MacchiaMondiale (1a e 2a puntata)

MacchiaMondialeDavvero credevate di passare i mondiali scampando le folli radiocronache degli avventori dello studio di Macchiaradio? Illusi. Malgrado la concorrenza agguerrita, spietata e – diciamolo – incredibilmente più professionale, sulle abituali frequenze internettesche di RadioNation andrà in onda MacchiaMondiale, ovvero gente che disturba con commenti a sproposito metre voi guardate la partita.

In studio ai microfoni (sicuri, perché poi chissà chi si aggiungerà): Laura Carcano, Paolo Madeddu, Lorenzo De Marinis e Gianluca Neri.

Si inizia alle 17:00 con Laura Carcano, Paolo Madeddu, Lorenzo De Marinis e Gianluca Neri dietro ai microfoni, con la cerimonia di apertura, e si continua alle 18:00 con la partita inaugurale Germania – Costa Rica.

Clicca il tasto “Play” per ascoltare la puntata:

Poi si riprende alle 21:00 con Polonia – Ecuador e Giorgia Addi, Laura Carcano, Lorenzo De Marinis, Carlo Giuseppe Gabardini, Gianluca Neri e Massimo Rezzonico in studio.

Clicca il tasto “Play” per ascoltare la puntata:

Bareddu Social ForumNon c’è ancora una sigla: voterete la vostra preferita in diretta. E non c’è un calendario: sceglierete con noi le partite da commentare, sempre in diretta. Ma soprattutto ricordate che Gott è mit uns.

Chi perde le puntate può poi rifarsi con il podcast.

Potrete partecipare alla trasmissione in diretta utilizzando (gratuitamente) Skype, a patto, ovviamente, di avere un microfono e di avere scaricato il programma. Se chiamate prima della trasmissione potrete lasciare un messaggio in segreteria.

Google Calendar Gli ascoltatori Google Calendar-muniti che vogliono rimanere sempre aggiornati sul palinsesto di RadioNation possono aggiungere il calendario ufficiale della radio copiando e incollando questo indirizzo XML o questo ICAL nella finestra “Search public calendars”, o inserendo la chiave di ricerca “RadioNation”.

MacchiaRadio PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di RadioNation ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).

Clicca qui per visualizzare le partite commentate in diretta da MacchiaMondiale su RadioNation 1

(Visited 24 times, 1 visits today)

16 Comments

  1. – tu, carcano: di calcio ne sai?
    – beh, magari dovrete giusto chiarirmi due o tre cose su questi mondiali.
    – tipo?
    – Sono 11 da una parte e 11 dall’altra vero?
    – …!

  2. La cosa più difficile al mondo?

    Tentare di spiegare il FUORIGIOCO a chi non si interessa di calcio!

    Ne vengono fuori discussioni faticosissime.

  3. Un attimo prima che si aprisse il sito ho pensato:”vuoi vedere che ‘è macchiaradio per i mondiali?”…e infatti…beh, così almeno potrò seguire le partite che non si vedono in tv…

  4. el problem, raga, del commentare le partite sta nel ritardo di Radionation.
    Sentire in ritardo (o non sentire affatto) “l’ imperdibile” l’ audio di, chessò, E. Santarelli o di un altro reality player, è una cosa che POSSO accettare.
    Al contrario, un “….Vialli, Vialli sulla destra, pParte il suo crROOss….ToTò Schillaci , ToTò Schillaci di testa…” sentito 30 sec. dopo che la palla è nel sacco, è piuttosto odioso .
    O voi o la TV.
    Magari durante le partite pomeridiane(e tutte quele a cui uno non assiste) e nel pre e post di quelle serali, rimarra “valido” seguirvi.

    p.s. ma CarloGG ? Oh, niente scherzi , per le partite dell’ Italia ci deve essere tassativamente : almeno PERROTTA ci fa vincere il Mundial ! eh!

  5. Kluz, la macchiamondiali è pensata per gente a cui, in fondo in fondo, non frega assolutamente niente di calcio; ma è interessata solo al cazzeggio cazzeggiato…
    Io mi sento di appartenere a questa categoria, per cui viva i 30 secondi di ritardo, e soprattutto viva l’immenso Matteo Bordone!!!

  6. Non ho l’Ipod per il podcast e non posso fare lo streaming dell’emmepitre nè il voice over IP di Skype, e nemmeno lo sharing del Calendar in XML.
    Però con riferimento a quel post diceva:

    “Quel giorno, dovesse mai presentarsi, sarà sufficientemente chiaro che avevate ragione voi, che chi vi scrive è stato un idiota, ha sbagliato e avrebbe dovuto votarli”,

    Ecco, noi si voleva sapere se quel giorno è arrivato o meno, tutto qui.

  7. Non è arrivato Ishmael.
    Ma quando arriverà sarò io più contento di te a darmi dell’idiota.
    Ma tu farai lo stesso in caso contrario?

    …E in ogni caso non vedo cosa c’entri in un post sulle radiocronache dei mondiali.

  8. Gianluca, ho tali e tanti motivi per darmi dell’idiota che mi parrebbe inutile aggiungerne uno, anche perchè io mica ho subordinato nulla a quell’eventuale provvedimento. Lo hai fatto tu.
    Io sono andato a votare a prescindere, tu no. Ritengo tu abbia sbagliato tre volte, la prima nel non votare, la seconda nel parlare di champagne in caso di vittoria di quelli che non avresti votato, la terza nel subordinare un cambio di opinione ad un provvedimento che sebbene importante non sarà certo il discriminante tra un governo di cui vergonarsi oppure no.
    Ma è solo il mio parere, mica una verità rivelata.

    E comunque, no, non c’entra assolutamente nulla con un post sulle radicronache dei mondiali. Ho fatto un saltino di topic, e me ne scuso.

  9. l’esatta percezione di una gangbang

    Addormentandomi ieri pensavo proprio a come a volte io non mi capaciti delle mie stesse azioni. Passano una manciata di ore e capisco che anche le azioni altrui non scherzano mica. di qui la registrazione e il podcast delle performance…

  10. Per stemperare i toni una richiesta a nome del popolo dei podcastari: vogliamo il VIDEOPodast che documenti l’ormai celeberrimo golfino della Carcano!

    Siamo pronti a scendere in piazza!

  11. il bello è che già la gialappas fa cagare di suo, figurarsi i figli scemi della gialappas
    buon mondiale. Pensavo che non ci fosse peggio del Mazzocchi…

Rispondi