La fermata dove gli autobus non passano mai

Chi ha un parente o un conoscente affetto da Alzheimer o demenza senile sa che è un problema che affligge questo tipo di malati in tutto il mondo: perdono la memoria, si sentono disorientati, scappano e iniziano a vagare senza una meta. In molti casi vengono ritrovati a parecchi chilometri di distanza, mentre aspettano l’autobus a una fermata.

Il Benrath Senior Center a Düsseldorf, una casa di cura in Germania, ha trovato una soluzione geniale al problema: appena fuori dall’ospedale ha ricostruito una fermata dell’autobus in tutto e per tutto uguale a quelle vere, dove però gli autobus non passano mai. Passa invece ogni tanto un infermiere, a raccogliere tutti i pazienti e riportarli dentro.

Il sistema ha funzionato talmente bene che ormai sono centinaia, in Europa, gli ospedali che hanno costruito una finta fermata del bus nei pressi dell’uscita.

Link: http://www.iacp.org/Fake-Bus-Stops-For-Alzheimers-patients-in-Germany

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 411 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.