Settembre

Succede anche a voi di percepire settembre come il vero inizio del nuovo anno? Vi succede cioè di ragionare per stagioni piuttosto che per anni di calendario? Sono le 8 obbligatorie + n facoltative stagioni scolastiche che mettono questo tarlo in testa alla gente? O solo a me? Questa sì che è fuffa rega, buon anno a tutti!

(Visited 7 times, 1 visits today)

26 Comments

  1. E’ vero, è vero… e dire che ho sempre aborrito le ferie agostane e mi sono toccate solo una volta l’anno scorso… ma quest’anno ho pure la sindrome da ritorno altrui: dopo tre settimane di paradiso in ufficio oggi son tornati i colleghi e mi sembrano finite le MIE vacanze. Ma che fregatura!

  2. verissimo… è normale… si torna dalle vacanze e ricomincia una nuova stagione di studio o di lavoro… a me prende anche un po’ di malinconia…

  3. Infatti ieri ho augurato buon anno (lavorativo) a tutti quelli che conosco. E’ strano ma le ferie d’Agosto (dalla scuola o dal lavoro) rappresentano ormai la veria mediana dell’anno di un uomo medio (escludendo quelli che non fanno un ca… per tutto l’anno!)

  4. io odio settembre ed odio il lavoro che porta via l’80% della vita
    e vogliono pure alzare l’età pensionabile… ma che vadan a affankuore.

  5. Essendo fuffa, infatti, avevo già scritto la stessa cosa nel mio blog il 14 agosto. Ora , naturalmente non c’è problema, quando si tratta di uno dei seminaristi del reverendo Neri la mia tolleranza e disponibilità è totale. Oppure io e Livefast ci siamo trovati , a distanza di 10 giorni, a fare lo stesso “ragionamento- fuffa”. Improbabile-

  6. Cara Francesca io questo ragionamento mi sono trovato a farlo per la prima volta una dozzina di anni fa, non pretendevo che fosse un colpo di genio, non pretendo copyrights sul medesimo e *certamente* non leggo il tuo blog. Abbiamo pensato la stessa banalità, ti sconvolge? Fatti un bidet e sorridi alla vita, anche io ho pensato “mi brucia il culo” di recente, pensa a quante cose abbiamo in comune!

  7. hai ragione, settembre è il mese in cui si ricomincia: la scuola, la palestra, il lavoro, il fresco, la casa ridiventa un nido, le spiagge bellissime quasi deserte, una dolce malinconia mi avvolge..

  8. Live, come a tutti i seminaristi ti manca lo humor. Che tu non legga il mio blog mi sembra il minimo, mi domanderei cosa ho fatto di male. La tua raffinata risposta rende onore alla pagina che ti ospita. Non c’era bisogno di tanta aggressività, e poi se non lo vuoi dire che l’hai copiato tranquillo, non tirare fuori il bidet che mi sconvolgi e quasi mi turbi.(scherzo, so che il senso dell’umorismo è vicino allo zero, lo specifico) Bye.

  9. Live, son dei tuoi :) Io il punto l’ho fatto il 20 agosto, appena tornata dalle vacanze… quando mi son resa conto che continuo a comprare agende che partono da settembre piuttosto che da gennaio -_-

  10. Franceschina cara (o Francescona come la stazza imporrebbe) presentami uno che sia divertito dal tuo umorismo. Uno solo. Ed io riderò con lui. Altrimenti levati dalle palle, sei noiosa.

  11. oh oh, la Mazzucato. Certo che mi par strano sentirti fare le morali sulla blogtiquette: punto 1 non copiare…proprio tu?? proprio proprio? A parte il fatto che non è che il pensiero dell’anno che inizia a settembre mi sembri così originale da meritare il copyright, a parte il fatto che Livefast è decisamente troppo intelligente e non copierebbe mai un post, figuriamoci da te, volevo dirti, sai come dicono dalle mie parti? U VUV DISC O CIUCC C’RNUT (il bue dice all’asino: cornuto!).
    Diaristicamente tua, Pros

  12. Se vi interessa, puranco io ho fatto il vostro stesso “ragionamento” cinque giorni fa (http://www.escualotis.com/greymatter_arch/00000076.htm) e tengo a precisare tre cose:
    a) Non leggo il blog della Mazzuccato – e me ne scuso, ma tant’è;
    b) Non leggo Niueconomy – solo questo articolo, perché mi è stato segnalato da un’amica;
    c) Ho avuto l’impressione di cui si discute, per la prima volta, nel settembre del 1991, di ritorno dalle vacanze estive dopo il mio primo anno alle elementari.

    Da allora, questa strana sensazione mi perseguita fino ad oggi. Chissà, sarà l’omologazione, come diceva Pasolini.

  13. Sono io quella che si diverte. Ogni tanto è più forte di me, devo accendere la miccia e vedere. Vi pare che per una simile idiozia io parli sul serio? Ecco l’attacco, ecco Live che si esprime al meglio della sua finezza , proserpina in difesa,(ci mancherebbe una mano lava l’altra, qualche proverbio lo so anch’io), che mi dice non copiare PROPRIO TU, reproba, DM che non so chi sia aggiunge la sua..chissà se davvero il blog esiste per sfogare tutta l’energia negativa, tutta la rabbia, la violenza. Se esiste per perdere la mente dietro stupidaggini, lasciarla vagare, arrabbiarsi per il nulla, e poi azionare una serie infinita di risposte e controrisposte e ancora risposte al niente.Probabilmente è così. E qui, sulle pagine del Rev. la cosa avviene amplificata e dilatata. E’ avvenuto lo stesso spargimento di inutile e violenta energia aggressiva per il recente articolo di Di Stefano. Forse sarà sempre così. C’è un atteggiamento di difesa , direi di corazza verso i blog, le proprie parole, gli amici di blog. E chi usurpa questo mondo è un nemico da lapidare. Anche chi sottolinea scherzosamente a Livefast e al suo” editoriale” che l’aveva già scritto. L’avranno scritto e pensato migliaia di persone. Dai, Live che Francescona ha messo del pepe al tuo sciapo scritto.

  14. Sono io quella che si diverte. Ogni tanto è più forte di me, devo accendere la miccia e vedere. Vi pare che per una simile idiozia io parli sul serio? Ecco l’attacco, ecco Live che si esprime al meglio della sua finezza , proserpina in difesa,(ci mancherebbe una mano lava l’altra, qualche proverbio lo so anch’io), che mi dice non copiare PROPRIO TU, reproba, DM che non so chi sia aggiunge la sua..chissà se davvero il blog esiste per sfogare tutta l’energia negativa, tutta la rabbia, la violenza. Se esiste per perdere la mente dietro stupidaggini, lasciarla vagare, arrabbiarsi per il nulla, e poi azionare una serie infinita di risposte e controrisposte e ancora risposte al niente.Probabilmente è così. E qui, sulle pagine del Rev. la cosa avviene amplificata e dilatata. E’ avvenuto lo stesso spargimento di inutile e violenta energia aggressiva per il recente articolo di Di Stefano. Forse sarà sempre così. C’è un atteggiamento di difesa , direi di corazza verso i blog, le proprie parole, gli amici di blog. E chi usurpa questo mondo è un nemico da lapidare. Anche chi sottolinea scherzosamente a Livefast e al suo” editoriale” che l’aveva già scritto. L’avranno scritto e pensato migliaia di persone.

  15. francescona mia adorata, prima dici che l’ho copiato, poi dici che lo hanno pensato migliaia di persone, poi ti lamenti della battibeccheria dei commenti scrivendo (e postando due volte) un commento logorroico ed inconcludente. tu sei noia francescona, n o i a .

  16. fine d’anno

    E’ finito agosto. Poichè il mese di ferie in verità corrisponde con la fine dell’anno è tempo di tirare le somme. – tre settimane di ferie – sette giorni a Lille, Francia – un fidanzato lasciato – una proposta di…

  17. fine d’anno

    E’ finito agosto. Poichè il mese di ferie in verità corrisponde con la fine dell’anno è tempo di tirare le somme. – tre settimane di ferie – sette giorni a Lille, Francia – un fidanzato lasciato – una proposta di…

  18. fine d’anno

    E’ finito agosto. Poichè il mese di ferie in verità corrisponde con la fine dell’anno è tempo di tirare le somme. AGOSTO ’03 – tre settimane di ferie – sette giorni a Lille, Francia – un fidanzato lasciato – una…

  19. fine d’anno

    E’ finito agosto. Poichè il mese di ferie in verità corrisponde con la fine dell’anno è tempo di tirare le somme. AGOSTO ’03 – tre settimane di ferie – sette giorni a Lille, Francia – un fidanzato lasciato – una…

  20. fine d’anno

    E’ finito agosto. Poichè il mese di ferie in verità corrisponde con la fine dell’anno è tempo di tirare le somme. AGOSTO ’03 – tre settimane di ferie – sette giorni a Lille, Francia – un fidanzato lasciato – una…

Rispondi