Donna Moderna (ma distratta)

Nel numero in edicola da ieri, in un articolo riguardante i blog firmato Sabrina Barbieri, Donna Moderna ha preso un enorme granchio. Chiariamo: per chiunque sarebbe un granchio qualsiasi, di dimensioni assolutamente trascurabili. Non per me. Sono un accanito fan di Sandra Bullock e, per quanto mi riguarda, Sandrina può permettersi tutto: persino il lusso di produrre ed interprerare pellicole oggettivamente terrificanti. Leggo quanto di seguito, e provo un tuffo al cuore: “La febbre del blog ha contagiato anche molti vip. Attori, come Sandra Bullock (blurty.com/users/sandra_b) e Jeff Bridges (jeffbridges.com). Cantanti, come Justin Timberlake (blurty.com/users/ j_lake). Scrittrici, come Francesca Mazzuccato (francescamazzuccato.splinder.it). Personaggi tv, come Platinette (platinette.splinder.it). E giornalisti, che usano il blog soprattutto per fare informazione. Da Claudio Sabelli Fioretti (sabellifioretti.com) a Luca Sofri (www.wittgenstein.it), a Pino Scaccia (pinoscaccia.com)”. Mi precipito sul sito indicato e leggo gli interventi. Scorro i primi, e mi sorge un dubbio: la ragazza è stupida. Mi accorgo che vale la stessa regola dei film: fa niente. Proseguo e devo fare i conti con un ulteriore dubbio: questa non è lei. E stavolta non fa niente: non è lei per davvero. La scheda dell’utente, infatti, riporta: (This Journal is fake! 100% Dont take it seriously). Deluso: non ha un blog; confortato: non è deficiente. E se per caso qualcuno di voi dovesse scoprire che Sabrina Barbieri aveva ragione, che Donna Moderna non ha preso un granchio, che quel giornale online è veramente gestito da Sandra Bullock, per piacere, non fatemelo sapere.

(Visited 27 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Viva Christina

    Ho una piccola confessione da fare. Ognuno di noi ha le sue ossessioni (Neri di Macchianera stravede per Sandra Bullock,…

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.