Salvare il salvabile

JuventusIo non sono juventino (lo ero, da piccolo, ma del resto tutti i bambini nascono juventini, poi arriva la fine dell’adolescenza e si esce dal tunnel) e non sono nemmeno la Juve.
Ma se io fossi la Juve oggi manderei in campo la primavera, oppure i titolari, ma con l’ordine di non muoversi. Oppure non mi presenterei, perderei lo scudetto (che comunque, tanto, mi toglierebbero, e non senza ragione) e ci farei una più bella figura.

E comunque, per la cronaca, sono stato juventino fino a Platini.

(Visited 2 times, 1 visits today)

47 Comments

  1. Quel che resta della famiglia ovina non ha le palle per certe scelte. Che erano poi da fare già ai tempi del processo per doping. Mai tenere a lungo lo stalliere che bazzica i ladri di cavalli. Il biscione lo sa. Quando gli juventini capiranno che è meglio 10 anni di maifredi tra sberleffi che due col mazzo truccato, sarà sempre troppo tardi. Ma, in fondo, esistono gli juventini ? Tu, quando non giochi a fare lo scrutatore non votante, sei molto più godibile.

  2. La vera tragedia è che l’Inter arriverebbe comunque seconda. Quanto a Moggi, ormai è chiaro che abbia più contatti lui del blog di Beppe Grillo. Lo manderei a pulire i cessi dei peggiori stadi di Caracas.

  3. “Ma se io fossi la Juve oggi manderei in campo la primavera, oppure i titolari, ma con l’ordine di non muoversi. Oppure non mi presenterei, perderei lo scudetto (che comunque, tanto, mi toglierebbero, e non senza ragione) e ci farei una più bella figura.”

    Si…….forse in un telefilm.

    Che tolgano lo scudetto alla Rube è tutto da vedere ( e eventualmente per saperlo si dovrà aspettare qualche mesetto).
    Presentarsi con “tali formazioni” sarebbe come un ammissione di colpevolezza GLOBALE del Club.

    olà

  4. Vedicam_
    Dici che l’Inter arriverebbe comunque seconda?! Non mi sembra… a meno che le intercettazioni del responsabile arbitri del Milan, si vogliano considerare semplici chiacchierate da bar . Ricordo anche che Galliani è il presidente di lega, e che è intrallazzato con Carraro e la triade. Volete farmi credere che non sapesse nulla?!

  5. ritirare la coppa campioni il 29 maggio 1985,
    con 38 morti sugli spalti, e dichiarare legittima
    quella vittoria “quelli sono morti nostri”
    (Boniperti)è il passaporto per future oscenità,
    Si preparino dunque a festeggiare senza vergogna,
    perchè non la conoscono.

  6. “E comunque, per la cronaca, sono stato juventino fino a Platini.”
    Sééé, come no: come quelli che sono stati socialisti fino a Pertini.

  7. Ieri una fila di tifosi del Verona con croci celtiche e svastiche è arrivata a Mantova con motorini e motociclette, urlando “morte ai mantovani” oppure “viva Mussolini”.
    800 agenti di polizia si sono frapposti tra le tifoserie e 5 di loro hanno preso delle bastonate.

    Ecco, ora spiegatemi voi perchè in Italia il calcio andrebbe tutelato. Avanti, fatemi sognare.

  8. OHHHH!!Vuoi vedere che Gaucci alla fin fine c’aveva ragione? Magari viene pure fuori che è onesto, riabilitano il Perugia in serie A, Juve, Milan, Lazio e Fiorentina finiscono in C e la squadra della mia città vince lo scudetto! Che dite? Esagero?

  9. trasmissione di quelli che il calcio:
    all’annuncio della fine della partita della Juventus a Bari contro la Reggina, commento disarmante della Simona:

    e mo’ che famo?!!!

  10. Avvilente..quell’ alzata di coppa bianco nera..con quella- d’ accordo: gnocca –
    della D’ Amoico che si complimentava..
    Senza parole..e non va bene così
    Che le mogli si frappongano pure tra i mariti e il televisore( Fiorello docet): non esiste più il calcio di una volta ptz!

  11. Ma che cazzo vuol dire :”Ero juventino fino a Platinì?” Tuttibravi a smontare quando la barca affonda.
    Vergogna anche voi. Invece di fare mea culpa e dire: “se tutto verrà comprovato è giusto che paghiamo”. Io sono di fede Juventina è non mi vergogno a dirlo. Di certo non voglio scudetti rubati, se si accerterà questo, toglieteceli, anche tutti!!!. Non li voglio gli scudetti rubati. Se giocatori della juve saranno trovati con le mani nella marmellata, squalificateli a vita.Tutti!!!! Ma la mia fede non cambia. Il calcio di certo non è tutta la mia vita, anzi sinceramente me ne è sempre fregato poco. Ma da oggi sarò più contento di essere juventino, contro tutti i forcaioli che non vedono l’ora di mettere sulla graticola una squadra solo perchè nella storia è quella che ha vinto più di tutte.
    Aspetterò le decisioni della magistratura ordinaria e della giustizia sportiva. Da oggi sarò tifoso juventino a tutti gli effetti e ci crederò di più!!!

  12. Io non sono juventino(non lo ero neanche da piccolo) sono interista. Da sempre.
    Loro oggi hanno vinto a Cagliari e adesso stanno festeggiando il 29° scudetto. Giustamente.
    Però.
    Però se la giustizia sportiva arriva alla conclusione che tutti si aspettano gli scudetti della Juve diventeranno 27. Giustamente.
    Sono disposto a tenere le due cose divise. Credo sia giusto farlo.
    Ma da un lato chi ha commesso irregolarità deve essere punito in modo esemplare.
    Nessuna pietà per i dirigenti coinvolti.
    Nessuna pietà per i calciatori coinvolti.
    Nessuna pietà per chi non ha capito che il prezzo da pagare in cambio di una vita da nababbo era l’impegno a non tradire la fiducia dei tifosi, imparare a memoria le 4 regole di sportività di quello che alla fine é un GIOCO. Ci sono mestieri più complessi.

  13. Dall’altra parte abbiamo i tifosi.
    Loro non hanno colpa. Anche quando si sono sforzati di difendere l’indifendibile, convincendo prima loro stessi del fatto che una serie di fatti evidenti si potessero sfumare strofinandoci sopra neologismi come la sudditanza-arbitrale…
    Loro non hanno colpa. Sono tifosi.
    Il loro problema è che sono un tifoso anch’io.
    La differenza sta nel fatto che, lasciatemelo dire, questa volta io GODO.

  14. @Cris:
    “Ma che cazzo vuol dire :”Ero juventino fino a Platinì?” Tuttibravi a smontare quando la barca affonda”

    Hai ragione.
    Il GNeri però , può scriverlo,dirlo senza passare per ipocrita etc etc. Il calcio non è mai parsa una sua passione dilaniante e tanto meno lo è il tifo . L’ interesse verso questi temi mi pare superi solo quello nei confronti della Birkin (borsa).
    In sostanza non credo lui sia il target al quale riferire la tua considerazione.

    Che poi GNeri sia una persona immonda, a prescindere, è cosa risaputa….

  15. @phoebe: certo che Gauci aveva ragione, ora da lì a riabilitarlo io farei qualche step intermedio, ma aveva ragione, lui come zeman.

  16. Fino a Platini?
    Hai fatto a tempo a vederne di cose, dunque.
    Che Platini l’han pagato i contribuenti con i soldi dei cassintegrati di Mirafiori.

    La Juve è gli Agnelli: merda sabauda.
    E’ la stessa cosa da 100 anni: l’unica differenza è che oggi hanno il capro espiatorio perfetto.

    Tutto cambia, niente cambia

  17. era inevitabile.
    di fronte a fischi, frizzi e lazzi, con schiamazzi, sollazzi e risa, il Mughini la prende bene e sbrocca: teste di c***o!!!!

  18. Scusatemi , ma io non capisco.
    Personalmente non seguo il calcio, non l’ho mai fatto,ma una cosa mi è ben chiara.
    Panem et circenses, il calcio è uno spettacolo.
    Aspettate che lo riscrivo grosso : SPETTACOLO.
    Funziona così: voi pagate il biglietto (vero o virtuale attraverso la pay per view), entrate,sospendete l’incredulità per un’oretta e mezza e via.
    Se andate al cinema, vi scandalizzate perchè Mission Impossible 3 ha un copione ? oppure perchè non è davvero Angelina Jolie a fare quei numeri lì in Tomb raider ?
    Allora cosa ci trovate di strano nel fatto che il Calcio (che, vi ricordo , serve a tenervi buoni , a succhiarvi dei soldi e come ammortizzatore sociale per quelli che non sanno scrivere ma non vogliono lavorare sul serio ) sia combinato?
    “già,ma allora perchè vince sempre la Juve ? dove sono i colpi di scena della sceneggiatura?”
    Vince sempre la juve perchè i tifosi sono di più. gli abbonamenti a Skyfo fatti grazie alla juve sono di più, i soldi che fa girare sono…indovinate un po’? Di più. Più la juve vince, più i tifosi pagano e si affezionano, mica son tutti masochisti come i tifosi dell’inter…..
    Tutto qui,IMHO.
    Dire che il calcio è marcio è un’inesattezza: il calcio è sanissimo, perchè è una splendida macchina da soldi.
    Il problema è che non lo vuole capire nessuno, a volte nemmeno quelli che ci sono dentro.

  19. Ciao Gianluca,
    perdonami ma devo scrivere un commento OT.
    Non so se ti ricordi ma nel corso del mio intervento a Macchiaradio feci riferimento alle idee di Pietro Ichino. L’ho contattato e mi ha rilasciato un’intervista che pubblico qui.

    Ciao!

  20. Mi sembra giusto levare lo scudetto alla Juve. Leviamolo anche alla Fiorentina che lo fregò al Cagliari nel 1968-69 e naturalmente al primo titolo della Roma, visto che gli fu regalato da Mussolini e bla bla bla ………………….

  21. Ho paura che invece finisca tutto all’italiana, alzata di tappeto e sotto tutta la polvere appena scopata…finchè ci sono in giro dei caproni che credono che siccome le cose sono andate così non si debba mai cambiare !!
    è più sconsolante quest’ultimo di fenomeno !!!
    l’italiano piangina che però va sempre bene tutto…

  22. Sinceramente non ci spero molto, in una “rivoluzione”…Tangentopoli ha dimostrato che l’Italia è gattopardesca: la gente s’indigna (“OH, ma chi ha scoreggiato?”) poi però ama solo che si ritorni il prima possibile in uno stato di calma (“Che palle, che c’è sull’altro canale?”), anche se questo equivale a riabilitare i peggiori avanzi di galera. Più che brava gente siamo gente che dimentica in fretta: fra un mese neanche iniziano i mondiali, e tutto questo sarà solo un brutto ricordo. Sperando che Buffon non si giochi la vittoria degli Stati Uniti su Betfair.

  23. E invece hanno festeggiato! Senza vergogna!
    Come altri prima di loro…..poco tempo fa…..
    Sul mio blog ho postato un “giochino”
    proprio per sottolineare la cosa…..
    che vergogna!

  24. Io ho “perso la fede” dopo Juventus-Liverpool dell’85. Quello che avvenne nello stadio di Bruxelles fu una delle pagine più drammatiche e vergognose della storia del calcio.

  25. E invece hanno festeggiato! Senza vergogna!
    Come altri prima di loro…..poco tempo fa…..
    Sul mio blog ho postato un “giochino”
    proprio per sottolineare la cosa…..
    che vergogna!

  26. E invece hanno festeggiato! Senza vergogna!
    Come altri prima di loro…..poco tempo fa…..
    Sul mio blog ho postato un “giochino”
    proprio per sottolineare la cosa…..
    che vergogna!

  27. E invece hanno festeggiato! Senza vergogna!
    Come altri prima di loro…..poco tempo fa…..
    Sul mio blog ho postato un “giochino”
    proprio per sottolineare la cosa…..
    che vergogna!

  28. Sono juventino. Da sempre.
    E da sempre la passione per la Juve è stata la mia piccola oasi di irrazionalità e incoerenza.
    La cosa saggia da fare oggi, come scrivono molti benpensanti/commentatori di questo post, sarebbe quella di ripudiare la mia squadra, ma per me oggi ripudiare la Juve sarebbe come ripudiare la propria donna che è stata violentata.
    Quello che vorrei salvare è solo la mia oasi di irrazionalità e incoerenza.

  29. Premetto che sono interista.
    Penso che non abbia senso ripudiare la squadra. Può sembrare esagerato, ma il tifo è una “fede”, o ce l’hai o non ce l’hai. Se no non si spiegherebbe come mai ci sono tanti interisti a dispetto dei risultati..
    Cmq spero che prevalga anche nei tifosi juventini l’idea che chi ha sbagliato deve pagare; non per una giustizia fine a se stessa, ma perchè se così non fosse si condannerebbe a morte il calcio intero. Che fiducia si può avere in un mondo in cui una squadra può impunemente calpestare le regole? Chi andrebbe ancora allo stadio? Chi giocherebbe ancora la schedina?

  30. Sempre molto dandy il tipo: “Io sono stato juventino fino a Platinì”: ma vuoi scendere da quell’albero di cachi e smetterla di raccontarci della tue vanità?

  31. Non dovevano giocare e nemmeno crederci prima però.
    Non capisco perché volete credere che il calcio
    debba essere qualcosa che il paese non è. Nè sarà.

  32. OOOOHHHH…e che lo sapevano tutti, lo dicevano tutti…la Juve in C…….Moggi & Co. in Galera…La Fiat fallita……..cosi’ imparano a rubare e fregare e ad illudere le persone…PULIZIA CALCISTICA…Che il Calcio ridiventi uno Sport e non solo un vile Business…

  33. OOOOHHHH…e che lo sapevano tutti, lo dicevano tutti…la Juve in C…….Moggi & Co. in Galera…La Fiat fallita……..cosi’ imparano a rubare e fregare e ad illudere le persone…PULIZIA CALCISTICA…Che il Calcio ridiventi uno Sport e non solo un vile Business…

  34. Ha proprio ragione Lexi Amberson, che blog del …:
    1. Populista, scontato, moralista: il calcio non è più quello di una volta, il sogno, la fede, ero juventino ma adesso no, gli scudetti rubati…. L’HEYSEL!!!! Abbiate pietà almeno dei morti, lasciateli in pace e non confondeteli con ‘ste robe…

    2. la più bella: il Calcio ridiventi uno Sport e non solo un vile Business: inutile commentare

    3. Il calcio è COMPETIZIONE e non SPETTACOLO: lo spettacolo presuppone divertimento e non un vincitore. c’è una certa differenza.

    3. Ero juventino con Platini e resto juventino tutt’ora. Andremo in B? Falliremo? MI dispiacerà, seguo la Juve da quando ho 8 anni. Non lo farò più, pace. Impiegherò il tempo in altro modo. basta coi soliti inutili scontati commenti.

    4. Juliette Godart: benvenuta tra noi. L’unico post originale e divertente.

  35. Bravi … Bravi … tutti a fare i moralisti e a sputar sentenze.
    Tutti gli antijuventini d’Italia oggi sono felici che il calcio sia andato dal culo … si perche’ chi se ne frega se hanno rovinato il giocattolo + bello che avevamo, l’importante che e’ vedere gli Juventini tristi e depressi.
    Io sono uno di quelli che e’ andato a festeggiare in piazza a Torino (dove abito) lo scudetto perche’ LA FEDE E’ FEDE e da questa vicenda ne usciremo + forti e determinati di prima.
    Andremo in B .. in C … va bene ..ci tolgono 2 scudetti .. 3 …4 …quanti ne volete, noi abbiamo gia’ festeggiato .
    Quando torneremo pero’ e rivinceremo di nuovo uno scudetto voglio vedervi in faccia uno a uno per potervi urlare la mia gioia , quella che oggi voi avete solo perche’ non vincete mai nulla.
    —-ORGOGLIOSO DI VESTIRE QUESTI COLORI—
    —-ORA E PER SEMPRE JUVENTINO—

Rispondi