Chi l’ha visto /2 (La soluzione del mistero)

Dave MissingDave LostDave c’è, è vivo (ovviamente) e, più che insieme a noi, lotta contro una connessione ballerina.
Lo dice in un video distribuito da Emergency.

Come si dice del vitello siculo che rincasa: è tonnato.

Si farà vivo presto, tranquilli.

E comunque, per raffreddare i bollenti spiriti dei complottisti (Gianluca Neri è Dave, Dave è Selvaggia, Dave non esiste, Dave non doveva, è tutta pubblicità, è stata una demolizione controllata, ecc…), ecco le vive parole del blogger prodigo:

Carissimi, vi scrivo da un avamposto di fortuna. Devo farmi ancora un’idea completa di quello che è accaduto in questi giorni: dopotutto so di essere morto solo da qualche ora. In attesa di tempi migliori per il mio router (“connettività limitata o assente” da 10 giorni, che ci crediate o no) e dopo un primo buco nell’acqua col tecnico Telecom, che ha gentilmente restituito al mittente l’accusa di guasto alla centrale, mi trovo a dovere commentare qualcosa che è veramente più grande di me. Nessuno scherzo, nessun esperimento, nessun morto: solamente un babbeo (io) che ha sfasciato il protocollo tcp/ip del suo pc e non riesce ancora a ripararlo. So che sarebbe più figo fare la parte di quello che ha preso tutti in giro, ma non mi sarei mai permesso di farlo, è questa la verità.
Leggo dagli ultimi commenti che c’è qualcuno che se la prende con me per il procurato allarme: questo mi addolora, perchè sinceramente mi posso imputare solo la superficialità di non aver pensato che qualcuno poteva realmente preoccuparsi. Sinceramente non lo sospettavo (chi avrebbe potuto?): la consuetudine del blog mi manca un po’, ma si sopravvive. Del resto una volta l’ho scritto che se non ci si leggeva più era colpa del modem o dell’uragano Katrina, no? Che dire allora se non che sono tanto basito quanto commosso. Spero di potere spendere qualche parola in più a questo proposito, il prima possibile.

Ah. C’è stato un periodo della mia vita in cui non consideravo il numero di cellulare un dato sensibile o lesivo della privacy. E quindi, siccome mi è stato chiesto, il vecchio numero l’ho dato a qualche vecchia gloria del forum html.it, forse a Gianluca (non ricordo), e a Selvaggia Lucarelli. Della quale oggi ho letto incidentalmente un breve sms, che mi spiegava che ero morto. Intanto capite bene che ricevere un messaggio dalla Lucarelli, con la quale non ho mai parlato, è già uno shock di per sè. Una volta ripresomi ho realizzato che dovevo lasciare un segno che ponesse fine a questa cosa assurda: eccolo. Non so quando ci rileggeremo, ma ci rileggeremo. Scusate tanto e non vogliatemene: in questi giorni ho pure poca lucidità per rendermi bene conto delle cose che accadono. Ma blog e vita qui son sempre stati paralleli, per cui non voglio accampare scuse. Davide


(Visited 2 times, 1 visits today)

23 Comments

  1. Sono contento che davide stia bene, mentre la montatura di questa vicenda mi fa abbastanza schifo.
    Che Neri fosse un buffone non avevo il minimo dubbio ma che si portasse nel baratro anche Davide poprio non me l’aspettavo.
    Selvaggia ha scritto: ” Dave è un uomo libero”
    Assolutamente ha ragione. Ma così come lui è liberissimo di fare quello che vuole, lei rimane imprigionata nel suo personaggio mediocre, avvezza a questi Scoop di basso livello ( sparizione di Matto Pedrosi del Gf).
    Bastava dire qualche giorno fa: ” Davide ha problemi di connessione” e non affermare ” il suo cellulare squilla a vuoto per 8 giorni”
    Perchè molte persone erano proccupate per la persona non per il blog!!

  2. Intanto è meglio così perchè vuol dire che va tutto bene.
    MA è certo che non ci fa proprio una bella figura eh… Non perchè sia obbligato in qualche modo a rendere conto al blog, ma perchè mi risulta difficile credere che per 10 giorni non si sia fatto vivo con nessuno dei suoi amici che gli avranno certamente comunicato il caos che stava accadendo.

    Io una volta sono stata senza adsl per 21 giorni, ma per le cose elementari mi collegavo con il mitico modem interno 56k.
    Oppure scaricavo la posta sul web da un amica.

    Dai secondo me un pò c’ha “marciato” su sta cosa.
    Gianluca poteva sapere sei problemi di connessione già l’8 di marzo, mi sa che è stata tirata volutamente la cosa.

    Comunque meglio così, Davide sta bene. Di sicuro la prossima volta che ricapita, non mi preoccuperò più per la persona a sto punto!

  3. Ma vuoi vedere che uno deve preoccuparsi di orde di gente che non ha nulla da fare e andarsi a cercare l’internet point per rassicurare sul fatto che non è morto? Siamo davvero al delirio assoluto!

  4. @ Fox, cosa credi che intendessi dire quando ho concluso il mio “commento (e)scatologico” sul daveblog con “Ed ora, Davide, metti pure il cartello “CHIUSO”, ‘ché così tutti quelli che si sono preoccupati per te si mettono l’animo in pace”? Questa vicenda un’utilità l’ha avuta, forse: ha aperto gli occhi a tutti quelli (e io qui mi tiro fuori) che avevano idealizzato Davide un po’ troppo.

  5. Mi sono trattenuta per tutti questi giorni dal postare su Pompei perché mi seccava l’idea di fare la cavia in un esperimento mediatico, sono contenta che la persona Davide stia bene, ma certo che….

  6. xDM

    nessuno ha idealizzato Davide,ci siamo solo affezionati a lui, è un amico.Lo so, per alcune persone è difficile da capire, ma lui lo sa.

  7. secondo me a dave, quando ha scoperto che un miliardo di persone pendeva dalle sue labbra, gli è venuto un attacco di panico. san lexotan

  8. TAMARA col tuo commento, scritto per contraddire DM, hai invece soltanto avvalorato ciò che lei ha scritto. è un amico…, lui lo sa……

  9. e se dicessi che sto messaggio nn sembra neanche scritto da dave (lo stile non è il suo)? mi prendereste a calci.. perciò nn lo dirò

  10. in esclusiva per macchianera alcune domande di difficile risposta per ora: 1) davide è troppo intelligente per non immaginare le conseguenze. 2)lo stile del messaggio è molto buono ma non a livello-dave (prosa medio-alta anzichè alta, nessuna battuta intelligente/spiritosa/tagliente, chiusura banale) 3)perchè dave ha inserito un commento e non un post? (come se gli mancasse la pass) 4)come mai neri non ha avuto l’ idea di madargli un sms giorni fa quando ha provato a contattarlo per telefono? e perchè non ha provato e riprovato per riuscire a contattarlo? 5)come è possibile che dave in questo periodo non sia sia MAI collegato ad internet da nessuna parte neanche per leggere la mail? (la sicilia è messa così male?) 6)come mai nessuno dei suoi conoscenti l’ ha avvisato? (ok, questo è spiegabile anche se poco verosimile) 7)dave ha un portatile mi sembra di ricordare, ogni portattile ha un modem 56k integrato, perchè non l’ ha usato? 7)come mai la davopalla comunque reagisce al contatto col mouse? (come se nulla fosse tra l’ altro) 8)sopratutto: COME CACCHIO FA UN MEDICO A SORBIRSI TANTA TV? eventi trash imprevedibili compresi? provate a fare confronti con conoscenti dottori che non siano i protagonisti di scrubs.

    messaggio scritto da un fan del daveblog, molto lurker ammetto (sarà che non ho molto da dire sui trash eventi e poca voglia di scrivere ultimamente), ma veramente un fan, uno che ritiene il daveblog la lettura più piacevole di internet (nonostante non vada l’ inutile trash di amici ed altro) e invidia dave per alcune cose, la buonissima scrittura, la spiritosagine, l’ intelligenza, la capacità di attirarsi la benevolenza di tutti. ah anche il mestiere di dottore (ci vuole molto studio, cervello e palle). sinceramente non vedo l’ ora di trovare un nuovo post di dave. (tra l’ altro una teoria su quanto accaduto me la sono fatto e la trovo la più verosimile tra tutte, più tardi la soluzione :) ).

  11. ok, lo dico: a sto punto l’idea del mega-complotto comincia pure a stare in piedi.. solo che non oso immaginare i responsabili (neri? la lucarelli? il team di macchianera al completo? la p2? paperoga?) e sopratutto quale sia l’oscura finalità del tutto.. (cacchione, dai spara la tua ipotesi!!)

    ps lo ammetto, trovo questa vicenda appassionante

  12. ‘Anvedi cosa genera il periodo di stanca (forse passato) della trama di Lost. Serve la tartaruga magica per recuperare gli equilibri.

    Ad ogni buon conto, tra i celeberrimi palmares del Daveblog e per variare un po’ dalle dediche: “morto più volte di Castro”.

  13. E perchè Dave non ha pubblicato questo annuncio sul suo blog? o perchè il Neri che può bloccare i commenti del Daveblog non ha pubblicato l’appello di Dave sul Daveblog?

  14. Neri, sei tu che hai bloccato l’acqua a casa mia? Dai che devo fare la doccia. Riapri il collegamento tubo-rubinetto, magari sollecitiamo anche Bertolaso visto che sarà ancora in zona per la sua partecipazione alle operazioni di ricerca.

  15. Attenzione che se continuate così, potrebbe montarsi la testa e appena ritorna se sbavate tanto leggendo il suo blog, può darsi che in futuro lo si possa fare solo su abbonamento come con Dagospia.

  16. fanculo, speravo nel serial killer dei blogger….
    invece la solta menata “s’è rotto il computer, torno subito”.

    quanta miseria in questo paese!

  17. Che tristezza questa storia.
    Cioè: nell’era del webduepuntozero eccetera, uno per far sapere he la connessione è guasta deve aspettare che gliela si riaggiusti? Ok, siete un manipolo di gente poco acuta, avete speculato sulla questione, insinuando il dubbio di chissà quali problemi personali.
    Quanta miseria umana. Poveretti.

  18. Scusate, ma è una cosa un po’ ridicola.
    Gente che critica il gossip mascherato da giornalismo e poi state a buttare via commenti fatti della stessa materia prima (con ben DUE post DUE!!!) nello spettegolare e cercare di scoprire cosa è successo a uno che semplicemente, per qualche giorno, non ha postato su un blog.
    In questi due post pieni di commenti di persone che dimostrano che un personaggio pubblico non può farsi i fatti suoi senza essere soggetto al morboso interesse pubblico avete dato tutta la ragione del mondo ai vari Rossella, Fede, Mieli…e compagnia.
    I miei saluti, signori.

  19. Gianluca ma hai qualche ntizia di dave?
    non vogliamo sapere i fatti suoi, solo se tornera’… Grazie

Rispondi