Walter Nudo e il sensodicolpismo

L'Isola dei FamosiCredo anche io, come Luca Sofri, che la vera parola “fine” per l’Isola dei Famosi l’abbia scritta Guia Soncini utilizzando un’intera pagina del Foglio.
A parziale integrazione, riporto qui di seguito i momenti memorabili ad insindacabile giudizio del sottoscritto:

  • «O tutti e quattro o niente. E a Natale tutti assieme, eh?» (Walter Nudo)
  • «Hasta la vista siempre!» (Simona Ventura)
  • Il rap di Quarto Oggiaro (Daniele Silvestri)
  • Il tozzo di pane (Adriano Pappalardo)
  • «Due professionisti. Per me due miti!» (Walter Nudo ad Adriano Pappalardo e Carmen Russo)
  • «Ormai io e lui siamo culo e camicia. Dove io, ovviamente, faccio la camicia» (Pinketts su Mazzocchi)
  • Il contratto con gli italiani di Adriano Pappalardo.
  • Maria Teresa Ruta che racconta l’esperienza da suora laica, e di una paziente che l’ha scambiata per Madre Teresa di Calcutta.
  • «Enzo Turco» (Adriano Pappapardo)
  • La scoperta dei conchiglioni e delle cozze pelose.
  • La scoperta di Pappalardo implume
  • La Ventura che sfancula Mazzocchi non sapendo di essere ancora ripresa.
  • «Oddiomio! Oddiomio!» di Pappalardo in anticipo sull’entrata a sorpresa della moglie.
  • La lettera di Carmen Russo a Enzo Paolo Turchi scritta col sangue
  • «Mi porti le figurine di Drangonball(Il figlio di Walter Nudo, nel corso della prima telefonata in diretta al padre)

Non ho alcun dubbio che salterà fuori qualcuno col mignolino alzato e il costumino da intellettuale di sinistra e dichiarerà di non aver mai visto il programma, che “si trova più a suo agio con una minoranza di persone”, e tutte quelle balle lì.
Rispondo citando Claudio Sabelli Fioretti: “E te ne vanti pure. Hai eluso il Programma. Ti sei defilato rispetto allo psicodramma nazionale. Quando i nipotini ti chiederanno di Giada non saprai spiccicare una parola. Non sai che cosa è il Tozzo di Pane. Ignori tutto della Cueva. Se uno ti dice Suerte pensi che sia uscito dalla neurodeliri. Lo Sbrego al polpaccio non ti dice nulla e ti sei perso sia ‘Vaffanculo Pappalardo’ che ‘Carmen sei una stronza’. Poi quando la sinistra perderà di nuovo le elezioni tu dirai: ‘Dove abbiamo sbagliato?’”.

Concludo con una modesta e personale proposta di cast per la seconda edizione:

  • Gianmarco Tognazzi (sono mesi che, in ritardo di un anno sul Festival di Sanremo e la burla della Gialappa’s, quando partecipa ad una qualsiasi tramissione, ripete “Situescion”. Qualcuno lo avverta che il gioco è finito, che la Gialappa’s se ne sbatte, che papà non ha piacere continui a fare figura del fesso).
  • Francesca D’Auria
  • Eva Robins
  • Marco Masini
  • Antonella Elia
  • Franco Califano
  • Enzo Braschi
  • Sonia Grey
  • Francesco Nuti
  • Giovanni Scattone
(Visited 58 times, 1 visits today)

19 Comments

  1. Aggiungerei: “Testi, tornatene al tuo podere! Produci kiwi!” invettiva di Pappalardo a Testi. Oltre a tantissime altre memorabili. Resto dell’idea che questa versione dell’Isola dei famosi sarà irripetibile. Grazie soprattutto al caso (e non agli autori).

  2. NON HO MAI VISTO IL PROGRAMMA e non sono un intellettuale di sinistra – di sinistra sì, ma non intellettuale

  3. Ieri ad una cena con lapizia e thepetunias sono usciti anche questi nomi:
    Maurizio Seimandi
    Pamela di Non è la Rai
    Enrico Beruschi
    Fanny Cadeo
    Lory De Santo

  4. Selvaggia, sei una donna discretamente intelligente, ma non capisco perché vai al Maurizio Costanzo show.

  5. L’ho visto poco, ma se nella prossima edizione ci saranno:
    Eva Robins Antonella Elia e Sonia Grey, sarà imperdibile.
    Ciao

  6. Pappalardo su walter nudo: “è meglio vedere un leone ferito che ROAR! fa il verso suo, piuttosto che un serpente che striscia e che non sai mai in che piega dei pantaloni andrà a infilarsi” …oh, povero re nudo!!!

  7. Romano ti amo, torna da me… ti ho potuto rintracciare grazie a questo sito… sei fuggito, so che sei tu! Non ti ho dimenticato, nostro figlio little mario nemmeno (tiene sempre con se la ciocca della barba che ti eri dovuto tagliare per via della gomma americana, quella che ti ho lanciato io quando ho saputo che te la facevi con quel Lou Nazzi, ti ricordi?)
    Quanta ciotia nel tuo sguardo guercio… torna! faremo un altro figlio e lo chiameremo pappalardo j., che ti piace tanto!!!

  8. Ti saluta anche il nostro cagnolino che però ha la diarrea. La maga Galletta mi ha detto che è colpa di una sfinge nera malefica e potentissima! Baci, bettinuzza tua bèdda.

  9. Ho letto la straziante lettera di quella povera baldracca e ne sono rimasto colpito. Anch’io ho un cagnetto di nome Nudy (beh ho anche un cucciolo di ippopotamo culone col vizietto di bere, il mio piccolo Kofossogla) Vorrei conoscerla… ma purtroppo sono così piccino che non riesco ad aprire la porta perché non arrivo alla maniglia, in ogni caso non riuscirei a superare quella pozzanghera dell’amplificatore umano liquefattosi settimane orsono… AIUTATEMI!!!

  10. M i nani e W me

    papà re del mondo

    betta rompe i coàglioni

    io figo

    eh sì vabbè però io

    oh shao shao

  11. MI CHIAMAVANO VENTICELLO……
    a buon diritto………..
    ora ballo gay e mi strusciuo da solo
    indosso solo iperanfibi sopra pantaloni largoni,, camicette col nodo e fascette per capelli…
    tutto il resto è futilità ed è out

  12. MI CHIAMAVANO VENTICELLO……
    a buon diritto………..
    ora ballo gay e mi strusciuo da solo
    indosso solo iperanfibi sopra pantaloni largoni,, camicette col nodo e fascette per capelli…
    tutto il resto è futilità ed è out

Rispondi