15 Comments

  1. “Sconti e offerte imbattibili”

    Che c’è, Grassilli, una vendita promozionale o una liquidazione perché i’ genere non tira più?

  2. Voleva essere un esempio di comics strip?
    Mi pare che il tentativo non sia riuscito e quanto a comicità e quanto a grafica.
    Capisco allora perchè si senta il bisogno di “scontare” e di offrire a “prezzi imbattibili”. Le solite travagliate insipide.

  3. Secondo me dovreste dirlo che si tratta di lavori di dieci anni fa, altrimenti qui non contestualizzano e finisce che disprezzano.
    Bello! Magari Anna avrebbe voluto vedere D’Alema colle scarpe lucide o Di Pietro in mecedes, tutte cose che fanno sbellicare, insomma.

  4. Che diavolo c’è da contestualizzare? Non disprezzo, in ogni caso, solo non mi sbellico dalle risate, nè per questo, nè vedendo D’Alema e/o Di Pietro (che siano vestiti o nudi a piedi o in automobile). Non li vedo proprio.

  5. pensandole di dieci anni fa sono leggere e carine.Non capisco che c’entri Travaglio,tra l’altro le vignette non parlano di reati o magistrati,mah…

  6. Cara freccianera…humm…la mia mente limitata ha dato DUE,forse tre possibili significati del tuo gioco di parole;io trovo questi possibili significati molto belli ,leggeri ed eleganti,come a volte sai essere tu(sviolinata). Se tu invece volevi essere sgarbato con me,non mi disilludere,prego,lasciami con la mia illusione:)
    P.S.: ;)

Rispondi