Peperosso Weekly

Peperosso? Meglio non dare soddisfazione se posso permettermi. Ignorare. Punto [Laura, blogger livida d’invidia].

null

:: Senilità — Giorgio Bocca zzz… che scrive di cucina zzz… è interessantissimo. Interessatissimi pure i commenti.

:: Separate alla nascita — Le regole del mezzodivismo impongono il libro di cucina, e Maria Grazia Cucinotta si adegua. Ispirazione: Nigella Lawson [“quando cucina la Nigella è come guardare un porno d’autore”]. S’avanza la cucina presa di petto!

:: Guide low-cost — Mangiava nei migliori ristoranti italiani e non pagava il conto. Arrestato. E con gli ispettori delle Guide allora, come la mettiamo?

:: Peperosso vs Gambero Rosso — il contratto con gli *italiani di Stefano Bonilli, direttore del Gambero Rosso. [*Blog italiani].

:: Cibo in Tivvì — Mentre le mense scolastiche italiane, servono minestra e chiodi, quelle inglesi, per merito di Jamie Oliver – cuoco, e stella della tivvì – ottengono 280 milioni di sterline. Già, ma noi abbiamo Antonella Clerici!

:: Coito interruptus — Godeva a imporre divieti, dicono. Ma a poche ore dal calcio nel sedere, Sirchia ci manca. Per ricordarlo nel momento dell’addio, ancora un paio di sirchiate.

:: Ma cosa è la destra, cosa è la sinistra? Sinistra: “Visto che succede a portare i vostri figli da McDonald’s?” Destra: “Bella forza, un mese da Cracco-Peck sarebbe lo stesso”. Continua il dibbbatttito su “Super Size-Me” – film anti fast-food di Morgan Spurlock – e il botteghino ringrazia.

(Visited 9 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. uno ti dice che sei stupidamente polemico, e tu che fai? dici che e’ tutta invidia. sei proprio un cialtrone.

  2. per carità, il blog non è mio e il tenutario ci fa quel che vuole, ma queste “marchette gratuite” con cadenza settimanale sono quasi fastidiose… se voglio leggere della pubblicità mi guardo gli ads di google sulla colonna di destra…

  3. Cialtrone? Signore, vorrai dire. E tu chi sei il fidanzato? David, si può anche non leggere, volendo.

Rispondi