Cento colpi di spazzola dopo aver visto Sanremo

Dustin Hoffman e Gene GnocchiSanremo 2004Panico in riviera, sin dalla mattinata, alla notizia che, come più volte minacciato nei giorni precedenti, un nano avrebbe preso parte alla seconda serata del Festival di Sanremo facendo il gigione e cavandosela, come d’abitudine, sparando due cazzate. La tensione alle stelle, tra le proteste del centrosinistra ed una interrogazione parlamentare, è stata smorzata da un sospiro liberatorio quando è risultato evidente che trattavasi di Dustin Hoffman.
La classifica provvisoria, intanto, ha riservato le prime sorprese, con gli ex-favoriti Mario Venuti e Neffa rispettivamente al sesto e all’ottavo posto, e Marco Masini inaspettatamente primo. Il cantante fiorentino, che ha partecipato al festival con una canzone spensierata al fine di sfatare la fama di portasfiga, è stato così ammonito da Simona Ventura: “Attenzione, la tradizione vuole che essere favoriti porti rogna”. Tutto da rifare insomma per Masini, che però, raggiunto in albergo, ha voluto chiarire di non essersela presa più di tanto per l’infelice ed involontario commento della conduttrice: «Io stimo e ammiro Simona Ventura – ha dichiarato l’artista –: lo dimostra il fatto che sta per uscire un mio “greatest hist” e, nelle dediche che appaiono nei credits del disco, il suo nome viene citato un paio di volte. Una per “Vaffanculo”, e l’altra per “Bella stronza”».
«Non intendevo affatto offendere Marco Masini, né pubblicizzare ulteriormente quell’ignobile tipo di superstizione» ha tenuto a precisare la Ventura toccando due amuleti cui è particolarmente legata, in quanto ricevuti in dono dai propri famigliari: un ferro di cavallo dai figli Giacomo e Niccolò, e un paio di corna dal marito Stefano Bettarini.
Ovazioni in sala stampa per l’esibizione della giovane e corpulenta Linda, debuttante a Sanremo con il brano “Aria sole terra mare”, grazie al quale ha potuto fare sfoggio di un prezioso dono della natura: la voce di una che ha pranzato con Anastacia, ingoiandosela tutta intera.
Il teatro Ariston ha vissuto momenti di agitazione quando gli autori, durante la pubblicità, hanno fatto segno a Simona Ventura che il Presidente del Milan era in linea al telefono, desideroso di intervenire – come già aveva fatto nel corso dell’ultima Domenica Sportiva – per ribadire la propria tesi a favore delle due punte. Con un gesto in cui molti hanno visto un che di coraggioso, la conduttrice, stizzita, ha deciso di non passare la telefonata in diretta. L’ardita presa di posizione è stata spiegata a tarda notte da un comunicato stampa diramato dall’entourage della Ventura: “Come donna – vi si legge – non condivido affatto la posizione del Presidente del Consiglio sulle doppie punte”.

(Visited 10 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. GAFFE
    Mi ero riproposto di non parlare di Sanremo ma gli avvenimenti incalzano e mi pare giusto segnalare un episodio. Dunque:
    La Ventura legge la classifica e nota che Neffa e’ solo ottavo anche se la vigilia lo dava favorito.
    Dice: “«Quando uno è favorito porta un po’ rogna» e ai giornalisti non sfugge che li’ da presso c’e’ il famoso portasfiga Masini. Cosi’ i giornali e i blogs escono stamattina titolando:
    “La Ventura apre con una gaffe” supponendo o fingendo di supporre che la signora abbia voluto accennara ella triste fama che accompagna il cantante.
    Questa e’ manna per una sala stampa a corto di notizie e vedrete che la giornata di oggi sara’ tutta spesa, su smentite, interviste, puntualizzazioni e altra aria fritta.
    E’ la stampa, baby.

    Aldo Vincent
    LA VITA E’ UNA CASSATA
    tuttavita.blog.excite.it

  2. Non prendiamocela solo con Masini

    Er Piotta…Appena entrato in hotel ha chiesto in romano una stanza e il portiere gli ha risposto in Inglese prendendolo per straniero…Lui allora si è arrabbiato ed ha iniziato a urlare alzando le braccia e mostrando kili di pelo sotto l’ascella ed ha iniziato a dare al portiere del terrone e del coatto…

    Pappalardo…è entrato in Hotel con la bocca piena di patatine fritte ed ha chiesto subito dov’era il bagno grattandosi la testa con la mano destra e le palle con la mano sinistra…per ringraziare il portiere dell’informazione ha tirato fuori dalla barba un 20 centesimi e gli ha ruttato in faccia..

Rispondi