Pensiero Stupendo

Il personaggio curioso che, a quasi 70 anni, si è candidato alla guida del paese, in un comizio si è lamentato perchè i comunisti gli hanno messo un naso da clown sui manifesti.
Nel 2001 lo stesso personaggio curioso, all’epoca quasi 65-enne, indisse un concorso per chi taroccava meglio i suddetti poster. Fece addirittura mettere nel sito del suo partito una serie di manifesti, tra cui quello qui riprodotto; che poi era omaggio al sempiterno genio di Cuore e alla mitica copertina “Pensiero Stupendo“.

(Visited 5 times, 1 visits today)

26 Comments

  1. Sul quotidiano c’era uno screen shot del sito di FI. Anche se non sono riuscito a ritrovarlo nella cache di google. Sennò calcavo molto di più la mano..

  2. Il senso dell’humour è un effetto collaterale dell’intelligenza.
    Berlusconi ci aveva già nascosto (a differenza di Rudolph Giuliani, per es.), il cancro, oltre che tutta una serie di altre cosucce.

    Non vorrei che ora ci stesse nascondendo anche il progredire, visto l’età, dell’alzeihmer.

  3. Caro Darwin, visto il nickname o nome d’arte che ti 6 scelto dovresti ben sapere che secondo la teoria dell’evoluzione i piu’ fighi(Berlusconi)prevalgono sui piu’ cretini(comunisti)quindi Silvietto dovrebbe mettere il naso di pinocchio sui manifesti di Bertinotti…

  4. So di dire una cosa “vecchia”, ma vorrei sapere se l’autore del post, o qualche lettore, sa come mai inserendo la parola “buffone” in google e cliccando “mi sento fortunato” esce la biografia di Berlusconi. Al di là della goliardata, di cui sarete sicuramente tutti a conoscenza, la cosa non mi piace molto. Non sono di centrodestra e non voglio “colorare” questa cosa, ma ritengo che ci sano le sedi e i momenti per la satira, così può diventare sviante, oltre che pericoloso.

  5. Se queste sono le critiche costruttive che siete capaci di fare,perderete le elezioni,ma alla grande.
    Avanti cosi’,bravi.

  6. @canistraccioil
    Si è semplicemente giocato con l’algoritmo di indicizzazione di Google.
    Si era fatto con “razzista” -> Bossi
    “Veterocomunista” -> Bertinotti
    e qualche altra cosa.
    Sinceramente ho riso per tutti i casi.
    Hai detto giusto: è una goliardata, così come quello di mettere il naso da clown sui manifesti.

    Dalle mie parti i taroccamenti li ho visti su manifesti di ogni fazione, trovo proprio ridicolo il battere i piedi per queste cose.

  7. Ancora’, a parte che se vince te lo ribbecchi te; a me la cosa non riguarda.
    Ma comunque non erano critiche. Si faceva semplicemente notare che il tizio è un po’ anzianotto, e si scorda le cose che dice e che fa.
    Magari è pure simpatico, come i vecchietti un po’ rimba che ripetono in continuazione le stesse cose. Sta a te decidere se una persona del genere può governare un paese di quasi 60 milioni di persone.

  8. Fabrizio, se il problema più grosso di Berlusconi fosse la vecchiaia lo voterei pure io.

  9. David, non lo sottovaluterei come fattore. Avrà 75 a fine mandato, non fa sport, è sotto stress, si contraddice da solo,…

  10. Ma non è che si è dimenticato… è che quest’anno è in svantaggio ed ogni piccolo attacco nei suoi confronti lo ingigantisce in quanto gli impedisce l’improbabile risalita (anche se, secondo l’autore di questo articolo, vincerà Berlusconi…se non ho letto male sul suo blog tempo addietro).

  11. Nein. Io sto in Europa.
    A voi, se rivince il nano e con altre 5 finanziarie di Tremonti, vi tocca un futuro argentino.

  12. Se finiamo come l’Argentina , da quel che ho capito per prima cosa ci sbattono fuori dall’euro, e cosi Bossi e tutti i suoi sostenitori , per 5 minuti godranno come maiali, quando incominceranno a pagarne le conseguenze gli brucierà terribilmente il didetro, ma se la saranno voluta.
    Ne pagheremo tutti le conseguenze, ma chi si fida del Nano ne pagherà di più.
    Lo dico perchè tra le persone che conosco, quelli che si son fatti fregare i risparmi in obligazioni argentine, cirio e parmalat, azioni Seat e Alitalia, son tutti sfegatati sostenitori del Nano.
    Il che mi fa pensare che ci sia un ingenuità di fondo, chi crede alle promesse del Nano crederà anche ai venditori di olio di serpente che lavorano agli sportelli bancari, e ben gli stà.

  13. Caro Fabrizio,
    seguo i tuoi post e sono spesso d’accordo con le tue idee, forse anche per contiguità di cultura/professione.
    Non condivido però questo atteggiamento “se vince te lo ribbecchi te; a me la cosa non riguarda”.
    Se vince il nano, non è solo l’Italia a perderci: è l’Europa tutta. Senza arrivare a ricordare per chi suona la campana, un’Italia così è una pietra al collo dell’Europa, e un ulteriore aiuto a tutte le forze conservatrici e ultra-liberiste nel mondo, da Giorgino in giù. E anche ipotizzando uno sganciamento dell’Italia, non penso ciò sia innocuo per gli altri, compresa la Germania.

    Poi, per la questione dell’età, penso semplicemente che il nano faccia e dica quel che gli viene suggerito da uno stuolo di consulenti ormai disperati (ma non per questo meno pericolosi).
    Ciao
    Corrado

  14. ma quando mai l’Italia è stata locomotiva d’Europa , io la ricordo sempre in affanno, l’ultimissima ruotina del carro.
    Quello scaldabagno con la faccia da bulldog che avete scelto come candidato premier dovrebbe saperlo benissimo visto che per decenni facendo parte di vari governi democristiani ha dato il suo contributo alla disfatta.

  15. Lo scaldabagno è andato dal cattivo fascista squadrista Vespa DA SOLO. E la pav condicio??
    Quanto all’ingenuità, detto da gente che paga un euro per votare e otto euro per il proDramma..

  16. Lo scaldabagno è andato dal cattivo fascista squadrista Vespa DA SOLO. E la pav condicio??
    Quanto all’ingenuità, detto da gente che paga un euro per votare e otto euro per il proDramma..

  17. Lo scaldabagno è andato dal cattivo fascista squadrista Vespa DA SOLO. E la pav condicio??
    Quanto all’ingenuità, detto da gente che paga un euro per votare e otto euro per il proDramma..

  18. ma per commentare in questo blog bisogna essere comuisti e odiare berlusconi? certo se chi lo scrive è di parte…
    per quanto riguarda la sua età non è che prodi sia un giovincello! e poi da quando Vespa è di destra? di questo giornalista si può dire che è ossequioso con cui sta al potere che sia di destra o di sinistra.
    vorrei vedere la vostra faccia quando Berlusconi vincerà le elezioni ( perchè le vincerà)vi consiglio di emigrare così ci saranno dei comunisti in meno. saluti

Rispondi