9 Comments

  1. meravigliosa. complimenti. la dovrebbero riprendere i quotidiani nazionali. oramai il narcisismo è arrivato al punto tale che non ha più bisogno di nessuno neppure per farsi le corna. è autosufficiente anche in questo.

  2. …… avete presente mettersi davanti allo specchio avendone uno alle spalle? L’immagine propria viene riflessa all’infinito.

  3. Un’altra bella sarebbe B. che parla ad una folla con tante facce di B. ma io non so fare vignette. Molto angosciante, ma indicativa dello stato dell’uomo attuale.
    Un narcisista non comunica con gli altri, parla al cospetto degli altri, un narcisista non si guarda allo specchio, si ammira e si rimira, non vede sé stesso ma l’immagine costruita di sé, un narcisista non chiede, pretende. E’ per questo che tre sono le cose che desidera più di ogni altra: sedurre, guadagnare e comandare. Per il semplice motivo che chiedendo rischierebbe la cosa che teme di più: di rivivere la delusione antica del rifiuto, che è insopportabile per lui. Tutte le energie di negazione della verità e di conquista del potere servono a proteggersi da questa angoscia insopportabile.

Rispondi