Io Tarzan, tu Jane

Selvaggia LucarelliDovuto (e ormai quasi scontato) riconoscimento a Selvaggia per il seguente intervento: “(28/02/03) Chiarimento medico – Mi rendo conto che quello che sto per dire potrebbe risultare un concetto assai destabilizzante per una parte (esigua) dei miei lettori maschili, ma, a quelli che mi scrivono via mail: ‘Ma qualcuno ti scrive i testi?’, ‘Non ci credo che il blog sia farina del tuo sacco!’, ‘Non è possibile che quelle cose divertenti le scriva tu da sola!’, ‘Non credevo che una così potesse anche essere tanto arguta!’, vorrei semplicemente spiegare che quelle che ho sul davanti sono delle semplici e comunissime tette, NON grumi che impediscono l’afflusso del sangue al cervello”.

(Visited 8 times, 1 visits today)

25 Comments

  1. Grandissimo anche il post di oggi sul burino arricchito. Ma perché non la prendete a Clarence? Selvaggia è una delle autrici comiche più geniali degli ultimi anni!

  2. Concordo di tutto cuore. I suoi primi post erano malinconici e intimisti, ma da quando si è lanciata su questa vena, è diventata la mia lettura preferita n.1 del mattino. Fosse che fosse che hai sbagliato mestiere, Selvaggia?

  3. E’ evidente che quelle che ha lì davanti non impediscono l’afflusso di sangue al SUO cervello, ma proprio perchè si tratta di tette, e non proprio di quelle comuni, impediscono l’afflusso di sangue al cervello DI MOLTI VISITATORI DEL SITO.

  4. vero. a me ha fatto lo stesso effetto :
    SHOCK SEQUESTRATIVO; ovvero: la vasodilataione di alcuni distretti del corpo (quelli, sì!) ha convogliato gran parte del sangue in quei distretti, con ipoafflusso di sangue al cervello. Bisax ha quindi pienamente ragione: ho voluto solo spiegare la ragione scientifica delle nostre reazioni . ;-)

  5. E se fossero proprio le tette a rendere le donne mediamente piu’ intelligenti, ironiche e meno incazzose di noi (Condoleeza Rice e Margareth Tatcher non fanno testo)?
    Anche io, da quando prendo gli ormoni, oltre ad avere due belle zinne pelose, ho cominciato a scrivere post intelligenti come questo.

  6. bei commenti intelligenti gli ultimi! quasi a dimostrazione che il post della lucarelli ha colpito nel segno

  7. Oops, era proprio cosi’ ben nascosta la vena demenziale del mio commento (e quella dei commenti precedenti al mio)?
    Certo che il post di Selvaggia ha colpito nel segno. Io comunque non posso che ringraziare i maschilisti che con i loro commenti l’hanno spinta a scrivere il chiarimento medico: senza di loro non avrei conosciuto il suo sito (cosa strana, tanto piu’ che sono un suo mezzo parente).

  8. Scusa Arturo,
    siamo mezzi parenti sul serio???
    Spiegami spiegami che “la teoria del mezzo parente” mi affascina quasi quanto quella del big bang.

  9. azz ha risposto davvero la selvaggia in persona? a me ‘sta cosa qui mi sconvolge, magari uno di questi giorni mi ritrovo anche a postare con speroni su alberto sordi?

  10. Eh si, il massimo della vita: postare con Speroni! Quasi come ricevere una mail da Marzullo, roba che ti cambia la vita. Ma veniamo a Selvaggia. Cara Selvaggia, tu dirai “cara de che, che manco ti conosco”, ma sai com’è con questi blog, alla fine ci si sente di casa con le proprie soap preferite. Volevo solo dire una cosa a tuo riguardo, e già mentre sto per dirla so che sbaglio ma non so fermarmi. Ti prego scusami se la tua bellezza e’ tutta frutto di madre natura, ma non posso fare a meno di notare che mi si accende il led-chirurgo-estetico ogni qual volta vedo una tua immagine. Lo so, chiedo venia, sto per dire una stronzata, ma non è che tanto-tanto ti sei rifatta qualcosa, tipo il naso per esempio?

  11. …….la banalità è molto più vicina a noi di quanto possiamo immaginare…….cfr ai commenti sulla nostra mitica selvaggia…….(AUTOCRITICA: commento molto banale!!!!)

  12. Risposta per Selvaggia: no. Ma ho letto che dopo la tua apparizione al Maurizio Costanzo Show hai scoperto di avere un sacco di mezzi parenti e ho ben pensato di fare una rivelazione stile ‘Chico&Paco’ su Clarence. Anche se devi ammettere che un mezzo parente con le tette pelose vorrebbero averlo in molti. Visto che stai leggendo ti suggerirei anche un metodo per rendere piu’ efficace la tua richiesta di mantenimento: potresti aggiungere un finale sullo stile “Mantienimi, oltre a salvaguardare la mia moralita’ potrai sentirti anche tu un po’ Briatore e un po’ direttore di Rai fiction’. Chi potrebbe resistere davanti a tale prospettiva?

  13. Riguardo le insinuazioni su possibili ritocchi estetici, lo dico qui e sul mio blog…
    E va bene , lo ammetto:
    sono così piena di silicone che ieri con uno starnuto ho sigillato gli infissi di sei porte finestre.

  14. cara selvaggia, arrivano lettere simili anche a me. e pensa che sul mio blog non c’è nemmeno la foto. credo che insospettisca il semplice fatto che io sia una donna. mi rendo conto che è incredibile, ma se ci pensi, lo stesso luogo comune che ricorre spesso nelle conversazioni e sui media – “le donne stanno diventando più brave degli uomini”, o “o più intelligenti”, “più capaci”, “più di successo”, eccetera – spiega tutto il pregiudizio. che, come dimostrano questi casi, è duro a morire.

  15. grazie per i complimenti al sito di Selvaggia, lì apprezzo e condivido. Ma di quale sfondo stai parlando? Come ben sai Selvi è stata emarginata dal mondo dello spettacolo, pochi soldi e non e’ disposta a compromettere la sua moralità : il sito viene pagato al Kilo, 2 euri/Kg. Cerchiamo di tenerlo il piu’ leggero possibile senza esagerare con gli effetti speciali..

  16. E’ un mito. Ed è vero: perchè Selvaggia non cambia obiettivo?. Scrivere anzichè recitare. E che “altri” smettano di fare libri insulsi, che fanno ridere meno di quando recitano

  17. Lo sfondo mi piace è lei che non è un granchè. Non è possibile mettere sullo sfondo il divano vuoto o una suo foto allo specchio appena svegliata ?

  18. Ma perche continuate a chiedere a questa ragazza di abbandonare il (credo) suo sogno di attrice a favore della scrittura??
    Sarebbe tanto bello che facesse tutte e due le cose!!
    Sembra essere un’artista…quindi, in termini di capacita personali, sicuramente si puo permettere di essere scrittrice ed attrice…e sicuramente riuscirebbe a produrre qualche cosa di interessante anche nell’ambito della musica…gli artisti, quelli veri, non hanno frontiere.Potrebbero essere creativi anche con i cucchiaini da caffe in mano.

  19. quanti post, quanti interventi. mi viene in mente un testo di battiato che, mi pare, recitava così: quante stupide galline che si azzuffano per niente…

  20. Egregio Claudio Wmaster , non so se sono io che visualizzo il sito di Selvaggia in modo non corretto, pero’ io ci vedo una sua foto (mezza sdraiata mentre usa un pc portatile) usata come sfondo della tabella principale.

    Non e’ che sia brutta lei, ci mancherebbe, pero’ usarla come sfondo, con la testa mezza mozzata dalle altre tabelle…

    Anche il rosa fucsia di fondo pagina spara un tantinello, ma vabbe’ c’e’ a chi piace.

    Ovviamente dico tutte queste cose perche’ sono un rompipalle da competizione, e tu puoi sempre stroncarmi la Baia ( http://lnx.kontrokultura.org ) noterai che è un sito squallidissimo, fatto dal sottoscritto usando il pennarello indelebile.

  21. Selvaggia è ‘na tipa tosta. Sapete qual è il suo unico problema? E’ incredibilmente carina per ciò che fa e scrive! Tutto qui.. Selvà, era meglio se eri un cess.. :P

Rispondi