Lost (in translation) /1 – Pagina settesettesette

NumbersErano seppelliti in uno dei commenti di questo post, eppure pare abbiano avuto un discreto successo.
Sono i sottotitoli in italiano “made in Macchianera della prima puntata della seconda serie di Lost.
Quelli che già giravano (e che in genere sono disponibili sulla rete nel week-end successivo alla messa in onda) riportavano espressioni tradotte in modo troppo letterale. Altri, come quelli realizzati da tale Minou (vecchia e mai troppo apprezzata conoscenza degli appassionati della serie) erano buoni ma non coglievano alcune sfumature dei dialoghi.
Per questo motivo (e solo per questa volta, quindi non vi abituate) Macchianera ha deciso di fare in casa. In attesa della seconda puntata, in onda stasera (stanotte, per noi) sulla ABC, li trovate qui: http://www.macchiafiles.net/files/SottotitoliLost-s02.zip.
Speriamo piacciano.


Istruzioni per integrare i sottotitoli ai filmati: a) Scaricare gratuitamente il programma BSPlayer attraverso questo link; b) rinominare il nome del file dei sottotitoli esattamente come quello del file video (esclusa, ovviamente, l’estensione “.srt”); c) lanciare il file video attraverso BSPlayer.
Gli utenti di piattaforme diverse da Windows (o quelli di Windows che non amano BSPlayer, lettore multimediale che però contiene preinstallati tutti i “codec” necessari), possono scaricare VLC, ripetere la medesima procedura riportata più sopra, e caricare il file dei sottotitoli dal menu Video » Traccia Sottotitoli » Traccia 1.

Infine, un link dedicato a coloro che han ritenuto “pazzi” i fan di “Lost” che si dilettavano in ipotesi varie sulle cose viste nel corso della prima puntata: click qui.
(Visited 10 times, 1 visits today)

43 Comments

  1. Che dire se non: grazie, davvero. Segnalo che, da utente Mac, Vlc non ne vuole sapere, così sto provando l’inserimento dei sottotitoli con ffmpegx. E’ un po’ complesso da installare, ma per quel che ne capisco io funziona benone. Ciao.

  2. ehm, possibile che l’ora del blog vada avanti? Ora sarebbero le 10.15… Solo per regolarmi con l’uscita della prossima puntata di Lost, sai com’è…

  3. Mi ripeto: perfetti. In più aggiungo che con VLC non è necessario che il file video e quello dei sottotitoli abbiano lo stesso nome. Anche VLC contiene tutti i codec e anche di più.

  4. Imprecisione: quando gettano la pietra, parlano di “40, at most 50 feet down”, ma voi l’avete tradotto “40, 50 metri”. Dovrebbe essere “10, al massimo 15 metri” credo, contando a spanne e adattando un po’.

  5. Credo che inizierò una campagna – e non da solo – per dire che Neri ci ha rotto i coglioni occupandosi sempre o prevalentemente di televisione. E’ un maniaco. Un pazzo. Che senso ha avere un blog per occuparsi di televisione? E che senso ha avere una radio per commentare la televisione? Poi magari va in televisione a parlare dei blog.
    Genti, persone pseudo colte che leggono almeno un libro all’anno, ribellatevi.

  6. Ma poi ste minchiate di serie dai!
    Comunque, il blog ha tanti autori, se gli altri scrivessero un po’ di più, il Neri potrebbe anche occuparsi esclusivamente di televisione.
    Altra cosa: via netgirls da Macchianera!

  7. La versione che ho io del video con Windows Media Player non si vede, però viene fuori l’icona nella tray per la gestione dei sottotioli, con Real Player invece si vede.
    Però dice che c’è un errore nel file, per la precisione alla riga 1631 e infatti mancano i minuti in cui la scritta deve essere visualizzata

  8. Antonio, io i cazzi miei non me li sono mai fatti, figuriamoci se comincio ora.
    E poi quello che succede su macchianera sono anche un po’ cazzi miei.
    E poi vai a cacare.

  9. non è che riesci pure a fare i sottotitoli della seconda in anteprima? Tipo averli già domani sera? Così ti fai un pò di pubblicità al blog!

  10. Grazie Gianluca per i sottotitoli (mi ero perso diverse cose) ma soprattutto per avermi fatto conoscere Lost. Non amo le serie ma Lost è qualcosa di diverso.

    Quelli che criticano senza avere visto dovrebbero perlomeno resistere ai primi 15 minuti di una prima puntata (serie 1 o 2 poco importa): cambierebbeo idea immediatamente.

  11. Aggiungo, per completare il post, che i sottotitoli funzionano anche con qualsiasi lettore divx “da tavolo”, basta, lo ripeto, rinominare il file come il file video aggiungendo l’estensione .srt Ciao.

  12. Leggo spesso su Macchianera, in risposta ai commenti del sig.Facci, insulti e cattiverie che (personalmente) ritengo immeritati. Quanto scritto da lui sopra, pero’, merita una risposta, garbata ma ferma. Io sono appassionato di “Lost” e di altre serie televisive (“Scrubs”, per dirne una). Non guardo “La Talpa” o “L’isola dei famosi” (anzi, provo sincera pieta’ per chi li segue) ma mi diverto a leggere i commenti di Neri sull’argomento. Vado al cinema 3/4 volte a settimana. E non tengo il conto di quanti libri leggo all’anno, perche’ non lo faccio per vantarmene, ma perche’ mi piace. Come mi piacciono i fumetti. Probabilmente sono il genere di persona che il Sig.Facci etichetterebbe come un disadattato. E forse ha ragione.
    In sintesi, credo che cio’ che manca al Sig.Facci e a coloro che la pensano come lui per capire quelli come me e’ la Passione. L’emozion che si prova a sfogliare l’edizione deluxe di “300” di Frank Miller. O di leggersi tutto d’un fiato l’ultimo libro di William Gibson. O di vedere la prima puntata della seconda serie di “Lost” senza dover aspettare i comodi di RAIch o di Merdaset, i loro doppiaggi penosi le loro pubblicita’.
    La Passione.
    E purtroppo quella non si puo’ spiegare, ne’ trasmettere.
    (Tra parentesi, complimenti per il post sul genocidio del popolo Armeno, detto senza ironia. L’ho trovato molto interessante.)

  13. Ellamadonna. Secondo me Gianluca Neri è un po’ troppo fissato con la televisione, e il blog un pizzico ne risente. Fine, la mia non era una requisitoria ma più che altro una lagnanza perchè ogni volta che fa la sua radio tocca commentare progarmmi televisivi inopinatamente del cazzo. Che c’entrano i libri e i fumetti, che c’entra – questa poi – la passione? Piano, suvvia. Ognuno faccia quel che gli pare, guardi quel che gli pare, critichi – è il mio caso – quel che gli pare.

  14. non conosco facci, da quello che in passato ho letto in rete mi sembra un testa di cazzo, ma ha ragione… i libri non c’entrano nulla. neri spesso abbassa il livello delle discussioni… ma non è il caso di lost che è un bel rebus divertente e fatto bene.

  15. “Mi sembra un testa di cazzo, ma ha ragione” è il massimo complimento che possono ottenere su Macchianera.

  16. I sottotitoli sono fatti benissimo, ma se mi posso permettere, Gianluca, mi vai a toppare proprio sull’ultima linea di dialogo!
    Quando Desmond dice:
    “Abbassa la pistola, o faccio saltare la sua dannata testa, amico!”
    Perché hai scritto “amico”? La traduzione buona era “Fratello”, perché è quel particolare che apre gli occhi a Jack, e che gli fa capire di trovarsi di fronte a Desmond prima che di riuscire a vedere il suo volto.
    “Fratello” era un intercalare che Desmond aveva già usato durante il loro primo incontro.
    Così,per la precisone…

  17. l’errore non è nel traduzione “amico”, perchè nella linguaggio italiano non è molto in uso rivolgersi ad una persona con “fratello”, “amico” è più appropriato. l’errore è nella prima parte che ugualmente doveva essere tradotta con amico. (insomma la sostanza è la stessa)
    ginluca grazie per il torrente, che ho il mulo in panne.

  18. neri sei il mio idolo!!! insieme ad ambrosini sei veramente il mio idolo!!!! se mi fai vedere tutta la seconda serie di lost ti faccio un monumento grande come abbiate grasso.

  19. Marcusdaly: me ne sono accorto anche io, forse troppo in ritardo, e ho corretto. In un primo momento ero d’accordo con Luigi: “Fratello” in Italia non si usa. Poi ho sentito come parla Desmond nel corso della seconda puntata, e allora mi sono detto che sì, ci sta anche che Desmond dica “Fratello” al posto di “Amico”.

  20. secondo me i protagonisti di lost sono tutti incastrati in un gioco diabolico una spece di reality show come nel film con douglas “the game”.

  21. Hello
    cheapest cialis on the net cheap cialis no prescription geniune cialis no prescription buy cialis pharmacy discount wholesale cialis buy cialis online buy cialis free shipping where to buy cialis buy cialis toronto generic cialis cialis best buy cialis canada canadian cialis lowest cialis 5 mg cialis cheap cialis tadalafil 20 mg cialis low cost best cialis price generic cialis lowest price cialis discount online cialis canadian drugs buy cheap generic cialis cheap no prescription cialis soft cialis mastercard cheapest cialis price

1 Trackback / Pingback

  1. cigarette electronique

Rispondi