Talkin’ ‘bout U.S.A.

Sarà l’invidia del voler partire e non riuscire mai a farlo, ma io, quando raccontano esperienze personali e viaggi legati agli Stati Uniti (senza farcire di politica il discorso), sono capace di amare allo stesso modo opposti come Christian Rocca e Brodoprimordiale.

Io portavo Matt a mangiare sushi e ci facevamo delle grandi bevute di birra sapporo, a seguito delle quali lui tornava a casa barcollante e, una volta, infrociante. Visti i 4.000 dollari di carrozziere Sue mi tolse quasi il saluto per un po’. Matt fu la stessa persona che rispose al telefono una domenica e, trovandomi in preda al panico, prese la macchina e dai suburbs venne a casa mia downtown con una valigia degli attrezzi per montarmi tutto l’arredamento Ikea di casa. Matt aveva una grande panza e non riusciva a fare figli, però poi ce l’ha fatta e io li ho tenuti in braccio ambedue.

I racconti del RocCamillo li trovate invece cliccando qui (non fosse che la perfidia del socio Wittgenstein nei confronti dell’amico ha fatto sì – nel corso di un trasloco – che tutti i pezzi ai quali vi rimandavo siano stati cancellati dal server. Kaput).

(Visited 15 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. “C’erano dei libri come ‘Sulla strada’ di Kerouac: ‘partimmo John, Dean e io, sulla vecchia Pontiac del babbo di Dean, e facemmo tutta una tirata da Omaha fino a Tucson’. Poi lo giri in italiano e fa: ‘partimmo sulla vecchia millecento del babbo di Giuseppe, e facemmo tutta una tirata da Piumazzo a Sant’Anna Perago’. Non e’ la stessa cosa… gli americani ci fregano con la lingua…
    (Da “Fra la via Emilia e il west” di F. Guccini, a memoria)

  2. io ho trovato questo forse uno dei primi:

    http://www.ilfoglio.it/uploads/camillo/uozzamerica.html

    al di là della qualità letteraria c’è la simpatia umana per un rocca ingenuo e timido che cerca di orientarsi.

    carlo è e rimane un grande, invece vi chiedo il christian di soli due anni fa (era il settembre 2002) dove è finito? chi la rapito? io gliel’ ho chiesto ma non ho ottenuto risposta…. se qualcuno ha indizi.

    perchè si è tasformato in un arrogante e supponente “mister so tutto io voi non capite un cazzo??”? la frequentazione di ferrara? i soldi che piglia? il lavoro sotto copertura?

    qualcuno ha ipotesi di lavoro?

Rispondi