Homework

(Visited 33 times, 1 visits today)
About Makkox 119 Articoli
Classe '65. Adolescenza in pieni '80 tra Tenax e Frigidaire (in mezzo c'è tutto). Attualmente, assieme ad altri 8 ragazzi realizziamo volantini per i supermercati. Di segno da sempre e... uff. Mò m'ha preso tristezza per quella cosa dei supermercati e non riesco a finire il profilo. C'è roba mia su www.canemucca.com e su canemucca.tumblr.com

31 Comments

  1. beh, risolto un vuoto legislativo: adesso un eventuale stupratore rumeno si impasticcherá prima, cosí gli danno l’attenuante…(magari ci vuole pure la lacoste peró…)

  2. la vigna è bella e l’indignazione è giusta, ma è meglio non cedere all’emozione in questi casi

    il tipo è ai domiciliari in attesa di giudizio, quella non è la condanna, ma fa le veci della “carcerazione preventiva” di una volta

    avendo confessato in galera ci finirà di sicuro

    poi è ovvio, sono sempre quelli che stanno meglio a poter ricevere benifici previsti dalla legge come in questo caso, non per niente le carceri sono murate da stranieri, non necessariamentecolpevoli, che in attesa di giudizio essendo privi di un’abitazione i domiciliari non li possono avere e comunque in quanto stranieri per loro il “pericolo di fuga” è considerato senmpre e comunque come attuale.

    se poi si fosse trattato di un rumeno che miracolosamente aveva ottenuto i domiciliari, adesso avremmo Calderoli e Forza Nuova sotto casa sua a cercare di linciare i rumeni che passano, ma come è facile verificare, trattandosi di un italiano, i politicanti machi tutti diopatriaefamiglia non sono interessati

    semmai saranno al baretto a dire che è colpa della tipa e che lui si può capire, in fondo voleva solo cominciare l’anno scopando e non ha capito bene che lei non voleva perchè c’era casino

    sarebbe ora che noi simpatici maschi italiani di merda dismettissimo questi atteggiamenti e tutti gli altri più consoni a una caserma da repubblica delle banane che ad un paese civile e cominciassimo a sputare in faccia a chi fa del machismo e della prepotenza uno stile di vita

    purtroppo l’esempio che cala dall’alto è devastante e umiliante per le donne, non sarebbe male se ognuno nel suo piccolo cercasse di contribuire a questa è prima di tutto una battaglia culturale e solo molto dopo un problema di leggi e procedure

  3. l’altro giorno mi son pelleato (sciarrato, litigato) co’ uno che diceva è uno schifo, i domiciliari, etc.
    io sostenevo che quella non è la condanna e che bisogna stare attenti DOPO a quale sarà la condanna.

    ok, quindi la vigna mia è un po’ gnorante e populista. vero (lo dico da me).
    ma è anche vero che se si dovesse applicare la legge alla lettera, senza relazioni con il contesto temporale e sociale, basterebbe interrogare un database per emettere sentenze.
    io dico che sarebbe stato meglio prendersi qualche giorno in più per decidere la cosa, e attivare un sostegno (anche informativo) per la vittima. ché leggere sui giornali “Lo stupratore torna in libertà” per lei non dev’essere stato un gran piacere.

  4. Ti quoto tutto Makkox, non mi sembra populista la vigna, piuttosto mi sembra populista l’assalto al giudice che ha disposto i domiciliari, così come mi sembra fascista la caccia allo straniero che si apre ormai -sempre- quando i presunti colpevoli dello stupro sono stranieri

    Comunque il grosso della colpa è di chi ci marcia su questi fatti di cronaca, a cominciare dai media che disinformano con cazzate tipo “torna in libertà”

  5. E’ abbastanza colpa dei giornali, infatti, che danno spesso una descrizione parziale e semplicistica delle vicende giudiziarie: “lo stupratore torna in libertà” è un titolo che da un lato dice solo una parte della verità, e dall’altro sembra fatto apposta per suscitare una facile indignazione popolare, relegando all’articolo (ma chi lo legge per intero?) le spiegazioni. Detto questo, anche il piccolo Charles Bronson che è in me – e forse non solo in me – s’incazza a immaginare questa bestia fuori da una cella. E comunque, sempre viva Makkox.

  6. la cosa grave è che alcuni politici come al solito cavalchino l’onda di indignazione popolare per gettare ancotra un po’di merda sui giudici. chissà perchè…..

  7. …perché alla base di quest’ondata di stupri c’è un uso anomalo ed abnorme delle intercettazioni!
    ma ‘sta cosa adda finì!

  8. se il ridicolo avesse detto che per risolvere bisognerebbe mettere un poliziotta dietro a ogni uomo italiano, ma che non si può, ci avrebbe preso di più che con la “galanteria” da troglomacho

  9. vi assicuro che c’è gente che per molto meno invece dei domiciliari marcisce in carcere e alla fine risulta pure innocente… è vero, non bisogna farsi trascinare dalle emozioni, ma è anche vero che non dobbiamo farci trascinare alla deriva dall’accoglienza indiscriminata di gentaglia che non ha nessuna volgia di lavorare e va a rinforzare le già folte fila della delinquenza nostrana…

  10. che c’entra l’accoglienza indiscriminata nel caso?
    questo è italiano e pure di “buona famiglia”, dicevo appunto che a uno straniero non li avrebbero concessi, i domiciliari.
    è per quello che il numero di stranieri in carcere è così alto, non per una loro maggiore propensione a delinquere, che per immigrati regolari e italiani è identica

  11. se ripenso ad Alemanno, diventato sindaco di Roma strumentalizzando la morte della Reggiani…
    un incapace pure lui

  12. mazzetta non è vero che agli stranieri nn danno i domiciliari …è solo molto piu probabile che lo straniero viva in una baracca…

  13. menomale che qualcuno che ragiona a freddo c’e’ ancora.
    Questa cosa che mettere in galera la gente in attesa di processo sia LA punizione e’ francamente inaccettabile.
    I domiciliari sono piu’ che sufficienti in un caso cosi’. Importante sara’ poi la sentenza, che spero sia piu’ dura possibile. la violenza sulle donne e’ forse il reato che richiede piu’ urgentemente una legge severa davvero.

  14. Direi che i mezzi di informazione hanno già provveduto a intorbidire le acque per benino: nessuno che si sia degnato, tranne rare eccezioni, di spiegare che gli arresti domiciliari non erano in alcun modo rappresentativi della pena che sarebbe stata inflitta al colpevole dopo il processo. Si cavalca l’onde popolare, insomma. Ma dalle nostre parti non è un’eccezione.

  15. Tutti a parlare della rava e della fava, tanto la ragazza stuprata chi è? E chi la conosce? Se poi però ti inchiappettano la figlia o la sorella il discorso cambia…italiani insomma….

  16. Non è ammissibile pensare che Alemanno sia diventato sindaco perché veltroni e rutelli avevano lavorato male?!

  17. Uno dei motivi per i quali ci volle tanto tempo per sgomberare il campo rom abusivo sotto casa mia (quello in Bovisa a Milano) fu il fatto che al suo interno, all’interno del campo abusivo dico, c’erano non pochi tizi ai domiciliari.

    Stranieri-campo abusivo-domiiliari=campo non sgomberabile.

    Come si vede la legislazione sui domiciliari, oltre a non avere niente a che fare con la nazionalità dell’arrestato, si porta appresso non poche variabili curiose che generano curiose anomalie.

  18. Jean-Pierre Cavalier:I have just visited Mila Kochetova’s site. You have done a very good job idened, in spite of a few snags with Explorer ! A true professional. Just like the young person you did that for. Her work is simply splendid. But it’s true the photos can’t replace the real thing.Я Вас поздравляю.

  19. I’ll immediately seize your rss as I can’t to find your email subscription link or e-newsletter service. Do you’ve any? Please permit me recognise in order that I could subscribe. Thanks.

  20. Good post. I learn one thing more challenging on different blogs everyday. It will always be stimulating to learn content material from different writers and apply a little one thing from their store. I�d choose to make use of some with the content material on my weblog whether or not you don�t mind. Natually I�ll give you a hyperlink in your web blog. Thanks for sharing.

  21. Good post. I be taught one thing more difficult on completely different blogs everyday. It can at all times be stimulating to learn content material from different writers and apply just a little one thing from their store. I�d prefer to make use of some with the content material on my weblog whether or not you don�t mind. Natually I�ll provide you with a hyperlink in your internet blog. Thanks for sharing.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Schegge di Vetro
  2. Ciccia 2.0

Rispondi