Mario dà un colpo di straccio alla BlogBar

BlogBarAvviso per quelli che hanno disinstallato la vecchia BlogBar perché rallentava la navigazione o faceva bloccare Internet Explorer: il “motore” del programma è ora completamente cambiato, rendendo la barra molto più stabile e leggera. Provatela: ormai ha tutte le funzioni di quella di Google, ma molte più possibilità per quanto riguarda le ricerche.

Avviso, invece, per quelli che chiedono come mai sia sparita quella comoda pagina sul compianto GNUeconomy che indicava le new entry e le uscite tra i blog e i servizi all’interno della BlogBar: perché realizzare quella pagina richiedeva (tra decine di siti che cambiavano indirizzo, aprivano o chiudevano) più tempo che aggiornare la barra stessa, e io mi facevo due palle così.

In ogni caso, la nuova versione riporta tutte le nuove url dei blog che hanno cambiato indirizzo (chi non desiderasse installare la BlogBar via web, utilizzando gli ActiveX, può farlo scaricando un comodo file .exe cliccando qui).

(Visited 2 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. Il problema dei caratteri accentati, però, è proprio una bestia nera.
    Comunque, per quanto mi riguarda, dalla versione 3.1a non ho più avuto alcun problema di rallentamento o di crash improvvisi.

  2. Con tutto il rispetto ne’ activeX, ne’ file exe, ammesso che non ne possa vedere (leggere) il codice sorgente! Ohhh! Che ne so che fa sta blogBara, metti per esempio che abbia inserita un’istruzione misteriosa da incappucciati col cappuccio nero!!! No! No no! Nom mi fido! Timeo Danaos et dona ferentes!!! E siccome ho un nickname Omerico, evito i regali tipo cavallo di troia … nun se sa mai che ce sta dentr!! :p
    (Neri ! Non mi ammazzare ma e’ quello che penso!)

  3. Ettorre, ce ne faremo una ragione. L’abbiamo trovata per la tua permanenza nei commenti, la tua stessa esistenza, figurati cosa ci vuole a giustificarti per quest’inezia.

  4. Il plurale maiestatis! Accipicchia che modestia! :) Fiuuu’ meno male, anche per questa volta le mie vecchie logore ossa riescono a vivere ancora ! Grazie per l’umana pietàs! Ue’che e’ sta storia dei commenti? Se danno fastidio i miei commenti, basta educatamente chiedermelo e evitero’ di visitare questo sito o di lasciarVi un segno del mio passaggio (a volte pensoso, a volte scherzoso). Non son solito andare dove non ben voluto (sgrunt e sob sob) ne rompere, apprezzo alcune cose che leggo e per quello resto, altre le trovo un po’ “metafisiche” e per quello rispondo “metafisicamente” adeguando il mio dialetto a quello altrui per entrare in contatto tra estraterrestri. … Ue’ se scoccio, ripeto, basta chiedermelo ed evitero’ di lasciare qui altri commenti per il resto dei secoli che mi restano da campa’!

Rispondi