La scena dei cretini /2

Gente che non fa ridere – che non ha mai fatto ridere – di cui non mi spiego la presenza in tv:

  • Enrico Brignano. Il caratterista che interpretava il ruolo del giardiniere in “Un medico in famiglia” e che, un anno dopo, veniva osannato dalla platea del Parioli. Sfugge cosa vi sia stato di memorabile in mezzo. E’ stato talmente sponsorizzato dal talk show di Canale 5 che, per un po’, ho nutrito il dubbio che i ruoli si fossero invertiti: Costanzo se lo facesse e la De Filippi guardasse.
  • Pino Insegno. Colpirne uno per educare tutta la “Premiata Ditta“, gli artigiani della battuta telefonata il giorno prima. Deprimente nel ruolo di comico, esilarante quando tenta di fare il serio. Ha conquistato l’ex velina facendola ridere. Ma col solletico non vale.
  • I Fichi d’India. Più belli che bravi.
  • Anna Marchesini. Perché c’è un limite al numero di volte che uno può sopportare la Signorina Carlo e “siccome che sono cecata”. Emocromo, emogas, rx torace e addome! Altro zero negativo! Soluzione salina! Legge Bacchelli! La stiamo perdendo!…
  • Raul Cremona, uno che come mago magari non sarebbe stato neanche male. Ha lavorato con tutti i migliori comici. Cioè con tutti gli altri.
  • Valentina Persia. Per la cronaca: la presunta imitatrice che racconta barzellette a “La sai l’ultima?”. Femminile e leggiadra quanto Maria De Filippi prima di radersi, potrebbe essere una nuova Cortellesi. Ad esempio sposando il fratello, della Cortellesi.
(continua…)
(Visited 37 times, 1 visits today)

31 Comments

  1. …Cretini o no li tengono in tv… Sarà che il pubblico se li merita? Peccato che sui telecomandi, interattivo incluso, non ci sia il tasto: INCENERISCI ORA!!!

  2. Beh, il tasto INCENERISCI ORA!!! è, in termini televisivi, quello del cambio canale. Per il resto, salverei Insegno come voce di Aragorn, ma queste sono fissazioni personali, e soprattutto non c’entrano c’entrano nulla con la comicità (o sì?).

  3. raul cremona fa ridere di brutto specie quando fa “silvano, il mago di milano”.
    preferenze mie: tra i migliori dela tv corrado guzzanti in rai e fabio de luigi a mediaset.

  4. Ho visto Cremona anni fa prima che andasse in tivvù ed era strepitoso. Poi se smosciato quasi subito. Non saprei il perchè, forse il repertorio si è esaurito presto.

  5. Calma, Raul Cremona è un fuoriclasse. Come tutti i comici estrosi, la parte che recita in tv è ignobilmente restrittiva del suo repertorio. E poi ha la virtù di essere un ottimo prestigiatore. La Marchesini (ma ammettiamo che qualche macchietta resista) è crollata in verticale dopo lo scioglimento del Trio, come del resto quegli altri due: una separazione criminale.

  6. No … scusate eh … ma perchè la Cortellesi fa sganasciare (Michele MIchele … e basta!)? La sorella piccola dei Guzzanti fa ridere? L’ultimo programma di Corrado Guzzanti era divertente? Qualcuno si è mai preso la briga di vedere i film di Sabina Guzzanti (per reggere sino alla fine ti serve un peyote come un cocomero)? Benigni, che pensa di essere Chaplin è divertente (unitamente a quella cozza della moglie/compagna della Braschi che pensa di essere un incrocio tra la Duse e Rosa Louxembourg)? Bertolino signori! Ma chi è? Perchè se lo contendono?

    Io provo a stilare un elenco di gente che mi fa ridere:

    Albanese (quando faceva Frengo era semplicemente esilarante … ma anche il giardiniere di Berlusconi … ma deve fucilare i suoi autori di cinema)
    Davide Riondino (un mito una leggenda … se fosse un pò meno depresso )
    Frassica (è naturale ed autenticamente comico)

    Vabbè poi ci sono Bondi, La Russa, Pagliarini, i venditori di tappeti … ma è un’altra storia

    Tante cose

  7. Dunque di seguito: Brontolo che si lamenta dei giornalisti non capaci che fanno carriera, Neri che si lamenta dei comici non capaci che fanno carriera. Mmhh…

  8. insegno come voce di aragron? cioè “aragorne fijo de aratorne”? quello di “se te pijo sauron mo’ te faccio ‘r cu*o”? sant’iddio, una cosa indecente. merita un autotrapianto trachea-colon solo per quello. no, pino inDegno non è buono manco come doppiatore…

  9. e sticca! il sito di questa valentina persia vale assolutamente una visita, quanto meno per il cv: “Il 23 Giugno è stata premiata in Campidoglio dal Sindaco di Roma “Walter Veltroni” con l’ambitissimo “Premio Simpatia 2003”.”ROTFL!

  10. ma insomma… lasciamo fare marchesini e cremona, non capisco perchè non ci metti il bagaglino, forse perchè son fuori della categoria a priori?

  11. Dr. Neri, lo sa che Pino Insegno è stato visto alla Convetion dell’Udc con Follini, Casini, e Forlani redidivo. Perché non se ne è occupato.
    Sempre a parlare dei comici di destra e sinistra e quelli di centro?

  12. io aggiungerei anche paolantoni, che ai tempi di mai dire gol era grande, ma dopo è stato senza eccezioni sempre imbarazzante

  13. Ogni tanto passo di qui e ci trovo liste di proscrizione, elenchi di massoni, cataloghi dell’intellighenzia clandestina, brancate di comici che non fanno ridere il titolare…
    Ma quelli che piu’ mi stupiscono, sono coloro che si accodano per completare gli elenchi…
    Un giorno o l’altro faro’ l’elenco di tutti coloro che fanno gli elenchi.
    Promesso.

    Aldo Vincent

  14. Pier Luigi Tolardo,
    stai compilando un elenco pure tu?

    Allora faro’ un elenco di coloro che nell’elenco ci mettono i miei elenchi!!

    Cia’

  15. Pensa che da quando ho 19 anni che lavoro nel campo degli elenchi telefonici(adesso ne ho 40 compiuti e si chiamano phone directories)ma già a 5-6 anni era una delle letture preferite. Si tratta di libri più letti della Bibbia e da molti considerati più utili. Il sogno degli italiani è avere quello dei numeri dei cellulari(ma nessuno vuole figurarvi), chi gielo fornirà diventerà più ricco e potente di Berlusconi.

  16. Aldo Vincent, ma tu non eri “uno dei nuovi acquisti di Svanity Fair”? Vai, corri, butta tutte le fatture farlocche nel tritacarte, che stanno arrivando…

  17. La Cortellesi se la tira e non fa ridere…dei Guzzanti il comico migliore è il padre…la Sabina mi da l’imporessione di una rompicoglioni strepitosa ….Bisio è solo un presentatore…A Paolo Rossi devono spiegare che siamo nel 2004… il peggiore di tutti è Luttazzi..fa talmente schifo che fa ridere

  18. Concordo su tutti!
    La caratteristica migliore dello show di Costanzo è il fatto che riesce ad unire l’utile al dilettevole, il dolce e l’amaro, il pianto e la risata. Ed è così che, mentre una donna racconta al parioli il dramma del suo stupro, interviene Enrico Brignano con la parodia dello stupratore sensibile.
    Su Valentina Persia, tra l’altro, avrei un ulteriore appunto: sono più varie le storie raccontate da mio nonno ultraottantenne.

  19. Caro Gianluca,

    vacci piano con le parole.
    “Uno dei nuovi acquisti” vuol dire che usano le mie noterelle e mi pagano.
    Invece quel tizio di Vanity Fair fa esattamente come fanno i tuoi amici:
    “Prende aggratis” e pubblica sul suo sito senza nemmeno una mail di ringraziamento.
    Con l’aggravante che questo qui si permette persino di correggere i miei post, “pro domo sua”.

    Anch’io come te e prima di te, avevo ricevuto la proposta di scrivere per “Pippol” e far parte della combriccola.
    Purtroppo mi volevano imporre condizioni che ho considerato stridenti con la mia liberta’ d’espressione.

    E’ per questo che adesso, su Pippol ci scrivi tu.

    Con immutata stima.

    Aldo Vincent

  20. Caro Gianluca,

    vacci piano con le parole.
    “Uno dei nuovi acquisti” vuol dire che usano le mie noterelle e mi pagano.
    Invece quel tizio di Vanity Fair fa esattamente come fanno i tuoi amici:
    “Prende aggratis” e pubblica sul suo sito senza nemmeno una mail di ringraziamento.
    Con l’aggravante che questo qui si permette persino di correggere i miei post, “pro domo sua”.

    Anch’io come te e prima di te, avevo ricevuto la proposta di scrivere per “Pippol” e far parte della combriccola.
    Purtroppo mi volevano imporre condizioni che ho considerato stridenti con la mia liberta’ d’espressione.

    E’ per questo che adesso, su Pippol ci scrivi tu e non io.

    Con immutata stima.

    Aldo Vincent

Rispondi