Quale fobia: sono terrorizzati

OMOFOBIA-LEGGE-VIGNETTA-picPostmater e vigna granda. Su Mamma! anche il pezzo di Acquaviva: Ci costringono a rimpiangere la linea dura del vecchio PCI: ogni tanto un calcinculo ci vuole Berlinguer avrebbe radiato la Binetti. E pure Franceschini. Un tempo eri radiato se dicevi che i russi facevano gli stronzi a Praga. Oggi gli stronzi sono nel PD, e prendono ordini dai preti, soldi dallo stato, fischi dai “compagni” che li votano, bonari rimbrotti da Franceschini e pernacchie da noi.

(Visited 188 times, 1 visits today)

7 Comments

  1. Tralasciando l’argomento, (senza sminuirne l’importanza) è vietato ad un deputato/senatore esprimere la propria opinione?

  2. Don Farinella dice: un vero cattolico non e’ clericale.

    Nel PD possono starci benissimo i cattolici, ma i clericali no, e non e’ questione di ampiezza e varieta’ di opinioni come sosteneva Veltroni, ma di coerenza.

    Binetti, Fioroni, Bianchi, Rutelli, dovrebbero andare a fare i teodem all’UDC.

    Tanto, l’equilibrio dei voti mica si sposterebbe.

  3. La Binetti ha delle palesi turbe di tipo sessuale. Probabilmente è criptolesbica, non osa vivere questa cosa e allora vuole negare ogni apertura al prossimo per non sentirs l’unica stronza che resta con la sua voglia inappagata: e mette il bastone fra le ruote al sesso altrui.

    E’ da espellere.

    E quando qualcuno ululava contro la sinistra vera, perchè portava in Parlamento gente come Turigliatto che poi si facave scrupoli personali catastrofici per la coalizione, ripensi un po’ e si domandi se spostarsi a imabrcare la Binetti sia meglio di una vera schietta e talvolta un po’ cogliona sinistra.

  4. Un premio a Bersani, che per paura di perdere qualche voto per la segreteria ha addottato la tattica del volemose bene…
    Poveri laici del PD, quando si accorgeranno di essere nel posto sbagliato?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.