BlogNation down

BlogNationQuesta si chiama solidarietà: nel momento in cui la piattaforma più blasonata e popolare blocca tutto per lanciare una nuova versione del proprio software di gestione per i blog degli utenti, crollare miseramente, come ha fatto BlogNation.

Alle pulizie autunnali del database è seguita una notte insonne spesa invano nel tentativo di capire il motivo per cui il blog di Quattropassi l’era sciupà. Dato ormai per disperso il bresciano che aveva resistito persino ai 5,2 Richter del recente terremoto, la mattina seguente è scomparsa Bambolescente. Poi sono successe altre amenità, tipo i commenti delle carampane di “Paso Adelante” su Daveblog che finivano in calce ai post di Filippo Facci su Macchianera, e cose così.

Alla fine, com’è e come non è, si viene a scoprire che la nuova versione di Movable Type, usata in abbinamento con il plugin anti-spam Mt-Blacklist, ha una particolarità: nel caso si decida di cancellare un blog non più utilizzato, ne sparisce un altro – attivo – scelto a caso, con conseguente sputtanamento generale del database.

Il tutto si è tradotto nella necessità di spostare tutti i blog sui server di BlogNation su una nuova installazione di Movable Type ancora incellofanata e fresca di database. L’operazione è ancora in corso, dal momento che i blog (post, commenti, template, configurazioni, ecc…) vengono spostati a mano uno ad uno.
Nel periodo di transizione, che non dovrebbe comunque durare più di 24 ore, potrebbe accadere che i suddetti blog non siano visibili ai lettori, accessibili agli autori, o che non sia possibile commentarli. Ci scusiamo per il disguido, mentre ringraziamo le geniali menti responsabili di questo baco da niente.

Tutti i gestori e gli autori dei blog riceveranno una nuova password dal sottoscritto o dal tenutario del webblog che li ospita. Se non vi arriva nel giro di 24 ore, richiedetela direttamente via mail.

Nel frattempo, proponiamo un minuto di silenzio per i due caduti sul campo, Quattropassi e Bambolescente, dei quali potranno essere recuperati (e solo tra qualche giorno) esclusivamente i post contenuti nell’ultimo backup del server statunitense, risalente al 15 novembre. In memoriam.


UPDATE delle 7:40 del mattino: la gran parte dei blog sono stati ripristinati e i rispettivi curatori hanno ricevuto la password per la gestione via e-mail. Ne mancano pochi, che comunque saranno resi accessibili in giornata. Tra quelli già attivi: Macchianera, d o t – c o m a *:o), >skip intro, Daveblog, I Miserabili, Princess Proserpina, Giulio Mozzi, Tom, The Yorker, Shangri-la. UPDATE alle ore 13:00 del 29/11: L’Indignato, Bendix – Il blog di Lia Celi, Grassilli Warehouse. UPDATE alle ore 18:32: La Vonorace, Lino e i Mistoterital, Le interviste di Claudio Sabelli Fioretti. UPDATE alle ore 08:22 del 1° dicembre: trasloco completato con il passaggio di Pandemia, Random Romeo, Bassoatesino, CaveBlog, BlogNews e altri weblog privati. Mancano Bambolescente e QuattroPassi, che saranno recuperati in seguito da un diverso backup.
(Visited 3 times, 1 visits today)

26 Comments

  1. Commento di prova. Così, tanto per verificare che sia tutto a posto.

    Nel frattempo, la maggior parte dei blog ospitati su BlogNation sono stati ripristinati.

  2. Domanda che mi sorge spontanea: Ma chi sono i beta-tester di MT? Gli utenti finali? Ma era una versione considerata stabile?

  3. io dico che è preferibile questo tracollo alla grafica rinnovata di splinder (che fa molto hello kitty).
    wè qp! l’ottimismo è il pane della vita!
    fai come me: torna al puntocroce.

  4. Da Studio Aperto:
    (Musichetta triste e derelitta di sottofondo, voce cianotica in lettura)
    QuattroPassi era il classico bravo ragazzo. Intelligente, simpatico, amico di tutti.
    Aiutava le vecchiette ad attraversare la strada, puliva i cormorani petroliati, raccoglieva personalmente l’immondizia per strada, riciclandola in stupende magliette personalizzate e sbucciapatate a vapore.
    Aveva una famiglia, degli amici, una ragazza. Che ora, come vedete, soffre per il suo patafrulli Chiupì.

    SA: “Com’è potuto accadere?”
    PP (con l’occhio lucido): “Volareweb… Volareweb…”
    SA: “Era un bravo ragazzo, lo amava, vero?”
    PP (tendando invano di bloccare i dotti lacrimali): “Forse con Paypal…”
    SA: “Come farà ora senza il suo amato QuattroPassi?”
    PP (in preda a lacrime e singhiozzi inconsulti): “…l’i-pod… sigh… il mio i-pod…”

    (voce fuori campo, enfisemica)
    Una scomparsa che ha colpito tutti pesantemente, nessuno escluso.
    Quattropassi aveva un sogno: diventare calciatore.
    Ed ora un destino infame ce lo ha portato via, crudele.
    Ma nei nostri occhi resterà sempre la sua immagine…
    (musica in crescendo, foglia secca che vola via dal vento, inquadratura di gente che cammina. Solo piedi. Slow motion.)

  5. Gianluca, ma il tuo server non è su Verio? Ho dato un’occhiata, e anche il piano più maffo strombazza un “daily backup”….
    In ogni caso i post ed i commenti successivi al 15 non si recuperano dalle pagine statiche che erano ancora in linea? Altrimenti l’ultima spiaggia è la cache di Google….

  6. I blog sono anche questo….

    Di quello che è successo e sta accadendo, ormai si sa tutto.
    In ogni caso vi invito a leggere l’intervento di Gatto Nero, lo trovate nei commenti al post di Gianluca Neri.

  7. Caro Andrea, è vero, c’è il daily backup, ed è anche gratis (anzi, no: compreso nel prezzo). Il problema è che quando ci siamo accorti di quel che stava succedendo, era già partito il daily backup della giornata in corso, ovvero quella con il database sputtanato.
    Poi ci sono i backup delle settimane precedenti, a pagamento. E un po’ da qui e un po’ da lì, sto recuperando tutto.

  8. Dove ero rimasta

    Non me ne ero mai accorta prima ma l’ispirazione, ovvero quella cosa per cui senti il bisogno di dare forma scritta a ciò che ti passa per la mente e magari ci riesci pure, è fragile e se ne…

  9. Impacchettando

    Succede un po’ a tutte le donne ma a me di più, credo. Questo fatto che il tuo aspetto fisico sia lo specchio – precisissimo – della tua situazione sentimentale. I mei specchi, da tre anni a questa parte,…

  10. io dotcoma non riesco ancora a vederlo… lo savo seuendo per un dibattito a proposito della scandinavia…peccato

Rispondi