Perché pago 490 euro di telefono ogni mese?

Quando ho acceso questo computer per la prima volta, mi sono ripromesso che mai, per nessun motivo al mondo, avrei permesso a qualche virus o troiano d’impestarlo.
Ma poi, sapete com’è.
Il tempo passa e la prima cosa che salta è la protezione della tastiera (mai avuta, a dire il vero). Poi cominci a fargli skippare il memory test, per guadagnare tempo, a resettarlo quando sembra incriccato, a spegnerlo staccando la spina con un calcio (lo fate anche voi, vero?).
E Internet, sicuro.
Ti connetti a ogni genere di immondezzaio.“Non attiverò mai i cookies”, giuri a te stesso. Una settimana più tardi, ti scopri ateo, e ti colleghi a quel sito dove puoi giocare a JavaDomino. “Non scaricherò mai eseguibili del cazzo”, provi a convincerti da solo. Un’ora dopo, apri una mail che ha per oggetto “il suo messaggio è stato parzialmente salvato nel file lebbra.exe”.
“Terrò sempre l’antivirus aggiornato”. Poi però ti ritrovi nel 2004, con un Norton scaduto, magari del ’98, piratato, che ti mette in quarantena solo mp3 di…

[continua a leggere sul blog di Chinaski]

(Visited 8 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. livefast in forma smagliante, signori! accomodatevi e ditegli che lo stress si insinua in maniera subdola e ti fa passare dall’euforia alla depressione in men che non si dica. cosa che non àuguro a nessuno, in particolare a chi ha senso dell’umorismo, come lui.

Rispondi