A un soffio dal traguardo

In mensa, a qualche tavolo di distanza, un signore sta facendo sfoggio di
cultura a beneficio degli astanti:

“Che poi sciuscià non è napoletano” (bravo)
“E’ un misto tra americano e napoletano” (sì, più o meno e così, vai!)
“In americano è shoe shine, in napoletano sciuscià” (pendono dalle tue
labbra, vai con la stoccata finale)
“Già: shoe shine, cioè soffia sulle scarpe” (DOH!)

(Visited 12 times, 1 visits today)

10 Comments

  1. potrebbe essere un autentico sottoprodotto di molte cose: cultura accademica e dottrinale, gregarismo imperante…ma, per curiosità, mensa di cosa?

  2. Appunto, sottoprodotto da ‘L’Eredità’: ‘soffiare’ era una delle risposte a ‘cosa significa sciuscià?’…

  3. Per rispondere ad Antonello, è il ritaglio (o frammento) riportato un prodotto della cultura del blob televisivo, non vedo perchè si coglie il pretesto per ironizzare sulla cultura napoletana. Ma perchè (noi napoletani) dobbiamo subire ancora questa rappresentazione subcoloniale che ironizza sulla nostra etnìa, sulla nostra lingua, sulla nostra storia e sulla nostra cultura ? Napoli non è in Italia, non c’è mai stata e vorremmo che finisse questa semplificazione dottrinale da conquistatori che rendono la nostra cultura come quella di una riserva indiana.

  4. Carissimo Antonio, voi napoletani non potete offendervi se in Italia ci sono certi caproni ignoranti, come quello descritto nell’articolo di di Yorker.
    Perchè basta aprire un libro di storia, e si capisce quanto Napoli ha influito nella storia politica e culturale della nostra Nazione.
    Quindi non te la prendere.

    E famme stu piascere!!!

Rispondi