10 Comments

  1. E il digitale terrestre che partirà dal 18 aprile in tutte le provincIe lombarde tranne Mantova? Devo anche aver letto “deficente” stamani durante il rullo delle citazioni della settimana su La7. Noto però che a tutti voi (anzi, Ha tutti voi) è sfuggito il micidiale laspus del tipo che fa la rassegna stampa notturna del Tg5 (tigicincue, of course) quando è precipitato il Tupolev di Kaschinsky: “Rutto nazionale di una settimana in tutta la Polonia”. La chlasse non & akua.

  2. La mia saputellaggine, nutrita di dubbio metodico e sistematico, fa aggio per l’appunto sull’uso corrente; altrimenti dovremmo accettare chi scrive “anchora” et similia. Possiamo evidentemente interrogarci, come fece il fu Wallace, sulla preferibilità della grammatica descrittiva o prescrittiva (cioè impiegare quattro ore per non cambiare di un millimetro le nostre convinzioni), fatto sta che l’esempio di partenza fornito dal Neri fa veramente impressione. Se poi l’uso corrente imporrà di usare solo la k per i suoni gutturali o di abolire la punteggiatura, avremo tutto il tempo di emigrare su Orione. Ma su provincie no, mi hanno bacchettato fin dalle elementari per quella “i”. Uffa. Ecco.

  3. Dovreste vedere gli obbrobri ortosintattici che ci sono sulla pagina 777 del televideo (per ora illecitamente limitato alle sole reti RAI 1 2 3, in palese spregio del “contratto di servizio Rai”)

  4. Hello there, I do believe your website might be having web browser compatibility problems. When I take a look at your web site in Safari, it looks fine however when opening in I.E., it has some overlapping issues. I just wanted to provide you with a quick heads up! Aside from that, great website!

Rispondi