Modica quantità

Riguardo alla questione dei panini da 50 grammi e delle razioni ministeriali imposte da Sirchia, riporto un illuminato commento di Normotype:

L’altro giorno mi hanno beccato con 74 grammi di focaccina ripiena: a nulla è valso dichiararne l’utilizzo a scopo terapeutico, in funzione di disintossicazione dal cotechino. Penso che l’infamata l’abbia fatta il mio salumiere, in cambio di uno sconto sulla pena: non lo biasimo, una condanna per spaccio di mortadella non è una barzelletta.
Però io ero recidivo, dopo che mi avevano trovato due rustichelle nel cassettino della macchina: stavolta sono scattate le manette e mi hanno dato 3 mesi di comunità. Adesso sto qui, faccio i disegni da vendere porta a porta e cerco di tirare avanti. Ci danno una fetta biscottata al giorno, tranne la domenica che dividiamo una rosetta su cui è stata appoggiata una fetta di coppa per tutta la notte. E’ una gran festa la domenica. Ma non si sta male qui, tranne quando ti scoprono che nascondi le briciole (se non le mangi, le puoi usare come moneta). Allora ti fanno imparare a memoria una filastrocca intitolata “Miccone e ciabattina, del giovane la rovina”, e poi ti mettono nella cantina dove stagionano i prosciutti, però non li si può toccare. Dopodomani viene a trovarmi la mia ragazza: ha detto che proverà a passarmi una pelle di salame in parlatorio, ma io non voglio che si esponga a certi rischi.
(Visited 4 times, 1 visits today)

2 Comments

Rispondi