Emulazione… emulazione…

Qualche giorno fa mi era venuto in mente di proporre ad Ilenia la medesima idea che lei stessa ha poi lanciato sul suo blog: indire il concorso “Immagina Mery Terry“. Poco male: l’importante è che si faccia. Se non sapete chi è Mery Terry siete out: la blogosfera non è il vostro mondo. È peggio che se vi foste persi in un colpo solo la diatriba sulla fuffa, quella sulla forumizzazione, le 31 canzoni che hanno cambiato la vita, le prese per i fondelli ad Arianna Dagnino e quelle alla Cassiani, lo scooterismo come unico punto d’incontro tra destra e sinistra. Mery Terry è la protagonista de “Lo scopriremo solo vivendo“, impossibile da descrivere con più umorismo di come riesce invece a Ilenia, sua coinquilina. Se vi siete persi le sue avventure potete sempre ripassare, e rimediare. Per immaginare com’è fatta c’è tempo fino al 14 febbraio: il vincitore verrà omaggiato della fotografia della vera Mery Terry. Io ci ho provato (vedere l’icona cliccabile sulla sinistra), utilizzando il programma di identikit online Ultimate Flash Face. Me la immagino così. Ma se il ritratto dovesse risultare anche solo lontanamente somigliante metto le mani avanti e dico subito che devolverò il premio in beneficienza. Avvisatemi per tempo, che devo trovare un ente che mi stia sulle palle.

(Visited 3 times, 1 visits today)

8 Comments

  1. suvvia, il premio è “solo” la foto.
    pensa se fosse stato uno sformato di formaggio citrugno e melanzane bisunte al forno ripassate in padella con un po’ di pancetta :DDD

Rispondi