Habemus Aggregator

Eravamo rimasti al sottoscritto che stava cercando un aggregatore di feed RSS decente da utilizzare con Windows e che, possibilmente, prevedesse una funzione in grado di fare scorrere le notizie aggiornate sul desktop, mentre uno sta lavorando.
Ora, non voglio star qui a sbilanciarmi affermando che l’ho trovato, ma quasi ci siamo.
Quella che vedete qui è solo una piccola parte di ciò che sta succedendo sul mio desktop mentre sto scrivendo. Ci siete tutti (se avete un blog e un feed), e siete “up to date” meglio di un orologio svizzero. In più scorrono le Google News in italiano; le previsioni del tempo per la città che ho indicato; le quotazioni di borsa di titoli a scelta e quelle di BlogShares; le “Top 100” di Blogdex, Popdex, DayPop; e le news di CNN, Yahoo!, Rai Televideo (grazie, soprattutto, a Polare), BBC, Slashdot, Wired, C|net, Salon.

KlipFolio, il programma (gratuito) che sto utilizzando, non è un aggregatore “puro” di RSS: funziona con un formato file diverso, chiamato “Klip”. In realtà il software, attraverso una “Klip” apposita, è perfettamente in grado di interpretare i normali feed.
Costruirsene una è facilissimo (più sotto spiego come farlo fare in automatico a Movable Type), ma esiste una directory di “Klip” pronte alla bisogna. Ogni volta che ne scaricherete una, KlipFolio aggiungerà sul vostro desktop un riquadro (identificato da un’icona sempre diversa), che potrete ridimensionare a piacimento.
Chi ha già scaricato il software (incredibilmente parco nell’uso della memoria e delle risorse del sistema) può, se vuole, aggiungere la “Klip” di Macchianera cliccando su questo pulsante: KlipFolio.


Se, invece, ne volete una per il vostro blog e desiderate che sia MovableType a crearla in automatico, ecco come fare:

  1. Create un nuovo “index template“. Alla voce “Template Name” inserite, semplicemente, “Klip“. Alla voce “Output File” inserite “[nomevostroblog].klip“. Selezionate il riquadro “Rebuild this template automatically when rebuilding index templates”.
  2. Come “Template Body” copiate & incollate questo (facendo attenzione a modificare tutti i pochi dati racchiusi tra parentesi quadre utilizzando solo testo, e non html):
  3. Create un nuovo “index template“. Alla voce “Template Name” inserite “Klip.food“. Alla voce “Output File” inserite “[nomevostroblog].food“. Selezionate il riquadro “Rebuild this template automatically when rebuilding index templates”.
  4. Come “Template Body” copiate & incollate questo:
  5. Fate un “Rebuild“, e la vostra “Klip” è creata. Se desiderate, potete inviarla alla directory di KlipFolio, cliccando qui.
(Visited 3 times, 1 visits today)

12 Comments

  1. klipfolio è carino e io lo uso per le news di slashdot ma ha un difetto macroscopico: non supporta il “open in a new window” e “open in a new tab” di mozilla. così mi ritrovo davvero in difficoltà…

  2. Linux today ha per ogni titoletto un box che appare al passaggio del mouse con una frase che spiega di cosa parla l’articolo. Utilissimio sopratutto per titoli enigmatici tipo “oh no” o “birimbinribimbin” tipidi di gnueconomy

  3. Esiste (già da parecchio tempo, a dire il vero) un’applicazione straordinarimanete simile a questa per MacOS. Si chiama Konfabultaor (http://www.konfabulator.com) e considerata la sua eleganza ed efficenza, direi che può considerarsi tra gli ulteriori elementi di rosicamento per chi si ostina ad usare Windows :-)

  4. Futili mode

    Scopiazzando Gianluca Neri, ho pensato di aggiungere una Klip per queste notiziole. Per maggiori informazioni sul sistema, guardate le pagine di KlipFolio….
    ——
    Vedo che Gianluca Neri ha trovato il suo aggregatore ideale .
    ——
    Proviamo. Ecco qui la mia klip. Informazioni su klipfolio.
    ——
    Vedo che Gianluca Neri ha trovato il suo aggregatore ideale .
    ——
    Non sto a tediarvi troppo sul come e il perché (e se non conoscete KlipFolio andate a leggervi questo post o scaricatevi direttamente KlipFolio da qui), comunque anche questo blog ha la sua brava Klip. E scusate per il titolo,…
    ——
    Non sto a tediarvi troppo sul come e il perché (e se non conoscete KlipFolio andate a leggervi questo post o scaricatevelo direttamente da qui), comunque anche questo blog ha la sua brava Klip. E scusate per il titolo, ma…
    ——
    C’è sicuramente un modo migliore per passare il sabato, ma non mi è venuto in mente in tempo, allora

  5. Scusate l’ignoranza:una volta che ho seguito le istruzioni riportate in questo post per movable type e ho creato i due indici che devo fare???

  6. Habemus Klip

    Regalino in gmail, questa mattina. Diego, sua sponte, ha realizzato la Klip del Daveblog. Per inciso, fino a questa mattina non sapevo cosa fosse una Klip, come forse qualcuno di voi, quindi mi sono informato. Si tratta di una specie…

Rispondi