Umberto Bossi: Oppure è crisi

O Tremonti resta al suo posto oppure è crisi. Ultimo atto della telenovela leghista. Umberto sa come attirare l’attenzione. Basta che aggiunga ad ogni sua esternazione le tre magiche parole: “Oppure è crisi”. O mi date una rete Rai oppure è crisi. O si fa il federalismo fiscale oppure è crisi. O mi togliete la multa oppure è crisi. O mi allacciate subito il telefono oppure è crisi. Perfino con le ragazze: o me la dai oppure è crisi.

(Visited 2 times, 1 visits today)

2 Comments

  1. Io non so cpn chi sto per sfogare la mia rabbia ma ho deciso che tutti devono sapere la mia storia.Avrei voluto mandare questa lettera el onorevole Umberto Bossi ma so che arriverà a lui.la mia storia inizia quasi 7 anni fa quando diedi alla luce la mia KRISTAL,avevo un lavoro ed un marito ma un anno e mezzo dopo inizia l inferno per me e per il mio dolce angelo che amo più della mia stessa vita.A KRISTAL vine diagnosticato un tumore alla testa con idrocefalia a seguire.dopo diversi interventi oggi KRISTAL e ancora con me e diversamente abile ma e lei che mi fa alzare ogni giorno ed e sempre lei che da forza a me per andare avanti.Oggi però oltre ad essere senza marito ho perso anche il lavoro.non riesco a tovare un lavoro neanche il più umile e io e mia figlia viviamo con 450 euro al mese perche lo stato non aiuta queste mamme,perchè anche se dove vivo(CASELLE TORINESE) tutti gli assessori e il sindaco conosce la mia situazione non mi anno mai aiutato.Fatta eccezzione per ALESSANDRO PALLARIA che e riuscito a farmi avere una casa in due mesi tutti promettono ma a loro poco importa se io non riesco a dare un futuro dignitoso a KRISTAL.aiutatemi vi prego,non finirò mai di lottare scriverò a tutti i giornali,onorevoli,assessori e arriverò anche al presidente della repubblica.Grazie per avermi ascoltato

Rispondi