi per le cose volgari (chi si ricorda Benigni “sventrapapere pisello banana uccello” eccetera?), ma per me bocchino e pompino (e rigatone, soffocone, mugolone, pompa, …) sono la stessa cosa.
    Attendo lumi.

    Ma piuttosto, vogliamo parlare anche della spiegazione di cunnilingus e fellatio fatta secondo il sesso di chi lo pratica invece di chi lo subisce? Ci vedo un certo rigido schematismo, probabilmente inconsapevole, che esclude altre possibilità e combinazioni.
    Per spiegare, ché qui l’equivoco è sempre dietro l’angolo, non era meglio dire che la fellatio è praticata SU un uomo, e il cunnilingus SU una donna (che poi sarebbe pure la spiegazione reale…)? Perché mica è detto che a praticare l’una sia una donna o l’altro sia un uomo, no?

  13. Senti Laura2, tanto per non smentirsi, ma che cazzo dici? io non ho mai attaccato il Facci che mi sta pure simpatico anche se non sempre sono d’accordo con lui. Usa pure il mio post per sparare tutte le cazzate che ti pare però, per favore, abbi almeno la compiacenza di non sparare accuse a vanvera.

    Filippo, e anche te, cazzo un’altra volta, fammi capire, chiudi i commenti sul tuo post e poi vieni sul mio a chattare con Laura2 sui tuoi programmi per il fine settimana?

    (Carlos, panna ce l’ho già:-)

  14. Viscontessa, non hai capito il mio ultimo commento, ma non mi va di rispiegarti. Rispetto comunque le tue rimostranze: ritenendo tu il tuo post degno di commenti di altissimo livello, ti sei incazzata per il mio trivio. E non contenta, te la prendi pure con chi di solito questo livello ce l’ha, ma non lo spende ora qui per rimediare ai miei danni, anzi, chatta con me approfittando del tuo spazio! Scusami, mi ritiro. Filippo, forse manco io ci vado, mi è subentrato un compleanno sabato. Però volevo dirti che se hai dati sul termo-valorizzatore me li mandi? E poi avrei anche bisogno di parlarti perchè ho delle novità circa ….Vabbè vabbè Viscontessa, mi dileguo. Buon vaffacci a tutti.

  15. Pare che ogni volta che c’è un ponte gli italiani che si spostano siano circa 9.000.000. Ora non so se è vero o se è lo stesso servizio che i tg ripropongono buono per ogni occasione da anni, in ogni caso 9.000.000 equivalgono a meno del 6% della popolazione italiana. Anche se tutti e 9.000.000 si fossero diretti a Capri e Saint Tropez non sarebbe un gran ché come indice di benessere.
    Mentre è significativo che basta il 6% degli italiani in movimento per congestionare il traffico, questo perché siamo davvero un paese di straccioni che non si può permettere neanche delle strade adeguate.

  16. uhm, cercavo qualcosa sul caro vita e mi imbatto su questo…
    @ Laura 2: non sai che ti perdi!
    @pepitol: hai parlato di ex…se ti si rinnova la generosità, contattami!

Rispondi