14 Comments

  1. Certo che Politici divorziati,Preti,invece di manifestare,potrebbero risparmiare i soldi spesi per la manifestazione e donarli alle famiglie.Dio non ci prende per il culo,facciamo già tutto da soli!

  2. morgana, però è anche un po’ forte la beffa della vita che per i credenti dio ci dona

    nasci senza volerlo

    muori senza volerlo

    hai come strumento di conoscenza i sensi e la ragione, ma il premio divino non è esperibile attraverso di loro

    le aspirazioni che la natura umana (creata da dio, dicono i credenti) vanno per la maggior parte deluse o molto ridotte

    se poi ti incazzi con lui, e lui, infinitamente misericordioso, ti assesta un castigo eterno

    e poi dio non ci prenderebbe per i fondelli?

  3. E anche credere che se le cose ti vanno bene è un dono di Dio, e lo devi ringraziare, ma se ti vanno male, e magari non hai fatto niente per meritartelo (* ), non hai diritto neanche di chiedere :” mbeh? Perchè ciò ?” , anche questo è una beffa mica male.
    Dice, aiutati, chè Dio ti aiuta. Vabbeh, ma se poi questo aiuto non viene, sono poi autorizzata a pensare che non basta chiedere e che dio è quantomeno latitante? Latitante, dico, non esule.

    (*) niente di grave, intendo, giusto ordinaria amministrazione, tre pater èd è tutto a posto .

  4. Forse le aspettative sono mille mentre l’investimento è pari a zero. Ma al di la’ di questo l’uomo rimane ancora l’unico con potere decisionale e operativo in questo mondo. Le leggi sono nostre, gli errori sono nostri, le guerre sono nostre, gli interessi sono i nostri. Ci sono regole umane e civili che non vengono onorate. Perchè poi dare la colpa a Lui di tutto cio’ che è solo conseguenza di un nostro agire comune?

  5. io sono matto perchè mi metto a discutere su un post con una di forzaitalia e su un altro con una credente.

    Cmq, se le aspettative sono mille e lo sforzo è zero, chi se non quel supposto creatore mi ha dato nostra piccola vita e nostro grande cuore?
    Questa idea su dio come allenatore di calcio è desolante: se la squadra vince “abbiamo vinto”, se perde “Hanno perso”
    a) se è così misericordioso, l’inferno non può esistere
    b) se è onnipotente, perchè non trova vie meno tortuose, dolorose e inintelleggibili per dimostrare la sua esistenza e la salvezza?
    c) se è onnisciente, perchè non fa nulla per salvare le nostre anima che già sa destinate a non avere il premio?

    decidiamoci: se può tutto e mi lascia andare a picco è uno stronzo
    se io sono libero, lui non ha meriti, è un dio guardone e pigro
    oppure sono tutte balle, tradizione, onvincimenti infantili

  6. Ma c’è un’altra questione. Va bene, se si hanno mille aspettative, bisognerebbe investire molto. Ok. Ma perchè ho come l’impressione che se nasci in Burundi, devi investire molto di più? Insomma, non si pretende un Dio Comunista( a ognuno secondo i suoi bisogni), per carità .Ma almeno almeno un Dio socialdemocratico ( uguali condizioni di partenza)?

  7. Non sono credente, solo rispettosa. Seconda cosa: ovvio che chi nasce in Burundi ha una prospettiva diversa. Ma non dovrebbe essere dovere dell’uomo che nasce altrove cercare di equiparare le possibilità? E non parlo di cultura ma di basilari diritti umani che altri uomini non gli permettono di avere. Il fatto di nascere in italia non ci rende automaticamenti migliori. Che cavolo c’entra Dio?

  8. Ma no, che nascere in Italia non ci rende migliori. Però, Morgana, pensaci. Sei TU che hai detto che è l’uomo che deve darsi una smossa. Però, oggettivamente, ci sono luoghi del mondo in cui ti puoi smuovere finchè vuoi, ma non concludi niente lo stesso, sempre all’ultimo posto della piramide sei.

  9. molte cose si potrebbero dire, a partire dal fatto che se dio esistesse sarebbe lui ad averti fatto nascere nel burundi dove (smossa o non somossa) sempre nella merda stai.

    (spazio, per mancanza di a capo)

    Ma una su tutte voglio dire: se per difendere ‘sto bietolone di un dio bisogna arrivare a dire che cavolo c’entra, allora faccio mio la domanda medesima: che cavolo c’entra dio? che cacchio cerca da me? cosa dovrei chidergli che già non sa e a tutta evidenza non esaudisce?

Rispondi