2 Comments

  1. No, facevano coppia: interpretava il suo fratello minore nei westernacci all’italiana che girarono assieme, vista una certa somiglianza fisica fra i due (Bonvi era più bello, però!). Credimi, non amava rischiare e non avrebbe mai fatto la controfigura in vita sua!:o)))))

    Ricordo che mi raccontava sempre di aver visto crescere la piccola Nastassja, a Roma (che viveva col padre) “Era una bambina bellissima, davvero. Adorabile, allegra. La tenevo spesso sulle ginocchia” e poi, aggiungeva, ridendo: “… peccato non avesse ancora l’età giusta!!!”;o)))

Rispondi