20 Comments

  1. Di fronte a questi venti di “fascistizzazione” penso proprio di si. …..Vi aspetta un brutto periodo.

  2. scusate, ma nessuno ricorda che nella stessa allegra famigliola piduista dove stava bel bello il berlusca ci stavano anche i signori videla e massera?

  3. Ragazzi non scherziamo… Non si puo’ neanche lontanamente immaginare cosa vuol dire vivere in un paese stile Sud America, bisogna viverlo per capire. In Argentina è già accaduto non permettete che accada anche qui un altra volta.

  4. Non siete messi peggio del Argentina, siete solo all’inizio. Solo dopo potrete capirci.

  5. Scusi, Signor Cancro, una volta tanto può fare un’ opera di bene? Invece di pigliare la gente innocente, può prendersi l’animaccia e il corpo di Licio Gelli e Silvio Berlusconi e portarseli all’Inferno? Grazie

  6. ripeto qui come altrove ho già detto:
    io metterei Cossiga vicino a Gelli, nel programma tv.
    non è una battuta.
    sarebbe un’occasione unica per ascoltare un po’ di storia d’italia fin’ora negataci.

  7. BER LU cc217ae

    …Senza senso e violento era l’episodio della morte. Violento e poco riscrivibile la violenza dei poliziotti perenne, poliziotti ubbidienti e ciechi e senza voglia di cervelli. Lavaggio di panni sporchi in piazze pacifiste martellate dall’idiozia poliziottesca…

    12/01/2008 20.54.45

    …mantenere uno stato di cose, lui come tantissimi altri modum, implementati dalla Polizia neurologica, dopo subdole e invasive procedure avviate già dai primissimi anni di vita, fino alla completa maturazione psicosociale dell’individuo; il modum avrebbe permesso un costante scambio di flusso mentale soprattutto tra Ber Lu e Sebastian, il fratello alcolizzato e psicotico di Andrew. Non avrebbe dovuto distoglierlo dal proposito umanissimo, ma quanto mai azzardato nell’economia chemiopolitica del dittatore elettrico, di intessere relazioni umane a scopo riproduttivo.

    Al rilesse il file2001:

    …eventi improvvisi del genere a tutte le sue stramberie logiche ed emozionali: non ricorda dove, eppure aveva già visto quel volto tirato a festa, sempre anche nei discorsi scroscianti di BER LU, allora capo della polizia anarchica…

    polizia anarchica: il meme personale gli rintronò nel cranio.

    Al rimase impietrito nelle olovisioni di youtube. Ricordò Viktor Badalamenti, si chiamava Olgo nel 2001.

    Intermittenze psicotiche, brani di vita presente senza passato e futuro, come maiuscole non seguite da punti fermi. Era questa la tattica di Ber Lu: disinformare, manipolare e psicotizzare le masse. Fare perdere i contatti con la realtà e disturbare gli antichi, umani contatti sociali. Una distopia incarnata, fin dalla nascita, nel genoma degli individui, una necessità, l’Ineluttabile. Che cosa aveva di speciale Viktor per potervisi sottrarre?

    Si stava realizzando l’incubo che aveva scritto otto anni prima, dopo la laurea. Iniziò a tremare. Gli occhi lucidi di lacrime. Il foglio di carta stagnola gli scivolò via dalle mani. Le pupille come spilli. Una calma confusa s’impadronì di lui.

    (la storia elettrica di al)

  8. sono andata via 18anni fa’ dell’argentina con la mia famiglia per trovare un futuro migliore…..spero che non succedda mai quello che e’ successo la’………l italia e’ un paese forte,sono sicura che riusceremo a riprenderci!!!!!!!!!!!!!!!non scoraggiamoci…..

  9. E’ sempre più triste vedere e leggere estremismi che orgogliosamente indossano falce&martello.

    84.000.000 DI MORTI IN UN SECOLO A CAUSA DEI COMUNISTI ANCORA SUSCITANO ORGOGLIO COMUNISTA

    LA VOLONTA’ , LA CONGENITA MANIPOLAZIONE E DISTORSIONE DELLE INFORMAZIONI CHE PROCLAMANO I COMUNISTI OGGI, PIU’ CHE MAI, CON INTERNET DIVENTA UN ECCEZIONALE MEZZO :-)

    GRAZIE RETE CHE FAI EMERGERE ANCHE IL PEGGIO

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Answers Corner
  2. Argentina » EN ARGENTINA SE RECORDARA"LA NOCHE DE LOS CRISTALES ROTOS"

Rispondi