Il Rapporto Attenca

Sono la dottoressa Francesca Attenca, 30 anni sessuologa. Ho aperto un blog perché da anni sto lavorando a un rapporto che ho deciso di pubblicare in esclusiva su Internet. Cos’è il Rapporto Attenca? Voglio condividere con voi le mie esperienze di studio in materia sessuale e tutto ciò che mi è successo nei rapporti con l’altro sesso. Grazie al vostro aiuto potrò continuare ad aggiornare il mio rapporto. Aspetto i vostri commenti e il racconto di esperienze analoghe.
Mi interessa tutto ciò che è bizzarro e creativo in materia di vita sessuale. Vi racconterò i rapporti sessuali nei quali mi sono imbattuta in questi anni e che mi hanno dato lo spunto per iniziare a studiare il sesso nelle sue infinite varianti. Sono certa che con l’aiuto del popolo del web il mio lavoro troverà un editore interessato. Sconvolgiamo il mondo della psicanalisi e della sessuologia! Ovviamente stiamo parlando di lavoro! Siate il più possibile seri e professionali. Fate come me, prendete appunti e scrivete quello che succede quando siete con il vostro partner. Se volete un consiglio tenete a portata di mano un piccolo registratore dove appuntare le vostre riflessioni. Tutto è utile per il Rapporto Attenca.
(Visited 13 times, 1 visits today)

25 Comments

  1. ma è una puttanata galattica!
    battute che circolavano quando ancora martufello era in fasce e berlusca faceva le prime prove da barzellettiere coi padri salesiani

  2. Grazie Francesca del link, non so se posso esserti d’aiuto, ma credimi il mio rapporto con il sesso è da qualche mese migliorato sensibilmente!! In bocca al lupo :)

  3. Hmmmmm, forse forse oggi non e’ il primo aprile…e gli scherzi son piu’ divertenti quando inattesi…
    D.

  4. Multi-stuzzicator! Maperpiacere!
    Nemmeno il mio nipotino di 8 anni riderebbe per una roba del genere.

  5. Dottoressa,cade a fagiuuolo. Il fascicoli del suo rapporto raggiungeranno dimensioni impressionanti. 50 milioni di italiani inculati in due giorni.

  6. facciamo 25 milioni va… e magari sono pure masochisti… che i 50 milioni li hanno inchiappettati per 5 anni

  7. Mi verrebbe voglia di dire: “Scopi* di più e prenda meno appunti” ma non lo dico.
    *Dire “faccia l’amore” mi sembrerebbe offensivo.

  8. “Dai è un fake del Neri…basta vedere che link ha messo sul blog ;-)” TheEgo.

    E io ci sono cascata: ho commentato Lo scandalo del Multi-Stuzzicator. Però il commento aspetta ancora la sua smoderata moderazione.

  9. per rapporto, s’intende anche una notte di passione con una bambola gonfiabile a forma di Daniela Santanché?

  10. Emmm…
    lo scherzo è abbastanza evidente dato anche l’ampio numero di post (?) presenti sul blog…

    Tuttavia è preparato da un po’ dato che il dominio è stato registrato il 25 marzo come si può vedere su
    http://tinyurl.com/g5tjn
    che poi sarebbe il record del db Whois:

    Domain Name: RAPPORTOATTENCA.COM
    Registrar: GO DADDY SOFTWARE, INC.
    Whois Server: whois.godaddy.com
    Referral URL: http://registrar.godaddy.com
    Name Server: PARK26.SECURESERVER.NET
    Name Server: PARK25.SECURESERVER.NET
    Status: REGISTRAR-LOCK
    EPP Status: clientDeleteProhibited
    EPP Status: clientRenewProhibited
    EPP Status: clientTransferProhibited
    EPP Status: clientUpdateProhibited
    Updated Date: 25-Mar-2006
    Creation Date: 25-Mar-2006
    Expiration Date: 25-Mar-2008

    Non è segnalato il nome di chi ha registrato, peccato…

  11. cara Francesca, anche io ho una storia particolare. Anni fa avevo la forfora per il nervosismo, e andai, per liberare la mia autostima, con una cicciona ninfomane che ha un blog.
    E’ servito abbastanza, quantomeno perchè più lei cercava di scorticarmi l’augello più mi rendevo conto che era una parla parla. La saluto.

  12. Io invece ho una fantasia sulla Prestigiacomo e una divisa della Repubblica di Salò.
    Si.. indosso la Prestigiacomo e poi faccio sesso tutta la notte con la divisa..

  13. (Fake o no – sì – magari torna utile). Cara dottoressa, ho un dubbio di natura direi logistica, mai termine fu più azzeccato. Come mai diversi uomini non capiscono che nella posizione del missionario non è bene tenere placcati i fianchi della donna verso il basso, visto che la natura e il piacere vorrebbero che questi ultimi si inarcassero e rendessero l’amplesso un tantino verticale? Personalmente tra la duttilità e la consistenza ho sempre preferito la prima.

  14. Io sarei per il sesso creativo: se la cosa non ti diverte puoi sempre preparare la lista della spesa, rassodare le natiche o ripetere le tabelline.
    Si chiama ottimizzazione della scopata e qualche volte può essere utile.

1 Trackback / Pingback

  1. black city mini stroller

Rispondi