Si trasforma in un razzo missile

Daltanious…Sempre riguardo alla dichiarazione di Umberto Bossi: io l’ultima volta che ho sentito citare una cosa tanto naïf come la creazione di un “mondo nuovo” è stato in una puntata del cartone giapponese Daltanious.
Ora che ci penso, la sigla avrebbe dovuto allarmarmi e rivela quali sono stati i riferimenti culturali del legaiolo subito dopo la Scuola Radio Elettra:

…Dagli invasori ci difenderà,
lui si sacrifica, lo sa che è l’ultima,
speranza dell’umanità.
Extraterrestre via da questa terra mia,
togli le zampe o ce le lascerai,
ti spacca in quattro lui, ci fa una croce su,
e tu non ci sei più!
(Visited 8 times, 1 visits today)

8 Comments

  1. trovomi costretto a concordare col vacanziero sofri (che sta in vacanza come lo stava abatantuono in “mari del sud”) e soprattutto: cosa penserebbe labranca di un post su daltanius che cita nel titolo goldrake?

  2. mi permetto di correggervi ulteriormente: quello che “si trasforma in un razzo missile coi circuiti di 1000 valvole è UFO ROBOT, non goldrake che possiede invece le lame rotanti.
    infatti qual è il colmo per goldrake? radersi la barba con le lame rotanti!
    comunque credo che gianluca abbia scelto quel titolo perchè è di maggior effetto (la sigla di ufo robot è molto più conosciuta di quella di daltanius), senza sottilizzare sulle corrispondenze con l’interno.
    ciao!!!

  3. acc… torno a voi strisciando sulle ginocchia e col capo cosparso di cenere… il mio compagno, che ha tre anni più di me ed un ricordo più vivido degli avvenimenti, mi ha informato che ufo robot e goldrake sono la stessa macchina!
    sono certa che mi perdonerete…
    ciao

Rispondi