Lo Statuto dell’Opposizione

– Cavaliere, noi del PD si pensava… e se per caso istituzionalizzassimo il nostro ruolo nel Regolamento del Senato?
– Ma guarda… Stavo proprio pensando anch’io ad uno Statuto per l’Opposizione!
– Che ne dice se noi iniziassimo ogni intervento con “mi consenta”? Potremmo metterlo come prima norma!
– E noi potremmo armonizzare le vostre tesi con le nostre dicendo “ma anche”!
– Mi consenta, qui si fa l’Italia!
– Ma anche gli italiani!

(Visited 3 times, 1 visits today)

13 Comments

  1. Intanto e’ stato fatto il primo passo, dal Presidente della Camera, che ha stabilito che avere o non avere la possibilita’ di parlare indisturbato, per un parlamentare, dipende da cio’ che dice.

    Un buon inizio.

  2. tu mi devi ancora delle scuse per cui fino a quel momento ti impedisco di essere d’accordo con me

    cambia opinione, per favore

  3. Lo vedi? avevano ragione quando dicevano che finiva così: la gloriosa gauche uovadilompo [ ché non ha dignità di caviale] a furia di farsi le seghe, son diventati tutti ciechi…

    ah gauche uovadilompo è mia e se la citi, citami :p

    Gabriella

  4. Mi piacerebbe sapere cosa farà questa opposizione “natalizia” quando ci saranno da tirare fuori i soldi per le sanzioni del caso EUROPA7. Li tireremo fuori “pacatamente”, come ha detto un grande (macosahodettooo?!?!?) Silvio, prendendo per il culo un sorridente Ualter.

  5. E’ ufficialmente iniziata la III Repubblica.
    Il premier dispensa battute e preghiere,a destra e a manca, soprattutto al centromanca;
    Il presidente della Camera stabilisce che cosa si deve dire per non essere interrotti mentre si parla.
    Il presidente del Senato, lasciamo stare, vive “ore difficili” perchè qualcuno ha tentato di “minare il dialogo” tra le parti.
    L’opposizione fa finta di opporsi e DIPietro dovrà vivere preoccupato.

  6. Te lo spiego io, Seneca: nessuno (e nemmeno io). Però uso Macchianera per allenarmi. Sulla pelle tua. E credo che anche Facci, in qualche modo, stia facendo la stessa cosa. Sempre sulla pelle tua. A cosa ci si sta allenando? Parlo per me: prima paghi e poi te lo dico.

1 Trackback / Pingback

  1. Answers Corner

Rispondi