La prima lama solleva il pelo

La sciagura di questi giorni ha messo la mordacchia ad un sacco di notizie; tra queste la più pesante sarebbe stata la previsione di un impatto tra un asteroide, il 2004M4, e la terra. Il tutto previsto per venerdì 13 aprile (!!) del 2029.
Dopo le prime misure, e per la prima volta da quando si seguono gli asteroidi, questa palla di 400 metri ha visto incrementare il rischio di collisione da uno su 300, a uno su 63, fino ad uno su 45.
La roccia errante, scoperta da Roy Tucker, David Tholen e Fabrizio Bernardi, è stata poi trovata su una lastra vecchia di qualche mese. Quest’ultima misura ha portato finalmente ad escludere l’impatto, ma veramente per un pelo: la distanza minima con la terra in quel venerdì sarà infatti di appena 3000 chilometri. Si vedrà anche di giorno.

(Visited 23 times, 1 visits today)

31 Comments

  1. Ribadisco anche da te… sarebbe stato una catastrofe per gli umani e gli animali… la domanda che mi pongo e se avesse potuto beneficiarne madre terra?!

  2. Ma quali sarebbero le conseguenze di un impatto simile? Distruzione totale del pianeta terra? E poi 1500 km mi sebra un margine un pò esiguo per formulare con certezza, tra ben 25 anni, lo scampato pericolo.

  3. Laura, le consequenze erano indicate in uno dei link (distruzione locali e non su scala globale). 1500 km e’ il margine minimo (se vedi l’immagine penso si capisca bene) stando alle attuali misure.
    Ti assicuro che sui calcoli astronomici si raggiunge a questo stadio con facilità la precisione della manciata di chilometri. E si potrà arrivare ai metri appena si avranno ancora più dati.

  4. Beh, perchè quello è stato “beccato”, ma pensa a quegli altri (possibili) che nessuno per varie ragioni ha individuato a zonzo per il Sistema Solare. La lotteria della morte. Tutto ciò è profondamente umano e reale.

  5. Boschi diceva ieri che a causa del terremoto si è spostato anche l’asse terrestre.
    Non è che si è spostato quel tanto che basta per prendersi il meteorite sulle zucca?

  6. Improbabile… un eventuale spostamento dell’asse terrestre modificherebbe solo la sua rotazione, ma non la sua posizione nello spazio rispetto agli altri corpi celesti.

  7. Diversamente (ovvero se i calcoli prevedessero la collisione) ce lo direbbero ugualmente? Certo, sicuramente le immagini mostrate sono reali e non taroccate, certo le notizie che ci forniscono gli studiosi e gli astronomi non passano sicuramente per i filtri dell’intelligence, certo tutto quanto.
    Si, sono fiduciosa. Tranne sul fatto che ci sarò, ovviamente.

  8. Siccome oggi sono particolarmente ottimista, mi è venuto in mente che da qui al 2029magari succede qualche altra catastrofe naturale che ci sposta proprio sulla traettoria del meteorite vagante.
    O magari arriva il famoso diluvio universle e finiamo tutti affogati prima che il meteorite ci investa.
    Amen

  9. e poi tony, che ti alzi a fare? mai un giorno fu più propizio per rimanersene comodamente distesi sul letto.
    magari la sera prima metti le lenzuola bianche…..

  10. Bah, tanto nel 2044 io avrei 76 anni, e considerato che fumo due pacchetti di sigarette al giorno dubito che sarò ancora vivo.

  11. anzi, io bisogna anche che mi ricordi, la sera del 12 aprile del 2029, di non stare a mettere la crema antirughe e la dentiera nel bicchiere.
    corro a scriverlo sull’agenda…

  12. Stavo vedendo l’orbita. È sincrona con quella terrestre. Passa sempre la seconda decade di Aprile. E non ci sono dubbi. Primo o poi ci chiappa in pieno.

  13. Tony, con due pacchetti al giorno chissà quante altre persone avrai ammazzato fumando nei locali pubblici, ora del 2044. :D

  14. Ma una “palla di 400 metri”, passata l’atmosfera, non diventerebbe un pisellino di 15 centimetri? Pochino, signore, per preoccuparsi.

  15. Secondo me se ci mettiamo Buffon in porta e poi 4 bei centrali, quel meteorite non passa. Nessuno farà goal alla Terra. Parola del Por##dio.

  16. se volte, la palla di 400 metri, ve la butto giù con una scureggia… però nel 2044, perchè nel 2029 la vorrei vedere passare.

  17. MIIII quante palle… basterà ricordarsi di rieleggere il Berlusca : ci penserà lui!Tranquilli miscredenti che nel 2044 lui ci sarà (se non sbaglio qualcuno lo ha dichiarato immortale) anzi probabilmente si presenterà alto biondo e con gli occhi azzurri!

Rispondi