Una (prevedibile) Storia Italiana

È una delle iniziative che più ci ha divertito realizzare in Clarence e oggi l’ho vista ripresa in parte dal giornale dell’UBW. Quale migliore occasione, quindi, per tirarla fuori dal cassetto? Correva l’anno 2001: elezioni in vista…

È arrivato ormai a tutte le famiglie il libro Una storia italiana, che prometteva di raccontare vita, morte e miracoli del vostro prossimo Presidente del Consiglio, e che ha provocato delusione tra gran parte dei destinatari: l’opuscolo ha potuto per ora descrivere solo due delle tre voci. La pubblicazione, costata più di un centinaio di miliardi tra stampa e spedizione, ha occupato per giorni la tipografia Mondadori dedicata a Panorama, causando qualche disguido: alcune delle migliori pagine e delle migliori immagini sono state infatti sacrificate alla fretta di sfornare 13 milioni di copie in pochi giorni. Clarence le ha ovviamente recuperate per voi, restituendo dignità a queste perle della comunicazione, che altrimenti vi sareste persi.
(Visited 4 times, 1 visits today)

1 Comment

Rispondi