Blogger tra le nuvole

Di tanto in tanto, il sottoscritto e altri blogger di comprovata anzianità vengono invitati a provare nuovi servizi internet. Questo è il resoconto – scritto dallo Yoda della blogosfera italiana Massimo Mantellini sul blog Eraclito – di uno di quegli incontri.

Disclaimer: per realizzare l’evento nessuno dei blogger presenti ha subito violenze di alcun tipo o è stato isolato dal proprio habitat naturale (che, per la cronaca, è un continente selvaggio nel quale la morale impone agli indigeni di non ricevere alcun emolumento per partecipare a questo tipo di cose).


Qualche giorno fa Eraclito è stato invitato ad assistere ad una dimostrazione di TI Cloud, nuovo servizio di archiviazione dati sulla Nuvola Italiana per l’utenza consumer. Insieme a noi erano presenti Marco Zamperini e Gianluca Neri.

Marco Zamperini - Gianluca Neri

TI Cloud è stato pensato come un servizio prima di tutto semplice ed intuitivo, adatto alla vasta platea di quanti non hanno eccessiva dimestichezza con lo storage in rete e che vogliono avere un luogo di rete ampio e di facile utilizzo per archiviare le proprie foto, i propri video ed i propri documenti. Perché ovviamente moltissimi utenti Internet non conoscono Dropbox o Sugarsync, non utilizzano Google Drive, iCloud o uno delle decine di servizi di disco sulla nuvola che si stanno moltiplicando in questi tempi. Moltissimi continuano a non fare regolarmente il backup dei propri dati su memorie di massa e hard disk portatili. E se i servizi tipo Dropbox sono utilizzati da una modesta quota di utenti avanzati, sempre più persone ogni giorno scattano foto, producono video e documenti che hanno necessità di archiviare in modo sicuro.

(Visited 35 times, 1 visits today)

8 Comments

  1. The following time I read a blog, I hope that it doesnt disappoint me as much as this one. I mean, I know it was my choice to read, but I really thought youd have something attention-grabbing to say. All I hear is a bunch of whining about something that you could possibly fix if you happen to werent too busy looking for attention.

  2. Can I just say what a reduction to search out someone who really knows what theyre talking about on the internet. You positively know the way to bring a difficulty to gentle and make it important. More folks must read this and understand this facet of the story. I cant imagine youre not more popular because you positively have the gift.

  3. The following time I learn a weblog, I hope that it doesnt disappoint me as a lot as this one. I imply, I do know it was my option to learn, however I really thought youd have one thing attention-grabbing to say. All I hear is a bunch of whining about one thing that you possibly can repair for those who werent too busy in search of attention.

  4. Good day! I simply want to give an enormous thumbs up for the good information you’ve right here on this post. I shall be coming again to your weblog for extra soon.

  5. There are some attention-grabbing cut-off dates in this article but I don�t know if I see all of them heart to heart. There may be some validity but I will take hold opinion until I look into it further. Good article , thanks and we wish more! Added to FeedBurner as well

  6. Oh my goodness! an amazing article dude. Thanks However I’m experiencing subject with ur rss . Don�t know why Unable to subscribe to it. Is there anybody getting an identical rss problem? Anybody who is aware of kindly respond. Thnkx

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.