Spam by me

MaxHo la vaga sensazione che chi si preoccupa di inondare di pubblicità la mia casella di posta elettronica non abbia una grande opinione di me. Per questo mi preme rassicurarlo ed esimerlo dall’onere, specificando che: non ho bisogno di un prestito per una casa; non voglio ordinare Dvd per adulti e, nel caso invece mi interessassero, mi serve a poco sapere che vendete anche vibratori; non me ne può fregare di meno se avete paparazzato le tette della Kournikova; non vi credo se dite che avete in vendita il filmato di Britney Spears che fa le cosacce, perché se ne fa (e, a occhio e croce – ma anche per la legge dei grandi numeri – ne fa), se ne sta al riparo delle vostre webcam; non voglio sposare un’ucraina; non devo perdere peso; non me ne faccio niente di un investigatore privato; non gioco nei casinò veri, figuriamoci in quelli virtuali, e in special modo quelli che fanno pagare le vincite dalla propria sede nel paradiso fiscale delle Cayman; non ho intenzione di spendere 1,86 euro al minuto per cambiare suoneria al mio cellulare ma, nel caso, per quella cifra voglio che Eric Clapton e Marc Knopfler se ne stiano quatti quatti nel mio soggiorno pronti a sparare un riff da 15.000 watt nella cornice dell’impianto luci del concerto dei Pink Floyd a Venezia ogni qualvolta qualcuno mi cerca sul telefonino. Infine, per quanto qualche mia ex possa nutrire dubbi al riguardo, non voglio allargare il mio pene e non ho bisogno di Viagra gratis.
Chiarito tutto questo, cari spammer che mi avete costretto a cambiare l’indirizzo di posta aperto sei anni fa e a rendere il nuovo segreto quanto un X-File, la sera in cui doveste trovarvi in un quartiere sconosciuto e incontrare un replicante di Mike Tyson cui ricordate tanto l’affettuoso ex compagno di cella, ecco, mia auguro davvero che lui, al contrario, abbia seguito i vostri consigli: che, come Obelix, sia caduto da piccolo nel pentolone pieno di Viagra e, malgrado tutto – così, per puro sfizio -, abbia comunque deciso di farsi allargare il pene.

(Gianluca Neri, Max – Novembre 2003)
(Visited 8 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. Ugo, se vuoi cambio il filtro nel mio client di posta: anziche’ cestinare lo spam te lo forwardo… Ti garantisco una cinquantina di messaggi al giorno! :)

  2. Per 1.86 euro al massimo posso darti Mino Reitano da tenere in soggiorno. E’ conveniente: sa fare anche le orecchiette con le cime di rapa!

Rispondi