Memoria, nota a margine. Il “Porrajmos” (la distruzione)

Clicca per
ingrandire
la vignetta.

“Durante la seconda guerra mondiale vennero uccisi oltre 500.000 zingari, vittime del nazionalsocialismo e dei suoi folli progetti di dominazione razziale. La storia dello sterminio degli zingari è una storia dimenticata e offesa dalla mancanza di attenzione di storici e studiosi: ancora oggi la documentazione risulta frammentaria e la relazione dei fatti lacunosa. Eppure l’argomento dovrebbe suscitare interesse anche solo per il fatto che la persecuzione degli zingari in epoca nazista risulta essere l’unica, ovviamente con quella ebraica, dettata da motivazioni esclusivamente razziali: proprio come gli ebrei, infatti, gli zingari furono perseguitati e uccisi in quanto ” razza inferiore” destinata, secondo l’aberrante ideologia nazionalsocialista, non alla sudditanza e alla servitú al Terzo Reich, ma alla morte.” (continua qui).
Documento audio: “Porrajmos” (la distruzione).

(Visited 2 times, 1 visits today)

10 Comments

  1. hai ragione.. ma, visto che dici questa cosa proprio oggi, fai la parte di quell’ uomo che l’8 marzo si lamenta perchè non viene festeggiata anche la categoria maschile

  2. ignora il mio commento, oggi il cervello si connette a tratti
    domani rileggerò (meglio di quanto abbia fatto oggi pom.)il tuo post, eventualmente commenterò

  3. E io ne sono sinceramente lieto Filippo. Anzi quando uscirà l’articolo fai un fischio: proverò l’ebbrezza della mia prima volta col Giornale.

  4. PRIMA DELLLA SECONDA GUERRA MONDIALE ,ED ANCHE DOPO,BOLSCEVICHI COMUNISTI AMMAZZAVANO TUTTO E TUTTI SOLO PER PREDISPORRE UN TIPO DI ECONOMIA CHE OGGI SI è RADICALMENTE CONCENTRATAT NEL LIBERISMO NEL FREE TRADE.
    MILIONI DI MORTI NEI LAGER COMUNISTI INVENTATI NEL 1917 CHIAMATI GULAG(E FINANZIATI DA EBREI AMERICANI),MILIONI DI ESSERI UMANI GUIDATI VERSO L’OBLIO CON L’ACCUSA DI “NEMICI DEL POPOLO”.
    CHE LA DOTTRINA COMUNISTA SIA PIù FURBA E BEN PROGETTATA QUINDI ALTAMENTE IPOCRITA ORMAI è DA TEMPO CHE TUTTI L’HANNO CAPITO,MA CHE VENGA ADEGUATAMENTE CENSURATA OGNI COSA A RIGUARDO MI STUPISCE MOLTO…
    OGNI ASPETTO NEGATIVO DELLA POLITICA DIVENTA AUTOMATICAMENTE NAZISTA O FASCISTA…CREDO CHE SIA GIUNTA ORA CHE USIATE ALTRE ARGOMENTAZIONI PERCHè DA 60 ANNI NON PARLATE D’ALTRO: SIETE ALQUANTO STERILI DI IDEE!

    “CAZZATE DELLA NOSTRA POLITICA PARLAMENTARE: IL COMUNISMO ORMAI è MORTO”

    INFATTI LA POLITICA DI OGGI è GESTITA DA UN MANIPOLO DI ZOMBIE.

  5. Clap, clap.
    “Certo è che dalla definizione che i nazisti ne hanno dato e dalla violenza che li ha investiti, gli Ebrei hanno tratto, forse inconsapevolmente, un fattore identitario aggiuntivo rispetto ad un sistema di identità etnico-religioso già molto pregnante.”
    Un fattore identitario aggiuntivo? “Sterminato dunque sono”? Quanto t’han dato per questo bel temino, otto? Sette e mezzo? Almeno peserai un chilo di merda in meno dopo questo post, idiota.

Rispondi