2 Comments

  1. Mauro, anche tu scioccato da quell’articolo? Io non sono riuscito a finirlo. Mi ripromettevo di comprare l’espresso in versione cartacea, per leggermelo con calma.

  2. Caro Fabrizio, diciamo che non mi ha del tutto sorpreso, anche se, come l’omino della vignetta, molto spesso dimentichiamo o attiviamo tappetti di cera permanenti auricolari, misconoscendo le nostre bidoville e le nostre più schifose miserie.

Rispondi