Passeggini sediziosi

Chi fa proposte di questo tipo non sa di cosa sta parlando, sia nel senso dei bambini che in quello delle manifestazioni.
Ma ve li immaginate i vigili a girare per le manifestazioni in cerca di bambini?

Eccone uno!

E che si fa? A questo punto, secondo la Procaccini, bisogna annullare la manifestazione. Un fuggi fuggi generale dalla piazza per scappare dall’improvviso pericolo di far respirare un clima di tensione nocivo per la salute psichica del bambino all’incauto infante. In mezzo alla piazza deserta, tra striscioni abbandonati per la fretta e qualche volantino spinto dal vento, resta, solo come un cane, la povera creatura.
E poi, una dei momenti migliori dell’infanzia è giocare alla guerra durante le marce per la pace. Un must per ogni figlio di genitori manifestanti e marciaroli.

(Visited 4 times, 1 visits today)

31 Comments

  1. … inoltre si sono presi la briga di preoccuparsi di come gestire “l’inconveniente” di una mamma con bambino che casualmente per strada dovesse trovarsi in una manifestazione…
    … diventerà un reato per un bambino fare una marcia per la pace, magari in vaticano con la presenza del Papa…
    … inoltre avremo dei provocatori che impediranno lo svolgimento di una manifestazione presentandosi nel corteo con qualche bimbo chiamando la Polizia…
    … inoltre togliere i bambini dalle manifestazioni renderà il lavoro di manganello e pestaggio, tipo Genova, molto più facile e pulito…
    … questi sono fantastici!

  2. Da una informativa del ministro Martino pare ci sia il fondato timore che i manifestanti possano impiegare “bambini kamikaze” per atti terroristici.

  3. Voglio il copyright, voglio

    Riflettendoci, L’idea di Forza Italia di vietare le manifestazioni ai bambini non è del tutto campata in aria. Spiego. Oggi

  4. Voglio il copyright, voglio

    Riflettendoci, l’idea di Forza Italia di vietare le manifestazioni ai bambini non è del tutto campata in aria. Spiego. Oggi

  5. Polemico? Un po’. “Ma ve li immaginate i vigili a girare per le manifestazioni in cerca di bambini?” chiede l’orco macchianera. No, non ce li immaginiamo. Abbiamo visto tuttavia bambini gridare slogan e fare gesti distanti dalla loro età, mossi dai fili di genitori e politici senza pudore. Macchia, mi ascolti: si distenda i nervi con una bella passeggiata, respiri aria fresca e, se non basta, si sfoghi con un gioco (http://www.tonforum.com/images/games/pinguins.swf) da bambino [WWF, animalisti, Gnulogo (o Linuxlogo) permettendo].

  6. Ma allora la maratona di primavera va annullata e tutte le manifestazioni religiose di piazza pure. Veramente non c’hanno un cazzo da fa questi? Comunque sono stati bravi con la polemica ad evitare il problema posto da quella manifestazione. Rimuovere, rimuovere.

  7. Art. 13
    “In casi di rossa recidività è lecito e dovuto alle forze dell’ordine usare lignei e nodosi manganelli per riportare alla sanità tali staliniste deviazioni.
    Si rammenta la categorica esclusione da questo provvedimento dei begli infanti dal sorriso smagliante ed abbigliamento griffato, muniti di cravatta azzurro-forzista o suo equivalente”.

  8. Certo la proposta di legge è davvero stupida, però vogliamounattimo soffermarci su quei poveri bambini portati in pizza per protestare contro la mOratti? Mi fanno davvero pena i loro genitori… “Sì, bravo scrivi moratti torna a lavare i piatti, colora di rosso il cartello, bravo, così la telecamera ci riprende e stasera ci vediamo in tv!!!!” bleahhhhhhhhhhhhhhhh questo si chiama educare? ma lasciateli giocare al parco!

  9. Caro Angelo Cesare… ma adesso lo stato vuole pure intromettersi sull’educazione e sui valori che voglio dare ai miei figli? Ma fatevi a cazzi vostri! Io porto mia figlia alla manifestazione del 25 aprile e le spiego perchè c’è tanta gente che balla, canta e cammina… lei ha 5 anni, ma capisce bene… forse qualcuno ancora no. E preferisce lasciare i suoi figli a rincoglionirsi davanti alla televisione… magari dei programmi mediaset.

  10. L’ignoranza è una brutta bestia. Non ricordo di aver mai sentito così forte l’oppressione di un’azione di governo, sistematicamente volta a mistificare, distrarre, controllare, reprimere e incasinare il paese. Siamo in mano a furfanti e pasticcioni.

  11. Ma in fondo cos’è la pedofilia? Far fare ad un bambino o a una bambina qualcosa a cui non è ancora pronto. Lo scopo del pedofilo è biecamente egoistico, perché è chiaro che l’inadeguatezza del “paidos” a ciò cui viene chiamato anticipatamente pone un pesante pregiudizio sul suo sviluppo; e ciò nonostante il pedofilo descrive le sue pratiche come altruistiche, ludiche, se non addirittura formative: egli (non raramente) si presenta come “amico” dei bambini e addita nel “tabù della pedofilia” i vizi concettuali del potere che si fonda sul divieto.
    Gentile David Saltuari, si tiri su la zip!

  12. caro luigi castaldi, che cosa non scriverebbe per qualche visita in piu’ al suo insulso blog? spero che si vergogni, ma temo che non sia in grado di farlo.

  13. Luigi Castaldi, come fa a sapere così bene quale sia la mentalità del pedofilo? Susu anche lei la zip ce l’ha fuori posto.

  14. E’ veramente incredibile la mentalità di questi nuovi fascisti in doppiopetto.
    Il padrone da l’ordine, lascianda andare un pochino il guinzaglio e tutti i cagnolini abbaiano a comando.

    Trovo veramente incredibile il modo di affrontare il probelma: invece di guardare alla sostanza delle cose, le proteste vere e argomentate contro una riforma della scuola e dell’università deleteria e negativa, che non piace davvero a nessuno (con molti nemici anche dentro la maggioranza), invece di rispondere e discutere in modo serio su questi punti, l’unica cosa che sanno fare è peroccuparsi dei bambini nei cortei. A loro rompe il cazzo perché vanno in televisione e sulle prime pagine dei giornali, rubando la scena al presidente operato.
    Quello sì che è lo scandalo, mica i soldi alle private o il continuo casino sul tempo pieno si tempo pieno no, forse non si sa…
    E’ una costante dei forzaidioti che stanno al potere: invece di affrontare i problemi reali, spostano sempre l’attenzione su cose inutili. Arriviano a sentire pure il paragone insulso della pedofilia.
    Come sono pentito di non essere mai stato comunista in vita mia (Come Giuliano Ferrara e Bondi)! Davanti a questa gente ci vorrebbero i comunisti veri, una bella dose di vero e sano stalinismo.

  15. Castaldi comunque faccia attezione e si informi meglio: i comunisti i bambini li mangiano. I pedofili invece di solito portano l’abito talare, come Badget Bozzo.

  16. Forse ci si poteva ricordare della proposta in occasione dell’annuale manifestazione verso il Vaticano degli alunni delle scuole private (inquadrati da suorine e simili…) per la parità della scuola

  17. Da Repubblica di oggi:
    “Chi invece plaude alla proposta di Forza Italia è il Movimento italiano genitori.”
    …..serve altro?

  18. “..Strumentalizzare un bambino, per qualsiasi motivazione, significa mettere in pericolo il suo sereno sviluppo”. Per la Burani infatti, le manifestazioni di carattere politico sono luoghi in cui “vi siano interessi contrapposti e dove possa respirarsi un clima di tensione nocivo per la salute psichica del bambino..”
    e i bambini che sfilano sulle passerelle di Milano? o che fanno pubblicità in tv? o che vanno da Papi? o da Mike Goodmorning? o che sono costretti a ripetere 1000 volte “Italia 1”?

  19. ..e gia’ che viene da pensare, pensiamo un po’ a quel bambino/a con in mano la bandiera a stelle e strisce messo qualche tempo fa in prima pagina su un giornale pro-governo dopo la manifestazione “siamo tutti ammericani”. Gliela vogliamo dare una bella multina retroattiva?
    Per il resto, vale il commento di stalker: rimuover,rimuovere, e pirla noi che stiamo pure a dscuterne.

  20. Dai, non fate i moralisti… a 11 anni e un giorno, in possesso di maturità politica pari a quella di Berlusconi, potranno fare il cazzo che gli pare come il presidente.

  21. ..luoghi in cui “vi siano interessi contrapposti e dove possa respirarsi un clima di tensione nocivo per la salute psichica del bambino..”
    Ma allo stadio i bambini possono andare o no?

  22. Abbiamo POSTATO in parecchi sull’argomento, io mi sono denudato senza pudori tanto i miei sono al sicuro il reato sarà certamente “passato in proscrizione” !!!

  23. Quella di Simone non è una battuta, il limite l’hanno posto a 11 anni perché per Berlusconi il cervello degli adulti medi da persuadere, parole sue, si ferma quello di un bambino di 12 anni. In caso contrario alle manifestazioni di Forza Italia, già sono pochi, non ci sarebbe potuto più andare nessuno.

1 Trackback / Pingback

  1. where to get free fico score

Rispondi